Condividi
Chiudi
Dove
Santa Giulia
Durata
1,5
N° Partecipanti
min 15 - max 25
Prezzo
6,5
Codice
A18P

La diffusione della nuova religione cristiana rese sempre più forte l’esigenza di conoscere e visitare i luoghi della vita di Cristo e dei martiri della Chiesa. Nacquero così le famose vie di pellegrinaggio che attraversavano l’Europa passando anche per Brescia. In un susseguirsi di rimandi tra storia, agiografia e iconografia, le chiese, gli affreschi e i capitelli figurati all’interno dell’antico monastero di Santa Giulia serviranno a ricostruire la figura del “buon pellegrino” e le mete devozionali percorse.

Potrebbero interessarti

PAESAGGI VERTICALI

Pubblicato da
PAESAGGI VERTICALILaboratorio per le scuole secondarie di 1° e 2°Partendo dalla ricerca artistica dei grandi fotografi presenti in mostra che hanno dedicato la loro vita alla rappresentazione delle montagne e delle genti che le abitano, un laboratorio magico che attraverso la tecnica del frottage e del pop up darà vita a fantastiche montagne “da viaggio”. […]

CHI ABITA LA MONTAGNA

Pubblicato da
CHI ABITA LA MONTAGNALaboratorio per le scuole primarieIl grande fotografo Martin Chambi ha dedicato molti scatti ad immortalare la vita e i costumi dei popoli andini. Un mondo difficile a due passi dal cielo, costellato da animali insoliti e da figure in abiti dai colori sgargianti. Osservando le fotografie diamo forma, attraverso un collage di […]

RACCONTARE LE MONTAGNE

Pubblicato da
RACCONTARE LE MONTAGNEVisita guidata per le scuole primarie e secondarie di 1° e 2°Una visita guidata per immergersi nella poesia della montagna, scoprendo paesaggi, forme, luci e volti immortalati da veri “mostri sacri” della fotografia del ‘900. Le immagini più iconiche di Martin Chambi, Vittorio Sella e Ansel Adams saranno le protagoniste del percorso che […]