MENU
 

Menu di sezione

 
Tutte le news
 

Contenuto della pagina

Tutte le news

25/01/2018

[GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA DAL 24 AL 30 GENNAIO]
L’AGENDA DELLE INIZIATIVE AI MUSEI: SEMPRE PIU’ RICCA!

 
 

L’AGENDA DELLE INIZIATIVE AI MUSEI: 
SEMPRE PIU’ RICCA 

In arrivo una settimana ricca di novità e di riflessione in occasione dell’importante appuntamento dedicato alla Giornata della memoria 
 
Un doppio appuntamento serale accoglierà questa settimana i visitatori. Grazie alla proroga della mostra a Life: Lawrence Ferlinghetti. Ribellione. Poesia, eccezionalmente aperta fino a domenica 18 febbraio 2018, proseguono le visite serali alla mostra che celebra la Beat Generation: giovedì 25 alle ore 20.00 un’imperdibile occasione per riflettere sui cambiamenti che hanno determinato le forme contemporanee della società. Le iniziative del giovedì sera in museo proseguono con un nuovo suggestivo itinerario Giochi e Giocatori un percorso divertente per indagare le abitudini di giochi tipici di età romana.
Come di consueto il 27 gennaio alle ore 15.30, come ogni quarto sabato del mese, tornano gli amatissimi laboratori di WeekendinArte che si concentrano sul linguaggio espressivo di artisti contemporanei messi in relazione con le opere del museo attraverso pratiche sperimentali, per un museo che indaga i tanti linguaggi dell’arte.
All’insegna della Giornata della Memoria anche Brescia Musei partecipa domenica 28 gennaio alle ore 18.00 con il convegno Possibilità di mondi perduti – vite salvate. Tracce della presenza ebraica a Brescia e testimonianze di vite salvate per non dimenticare, con l’Associazione Italia Israele di Brescia, sotto l'egida del Comune di Brescia e della Casa della Memoria. Le iniziative proseguono la domenica pomeriggio con le passeggiate a ritroso nel tempo da Brescia a Brixia, dedicate alla straordinaria mostra di Mimmo Paladino.
Al Nuovo Eden la programmazione della settimana è ricchissima e diversificata: Mercoledì 24 gennaio, alle ore 17.30 e alle ore 20.30 l’appuntamento è con Cartoni Animati In Corsia. Giovedì 25 gennaio alle ore 19.00 vi aspetta l’appuntamento con Fuori dall’Eden, mentre alle 21.00 l’appuntamento è con Exit Through The Gift Shop di Banksy. Nel weekend il primo, attesissimo appuntamento con la nuova edizione della Rassegna Visioni Notturne – Horror Stories: tre venerdì all’insegna dell’horror contemporaneo al Nuovo Eden. Infine sabato 27 gennaio alle 17.30 verrete Rapiti dall’Eden con gli appuntamenti tra cinema e teatro. Il film è preceduto dall'incontro con Milena Vokotic, Lucia Poli e Marilù Prati, interpreti dello spettacolo Sorelle Materassi in scena al Teatro Sociale dal 24 al 28 gennaio, intervistate da Daniele Pelizzari.
 

 LE INIZIATIVE AI MUSEI


IL GIOVEDI’ AL MUSEO. DI SERA SI FA IN DUE!
Giovedì 25 gennaio, ore 20.00- Museo Santa Giulia
Proseguono le nuove e sorprendenti opportunità
per vivere il Museo di sera con un doppio appuntamento
 
 

ON THE ROAD AGAIN! 
Speciali visite alla mostra A life: Lawrence Ferlinghetti. Beat generation, ribellione, poesia
 
Riprendono, grazie all’eccezionale proroga della mostra, le visite del giovedì sera. Si tratta di un’imperdibile occasione per ripercorrere la storia di quegli anni, rievocandone l’atmosfera e sollecitando al tempo stesso riflessioni sui cambiamenti che hanno determinato le forme contemporanee della società. 
 
