MENU
 

Menu di sezione

 
Brixia Contemporary
Le opere in Piazza della Vittoria
Le opere nel complesso monastico e nel Museo di Santa Giulia
Le opere nel Parco Archeologico di Brescia romana
Metropolitana - Stazione FS


«  Mimmo Paladino - Ouverture
 

Contenuto della pagina

Mimmo Paladino - Ouverture

 
20 Testimoni del 2009, opere in tufo dal richiamo archetipico, sono destinati ad accogliere i visitatori nell’area archeologica del Capitolium
 
 
Nella prima Sala del Tempio, e qui si entra nel cuore più segreto di Brixia, Paladino ha voluto proporre gli evocativi 4 Corali del 1997, opere a tecnica mista su foglia d'argento su tavola e Senza titolo, egualmente del 1997, grande serigrafia e olio su tela. 
 

Nel Sancta Sanctorum dello stesso Capitolium, ovvero nella cosiddetta Quarta Cella, la divinità è evocata da Ritiro, 1992, colosso in bronzo dipinto. 


Cinque Specchi ustori in ottone, serigrafia e pittura di ben 5 metri di diametro ciascuno, sono stati realizzati da Paladino appositamente per il Teatro Romano di Brescia e costituiscono davvero una delle principali attrazioni dell’evento.
 

La tappa successiva è al complesso museale di Santa Giulia, dove architetture e testimonianze romane convivono con quelle longobarde, rinascimentali e via via settecentesche, creando una sintesi perfetta e armonica di stili, epoche e atmosfere.
 
 
 





«  Mimmo Paladino - Ouverture