MENU
 

Menu di sezione

 
Tutte le news
 

Contenuto della pagina

Tutte le news

31/12/2017

[2007-2017: BUON COMPLEANNO NUOVO EDEN]
IL CINEMA NUOVO EDEN FESTEGGIA I DIECI ANNI DI ATTIVITÀ CON UN REGALO SPECIALE: UNA MARATONA CINEMATOGRAFICA GRATUITA CON IL MEGLIO DEL CINEMA PER UNA NOTTE SPECIALE!

 
 
 

24 ore di cinema non stop


2007-2017: BUON COMPLEANNO NUOVO EDEN


Il Cinema Nuovo Eden di Brescia festeggia i dieci anni di attività con un regalo speciale: dalle 21 del 31 dicembre 2017 alle 23,30 dell’1 gennaio 2018 una maratona cinematografica gratuita con il meglio del cinema per una notte speciale!



 
Il Cinema Nuovo Eden compie dieci anni e per festeggiarli al meglio, Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei hanno deciso di organizzare una maratona cinematografica di 24 ore a ingresso gratuito per ringraziare tutti coloro che con loro presenza hanno contribuito a rendere grande il piccolo cinema del Carmine.
La maratona prenderà il via domenica 31 dicembre 2017 alle 21 e accompagnerà gli spettatori durante tutta la notte e tutta la giornata di lunedì 1 gennaio 2018, per iniziare un nuovo anno in modo speciale e all’insegna del cinema di qualità.
10 i titoli selezionati - tra film cult e successi del 2017 - grazie alla partecipazione diretta del pubblico del cinema, interpellato a definire parte della programmazione attraverso una serie di contest lanciati in sala e sui canali social nel corso del mese di dicembre.
Tutto comincerà con La febbre del sabato sera nella versione director’s cut restaurata dalla Cineteca di Bologna e proseguirà alternando intrattenimento di qualità - Baby Driver - e cult d’autore - Mulholland Drive, Les amours imaginaires -. Durante la giornata di Capodanno si avvicenderà una selezione che spazia dalla commedia - Nove Lune e mezza - al cinema italiano indipendente - Babylon Sisters - passando dal cinema d’animazione adatto a grandi e piccini - Alla ricerca di Dory, Cattivissimo me 3 – per terminare con due tra i più importanti film del 2017: Dunkirk e un’opera significativa per l’Eden, Blade Runner 2049. Il 31 dicembre 2007 fu proprio la proiezione di Blade Runner di Ridley Scott a concludere il primo anno del cinema Nuovo Eden, per questo si è deciso di chiudere il decennio con il sequel Blade Runner 2049, proiettando così l’Eden del presente nel futuro, ricongiungendosi nel contempo alla sua storia.
 
 
 

La storia del cinema Nuovo Eden, in breve

Le origini


Sono trascorsi 10 anni dalla trasformazione di un cinema a luci rosse, nella sala cinematografica di riferimento per i cinefili bresciani. Polo culturale del Comune di Brescia posto nel quartiere del Carmine, il Nuovo Eden si è sviluppato con il sostegno dell'Amministrazione Comunale e la gestione della Fondazione Brescia Musei, dando vita a dinamiche sociali positive, attraverso l’esperienza aggregante del cinema e non solo, in una tra le zone più belle e complesse del centro città.
Nato nel 2007 grazie all’attività dell’Ufficio Manifestazioni del Comune di Brescia e di Magda Pallavicini - tra i responsabili dell’Ufficio all’epoca - e inserito nell’azione di rigenerazione urbana di Progetto Carmine, il cinema Nuovo Eden è stato fondato per rispondere alle istanze delle realtà associative cinematografiche e del quartiere.
Da subito la sala si è affermata come centro per rassegne e attività in partnership con associazioni del territorio e con la comunità, dirigendo l’attenzione nei confronti di tutte le categorie di spettatori: dagli studenti - con il Cinema per le Scuole - agli anziani con le proiezioni pomeridiane dei Lunedì al cinema (ora Il Cinema delle 15) organizzate in collaborazione con i centri diurni del Centro Storico. Negli anni del consolidamento - con il coordinamento di Francesca Bertoglio - sono state avviate rassegne come Cannes e Venezia a Brescia, La Settimana del Cinema (in collaborazione con Il Regno del Cinema), Mondovisioni, il Film Lab Festival (in collaborazione con Albatros Film e AS Borsoni) e le contaminazioni musicali di Jazz in Eden (con Jazz On the Road, Rethink Art, Altro Suono e il Conservatorio Luca Marenzio).
 