Appuntamento alle ore 20.00 è presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia 
Biglietti € 5.50 ridotto -  € 3  dai 6 ai 13 anni; servizio guida € 4 a persona
Prenotazione obbligatoria presso il CUP  030.2977833-834  santagiulia@bresciamusei.com
 
 


GIOCHI E GIOCATORI
Alcune testimonianze conservate nel Museo di Santa Giulia permettono di conoscere come si trascorreva parte del tempo libero in epoche passate, in giochi riservati agli adulti o dedicati ai bambini. Il percorso di completa con la divertente simulazione di giochi tipici di età romana confrontati ad altri ancora oggi praticati.
 
Appuntamento alle ore 20.00 presso la
biglietteria del Museo di Santa Giulia
Costo: adulti € 7,50 e ragazzi tra i 6-13 anni  € 4,50
Prenotazione obbligatoria presso il
                                                                          CUP 030.2977833-834  santagiulia@bresciamusei
 
 
 
Sabato 27 gennaio, ore 15.30 
Museo di Santa Giulia
LABORATORI  DI WEEKENDINARTE

I laboratori che Fondazione Brescia Musei propone alle famiglie ogni quarto sabato del mese, si concentrano sul linguaggio espressivo di artisti contemporanei messi in relazione con le opere conservate nel museo attraverso pratiche sperimentali che trovano la propria conclusione in un percorso tra le sale, i chiostri e i giardini.
 




I SENSI DELL’IMMAGINE.
In attesa della Nuova Pinacoteca
Osservando un dipinto ognuno può immaginare i suoni e i rumori prodotti dalla scena, assaporarne profumi e sapori, sentire al tatto oggetti e superfici. Gli aspetti sensoriali evocati si materializzano concretamente, rinforzando l’intenzione contenuta nell’immagine, attraverso un collage di elementi in rilievo, in una sorta di reportage multisensoriale.
 
L’attività è rivolta ai bambini dai 5 agli 11 anni “che accompagnano” i propri famigliari. 
Biglietti: € 5,50 a bambino, € 7,50 ad adulti
La prenotazione è obbligatoria presso il CUP  030.2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com   
 
 
 
Domenica 28 gennaio, ore 15.30
Parco Archeologico
PROMENADE. 
PASSEGGIATE TRA PRESENTE E PASSATO
Visite speciali dedicate alla straordinaria
mostra di Mimmo Paladino
 
Continuano la domenica pomeriggio le passeggiate a ritroso nel tempo, da Brescia a Brixia, dedicate alla straordinaria mostra di Mimmo Paladino, che conducono i visitatori, attraverso un eccezionale percorso d’artista, dal Parco Archeologico al Museo di Santa Giulia. 
 
 
 
 
 
 
L’appuntamento è presso la biglietteria del
Parco archeologico alle ore 15.30
Biglietti € 10 ridotto -  € 6 dai 6 ai 13 anni; servizio guida € 4 a persona
La prenotazione è obbligatoria presso il CUP 030.2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
La visita verrà attivata al raggiungimento di minimo 8 partecipanti.
 
 

Domenica 28 gennaio, ore 18.00 
Auditorium di Santa Giulia , Via Piamarta 4 Brescia
 
Per la GIORNATA DELLA MEMORIA
Possibilità di mondi perduti – vite salvate
Tracce della presenza ebraica a brescia e
Testimonianze di vite salvate per non dimenticare
 
 
 
La ricerca delle tracce ebraiche nella nostra città continua con un nuovo incontro “Possibilità di mondi perduti - Vite salvate” promosso da Fondazione Brescia Musei e dall’Associazione Italia Israele di Brescia, sotto l'egida del Comune di Brescia e della Casa della Memoria. Sarà Rav David Sciunnach a svelarci il significato della preziosa pergamena rappresentante le Sefirot (nella Cabala ebraica le dieci modalità o gli "strumenti" di Dio attraverso cui l’Infinito si rivela e continuativamente crea) custodita nelle teche della Queriniana. 
 


 
 




 LE INIZIATIVE SPECIALI AL NUOVO EDEN

 
 
                    
 
Mercoledì 24 gennaio, alle ore 17.30 e alle ore 20.30
CARTONI ANIMATI IN CORSIA
 
Sono gli 11 cortometraggi d’animazione nati nei 6 reparti pediatrici dell’Ospedale di Brescia nel 2017 dalle mani e dall’immaginazione di 99 bambini e ragazzi dai 4 ai 21 anni, durante le oltre 250 ore di laboratorio, che il pubblico potrà ammirare sul grande schermo. Durante l’evento sarà presentato anche il cortometraggio Little Prince Luka (Piccolo principe Luka), un film di Matej Peljhan, con le animazioni realizzate da Špela ÄŒadež, giovane e promettente autrice protagonista del focus sul cinema d'animazione della prossima edizione di Bergamo Film Meeting (10 - 18 marzo 2018) e saranno proclamati i vincitori della seconda edizione del concorso di scrittura Cartoni animati dall’Aula alla Corsia (ore 17.30).
 
