Condividi
Chiudi
L’argilla è uno dei primi materiali plastici utilizzati dall’uomo fin dai tempi più remoti. Partendo dall’osservazione del pezzo più antico conservato in Pinacoteca, un’antica anfora attica del VI secolo a.C. arriveremo all’arte contemporanea, per sperimentare, cercare e far emergere l’energia contenuta in questo semplice e preziosissimo materiale, prendendo spunto dalle opere di Lucio Fontana.
Dove
Pinacoteca Tosio Martinengo
Quando
08 Marzo 2022 - 0:00
Prezzo
per lintero ciclo 90

L’argilla è uno dei primi materiali plastici utilizzati dall’uomo fin dai tempi più remoti. Partendo dall’osservazione del pezzo più antico conservato in Pinacoteca, un’antica anfora attica del VI secolo a.C. arriveremo all’arte contemporanea, per sperimentare, cercare e far emergere l’energia contenuta in questo semplice e preziosissimo materiale, prendendo spunto dalle opere di Lucio Fontana.

Non è richiesta nessuna abilità pregressa né particolari capacità grafiche ma solo tanta curiosità.

Costo: 90 € per l’intero ciclo

Durata: ore 1.30

Potrebbero interessarti

Tendere un filo

Pubblicato da
Un percorso che prende l’avvio dalle stoffe preziose rappresentate nei dipinti della Pinacoteca, per arrivare all’arte della tessitura ispirata a due maestri contemporanei.

Vuota trasparenza

Pubblicato da
La pinacoteca conserva una ricchissima collezione di vetri antichi di Murano. Partiamo da qui per arrivare a sperimentazioni contemporanee.