Condividi
Chiudi
Andiamo alla scoperta di sapori, profumi e colori delle “improbabili” pietanza di cui gli antichi erano tanto orgogliosi

I ricchi romani amavano stupire i propri ospiti con banchetti sorprendenti. Cosa mangiavano? Andiamo alla scoperta di sapori, profumi e colori delle “improbabili” pietanza di cui gli antichi erano tanto orgogliosi. Immaginiamo di aver ricevuto un invito per sdraiarci comodamente nel triclinium di una lussuosissima domus e lasciamoci sorprendere!   

Potrebbero interessarti

Una giornata indimenticabile in Pinacoteca!| Sabato 3 dicembre

Pubblicato da
Per famiglie con bambini e bambine dai 3 agli 8 anni Ore 10.30 e in replica alle 14.30 e 16.00 Teatrino DigitAle spettacolo a cura di Teatro Telaio All’interno di una piccola baracca per burattini vivono e appaiono le parti di un attore in carne e ossa che non percepiamo mai per intero. La cornice […]

ATTIVITÀ PER FAMIGLIE IN OCCASIONE DELLA FESTA DI SANTA LUCIA

Pubblicato da
Sabato 10 dicembre, ore 10.30 Santa Lucia vien di notteMuseo di Santa Giulia  Per famiglie con bambini e bambine dai 3 ai 5 anniUn’operatrice, indossati i panni di Santa Lucia, così come è dipinta nell’affresco dell’oratorio diSanta Maria in Solario accoglierà i bambini per raccontare la sua storia. In laboratorio,successivamente, verranno messi a disposizione materiali diversi […]

PTM Autism Friendly | Domenica 4 dicembre

Pubblicato da
Domenica 4 dicembre, ore 10.30PTM Autism FriendlyPinacoteca Tosio Martinengo Laboratorio per bambini dai 5 agli 11 anniIn occasione della ricorrenza della Giornata Internazionale delle persone con disabilità, si terrà presso la Pinacoteca Tosio Martinengo un coinvolgente itinerario autism friendly  creato in collaborazione con esperti del settore. Un’operatrice museale, con l’ausilio di speciali schede e piccoli giochi, condurrà […]