MENU
 

Menu di sezione

 
Tutte le news
 

Contenuto della pagina

Tutte le news

16/03/2017

SUCCESSO DI PUBBLICO E STAMPA PER “PEOPLE”. LANCIATO IL TITOLO DELL'EDIZIONE 2018: COLLECTIONS

 
Brescia ha sempre avuto un forte legame con la fotografia e il calore e la partecipazione con cui è stato accolto “PEOPLE”, la prima edizione del Brescia Photo Festival, ne sono stati una decisa riprova.
 
Questa prima edizione del Brescia Photo Festival ha colto nel segno, coinvolgendo la cittadinanza attraverso le grandi mostre, le esposizioni, le conferenze, i workshop e gli eventi.
 
Ideato da Luigi Di Corato, promosso e organizzato da Fondazione Brescia Musei e dal MaCof-Centro della fotografia italiana, con il sostegno di Comune di Brescia, Mo.Ca e della Fondazione ASM, il Brescia Photo Festival ha potuto contare sul patrocinio della Camera di Commercio e del Consolato Generale USA a Milano, per le mostre Magnum e McCurry, sulla collaborazione di LABA - alla cui creatività si deve il logo e l’immagine coordinata dell’evento – di Civita Mostre e di Silvana Editoriale.

Le grandi mostre del Museo di Santa Giulia e del Mo.Ca, aperte fino al 3 settembre, hanno visto la partecipazione di circa 2000 persone all’inaugurazione nella serata di martedì 7 marzo, cui si aggiungono i quasi 3000 (2968) visitatori che tra mercoledì 8 e domenica 12 marzo ne hanno riempito le sale, sabato sera affollate fino alla mezzanotte grazie all’iniziativa della Notte della Fotografia. Dato il successo straordinario, durante il fine settimana e nei giorni festivi l’orario di chiusura del Museo di Santa Giulia sarà eccezionalmente prorogato alle ore 19 con ultimo ingresso alle 18.
 
Molte anche le gallerie e gli spazi in città che hanno inaugurato le proprie esposizioni durante la settimana e che anche hanno aderito alla Notte della Fotografia prolungando la propria apertura fino alle 24 e contribuendo in modo decisivo a dar vita a quella che è stata una vera e propria festa cittadina.

Durante la settimana non sono mancati gli appuntamenti con i protagonisti della grande fotografia, dalle conferenze con i fotografi alla rassegna del Cinema Nuovo Eden sui reporter di fama internazionale.

Circa 1000 persone hanno preso parte alle conferenze tenute dai fotografi. Tra gli italiani Francesco Cito, Monika Bulaj (protagonista anche di un workshop e di una mostra personale presso La Stanza Delle Biciclette in Palazzo Cottinelli), Nino Migliori, Uliano Lucas (la cui retrospettiva resterà visitabile presso il Mo.Ca. fino al 7 maggio 2017) e Gianni Berengo Gardin, il cui appuntamento ha registrato il tutto esaurito. Tra gli stranieri l’americano Jason Schmidt (la cui personale è ospitata presso A Palazzo Gallery) e due nomi di spicco del mondo Magnum, Richard Kalvar e Bruno Barbey, tra i 20 protagonisti della mostra Magnum. La première fois al Museo di Santa Giulia.

Un buon successo di pubblico anche per il primo appuntamento della rassegna del Cinema Nuovo Eden dedicata ai grandi reporter, internazionali e italiani, che hanno fatto la storia della fotografia e del fotogiornalismo e che proseguirà fino all’8 luglio 2017.

E sabato 11, grazie alla collaborazione con Brescia Tourism e con IgersBrescia, i luoghi del Festival sono stati protagonisti di due Instameet – andati esauriti in meno di un’ora – che hanno visto la partecipazione di appassionati e di noti instagramers, con un bacino di oltre 100.000 followers. In pochi giorni, sono oltre 400 le fotografie taggate in #bresciaphotofestival e circa 250 quelle che riportano l’hashtag #BPFcontest17 dedicato all’Instagram Photocontest. A breve saranno resi noti i vincitori, le cui fotografie saranno esposte nell’ambito del Give Photography a Chance, lo spazio messo a disposizione dal Mo.Ca per i fotoamatori ed i fotografi esordienti.
 
Comune di Brescia, Fondazione Brescia Musei e MaCof ringraziano tutti coloro che hanno scelto di partecipare alle attività del Brescia Photo Festival e rinnovano l’invito a visitare le esposizioni ancora in corso presso le tante gallerie della città e le grandi mostre del Museo di Santa Giulia e del Mo.Ca.
 
Dal 19 marzo fino a fine mostre il Museo di Santa Giulia propone le visite guidate alle grandi mostre di fotografia (tutte le domeniche alle 15:30). E per le scuole, laboratori per tutte le età: preziose occasioni per conoscere i grandi maestri della fotografia, scoprendone il linguaggio, l’estetica, la grammatica attraverso le intense immagini che hanno segnato la storia della fotografia stessa.
 
 
LA PROSSIMA EDIZIONE
 
Il titolo per l’edizione 2018 del Brescia Photo Festival sarà COLLECTIONS e protagonista sarà il collezionismo fotografico in tutte le sue molteplici forme: dalle collezioni dei grandi fotografi, alle raccolte storiche e istituzionali, dall’ossessione collezionistica del conoscitore, al culto dell’immagine delle star.




«  Tutte le news