MENU
 

Menu di sezione

 
Tutte le news
 

Contenuto della pagina

Tutte le news

12/05/2019

Domenica 12 maggio, ore 15.30
Museo di Santa Giulia - White Room
OPERA DEL MESE

 
Domenica 12 maggio, ore 15.30
Museo di Santa Giulia - White Room
OPERA DEL MESE
“La dea dell’amore”: statue di Afrodite a Brescia 
età romana dal Museo di Santa Giulia
Introduce l’opera Antonio Dell’Acqua, archeologo 
Felix, victrix e genitrix sono i tre aggettivi che i Romani riferivano a Venere, divinità legata alla sfera della fecondità e alle origini di Roma in quanto madre di Enea. Associata alla greca Afrodite, è soprattutto a partire dal III secolo a. C. che il culto della dea riveste una certa importanza; da Silla (inizi I sec. a.C.) viene scelta come patrona mentre Cesare ne rivendica la discendenza e dedica proprio a Venere Genetrice il tempio nel Foro che egli fa costruire prima di essere assassinato.
Le raffigurazioni che conosciamo in ambito romano derivano da modelli iconografici del repertorio greco e tra queste figurano anche le statue bresciane, tre soggetti tra loro diversi per dimensioni e contesti di provenienza. 
 
Ingresso libero.
 



«  Tutte le news