La crescita, il Nuovo Eden oggi


Il potenziamento della programmazione ha portato a un sensibile incremento di pubblico e si è passati dai 15.000 biglietti staccati nel 2008 agli oltre 46.000 nel 2017, con presenze più che triplicate. Il cartellone del Nuovo Eden, dedicato al cinema di qualità, ha permesso inoltre alla sala di vincere importanti riconoscimenti ministeriali (Schermi di Qualità e la recente conferma di Premio d’Essai 2017) e d’inserirsi nel network internazionale di sale cinematografiche Europa Cinemas.
Dal 2015 a oggi - con la direzione di Luigi Di Corato e la consulenza artistica di Fabio Mingardi - il Nuovo Eden si è affermato grazie alle sue molteplici proposte: cinema contemporaneo d’autore, ma anche incontri con i protagonisti della cinematografia e l’apertura ai festival internazionali più noti, oltre a quelli presenti sul territorio (Bergamo Film Meeting, Film Maker di Milano, Film Festival del Garda). Sono state ideate nuove rassegne tematiche di successo (come le recenti Visioni Notturne e Altre Visioni) e si sono consolidate selezioni di film in sinergia con enti e associazioni (tra le più longeve Rapiti dall’Eden in collaborazione con CTB – Centro Teatrale Bresciano, Cinema e Dio con l’Ufficio Vita Consacrata della Diocesi, Brescia Winter Film con Gente di Montagna). Sono state proiettate preziose pellicole restaurate provenienti dalle varie cineteche d’Italia, accanto a opere di registi emergenti del territorio e il Nuovo Eden è diventato un punto di riferimento per la distribuzione indipendente. Fondamentali anche le attività educative dedicate ai bambini e ai ragazzi: l’ampliamento di Cinema per le Scuole, i laboratori con Avisco denominati Facciamo il Cinema, il Summer Camp e il nuovissimo laboratorio Fuori dall’Eden, in collaborazione con l’associazione True Quality.
Nel 2016 Il Nuovo Eden ha allargato i propri confini nella suggestiva cornice del Castello di Brescia con Il Giardino dell’Eden, “silent cinema” all’aperto che ha arricchito e arricchirà anche nel 2018 la vita estiva in città, affiancando eventi di qualità alle proiezioni.
 
 

IL PROGRAMMA DELLA MARATONA DI CAPODANNO, in dettaglio

 
 

DOMENICA 31 DICEMBRE

Ore 21

La febbre del sabato sera (Saturday Night Fever) di John Badham, con John Travolta, Barry Miller, Karen Lynn Gorney, Joseph Cali. Usa, 1977. Commedia, 122’
New York, anni ‘70: le danze sfrenate di Tony Manero sulle indimenticabili musiche dei Bee Gees in un cult assoluto della storia del cinema. Versione originale (director’s cut) con sottotitoli in italiano, edizione restaurata dalla Cineteca di Bologna.
 

LUNEDì 1 GENNAIOOre 01.00

Baby driver – Il genio della fuga di Edgar Wright, con Ansel Elgort, Kevin Spacey, Lily James, Eiza Gonzalez, Jon Hamm, Jamie Foxx. Gran Bretagna. Usa, 2017. Azione, 113’
Tra love e crime story, un saggio incalzante e musicale sulle possibilità di rivisitazione dell’action movie. Nel cast Kevin Spacey e Jamie Foxx.
 

0re 03.30

Mulholland Drive di David Lynch, con Justin Theroux, Naomi Watts, Laura Harring, Ann Miller, Robert Forster. Usa, 2001. Drammatico, 146’
Da un autore di culto un melodramma oscuro: una strada notturna di Los Angeles, due donne dall’identità incerta e una scatola blu che contiene tutto il cinema di David Lynch.
 

0re 07.00

Les amours imaginaires, di Xavier Dolan, con Xavier Dolan, Niels Schneider, Monia Chokri, Anne Dorval, Louis Garrel. Canada, 2010. Drammatico, 95’
L’amore esiste o è solo una proiezione della propria immaginazione? Nel mettere in scena un triangolo amoroso che lavora tra mélo e commedia, Xavier Dolan (qui anche nella veste di attore protagonista) sembra chiedersi proprio questo.
 

Ore 09.00

Nove lune e mezza di Michela Andreozzi, con Claudia Gerini, Lillo Petrolo, Giorgio Pasotti, Michela Andreozzi, Stefano Fresi. Italia, 2017. Commedia, 90’
Un viaggio al femminile alla scoperta degli infiniti modi di essere donne. Due donne di oggi, due sorelle, due modi diametralmente opposti di stare al mondo.
 

Ore 11.00

Alla ricerca di Dory di Andrew Stanton. Usa, 2016. Animazione, 96’
Dory è un pesce chirurgo blu dalla personalità brillante e solare. Soffre di perdita di memoria a breve termine, ma questo non sembra compromettere il suo ottimismo...Sequel di Alla ricerca di Nemo.
 

Ore 14.00

Babylon Sisters di Gigi Roccati, con Amber Dutta, Nav Ghotra, Rahul Dutta, Nives Ivankovic, Lucia Mascino. Italia, Croazia, 2017. Drammatico, 85’
Periferia di Trieste: Kamla si è da poco trasferita con i genitori in un palazzo abitato da altre famiglie di immigrati e da un vecchio professore. Una storia che celebra la forza e la bellezza della multiculturalità al ritmo di musiche dall’atmosfera bollywoodiana.
 

Ore 16.00

Cattivissimo me 3 di Pierre Coffin, Kyle Balda, Eric Guillon. Usa, 2017. Animazione, 96’
Cattivissimo me 3 torna a raccontare le peripezie di Gru, di Lucy e delle bambine, in un sequel riuscito e coerente, ricco di inventiva e di evoluzioni acrobatiche mozzafiato.
 

Ore 18.00

Dunkirk di Christopher Nolan, con Fionn Whitehead, Tom Glynn-Carney, Jack Lowden, Harry Styles, Aneurin Barnard. Usa, Gran Bretagna, Francia, 2017. Azione/Storico, 106’
Maggio, 1940. Sulla spiaggia di Dunkirk 400.000 soldati inglesi si ritrovano accerchiati dall’esercito tedesco.
Dal genio visionario di Christopher Nolan, un dramma bellico impeccabile sulle note di Hans Zimmer.
 
 

Ore 21.00

Blade Runner 2049 di Denis Villeneuve, con Ryan Gosling, Harrison Ford, Ana de Armas, Sylvia Hoeks, Robin Wright, Dave Bautista. Usa, 2017. Fantascienza, 163’
Era il 31 dicembre 2007 e Blade Runner chiudeva il primo anno del Nuovo Eden. Ora, a distanza di 10 anni, vi proponiamo di festeggiare il nostro compleanno con il sequel Blade Runner 2049: il film di Denis Villeneuve ci riporta nel mondo distopico e fantascientifico di Ridley Scott che ha affascinato generazioni di fan.


                   
 

Informazioni:

Ingresso gratuito fino a esaurimento dei posti disponibili. Apertura porte: 30 minuti prima di ogni proiezione. Chiusura porte: 15 minuti dopo l'ora d'inizio di ogni proiezione.


 

Nuovo Eden, via Nino Bixio 9, 25122, Brescia- Tel. 030 8379404/403 info@nuovoeden.it, www.nuovoeden.it Facebook: cinema Nuovo Eden Instagram: nuovo_eden

Ufficio Stampa: Caterina Rossi rossi@bresciamusei.com ufficiostampa@nuovoeden.it

 
 
 



«  Tutte le news