Ecco i titoli dei cortometraggi: ECCOCI QUA, IL DINOSAURO MAURO, UN AMORE IMPOSSIBILE, PICCOLI FILM, PEZZETTI#5, SE SORRIDI, 21 GRAMMI, SUNNY BUNNY, TRA I DUE LITIGANTI, PEZZETTI DARK e L'ARCOBALENO SENZA UN COLORE
 
L’ingresso alle due proiezioni è aperto a tutti ed è gratuito, ma è obbligatorio prenotare telefonando al 3497938518 oppure scrivendo una mail a info@avisco.org indicando nome e cognome, numero di persone e orario della proiezione.
 
 
 
Giovedì 25 gennaio, alle ore 19.00
FUORI DALL’EDEN
 
Inaugurazione mostra dei lavori realizzati durante i laboratori.
La mostra sarà allestita presso il Bunker di via Odorici, 11 (Brescia)
 
 
Giovedì 25 gennaio, alle ore 21.00
EXIT THROUGH THE GIFT SHOP
 
di Banksy. Con Banksy, Shepard Fairey, Rhys Ifans, Space Invader, Documentario, 87'.
Nessuno l'ha mai visto, ma tutti conoscono quella sigla con cui da vent'anni firma i suoi irriverenti lavori: Banksy. Il mistero di un arti-star di fama planetaria, un autore capace di irridere la realtà con pochi tratti di disegno, un artista che ha scelto di non apparire mai in pubblico. Presentato al Sundance e a Berlino, candidato all'Oscar 2011 per il miglior documentario, il mockumentary "Exit through the gift shop" è un ironico gioco di specchi, un'inedita storia della Street Art degli ultimi dieci anni e di alcuni dei suoi protagonisti più bizzarri e anticonformisti.Attraverso l'obiettivo di Thierry Guetta, un videoamatore francese che per anni ha documentato il lavoro notturno dei più importanti graffitari del mondo, emergono la personalità dell'artista di Bristol, la genesi dei suoi murales coraggiosi e spiazzanti e l'affermazione di un'idea militante e originale di democratizzazione dell'arte contemporanea. Perché secondo la filosofia di Banksy la lotta al sistema, oggi, può partire anche dai muri delle nostre città.
 
INGRESSO LIBERO FINO A ESAURIMENTO POSTI DISPONIBILI. NON È POSSIBILE LA PRENOTAZIONE.
L'iniziativa fa parte del progetto FUORI DALL’EDEN, a cura dell’Associazione True Quality in collaborazione con Fondazione Brescia Musei - Cinema Nuovo Eden, finanziato e promosso dal Comune di Brescia.
 
 
 
Venerdì 26 gennaio, alle ore 21.00
Primo appuntamento con la nuova edizione della rassegna 
VISIONI NOTTURNE – HORROR STORIES
3 venerdì all’insegna dell’horror contemporaneo al Nuovo Eden. 3 titoli da brivido per riscoprire un genere cinematografico coinvolgente.
In collaborazione con la rivista settimanale di cinema, televisione, musica e spettacolo Film Tv (in edicola ogni martedì, https://filmtv.press). In occasione delle proiezioni interverranno i critici cinematografici della rivista Giulio Sangiorgio, Alice Cucchetti e Ilaria Feole.
 
 
MADRE! Di Darren Aronofsky. Con Jennifer Lawrence, Javier Bardem, Michelle Pfeiffer, Ed Harris, Domhnall Gleeson. Horror. 120’.
Il nuovo film di Darren Aronofsky, racconta di un poeta in crisi creativa che vive con la giovane moglie in una casa isolata che era quella della sua infanzia. Lei si occupa di lui in tutto e per tutto, e ha rimesso in sesto la villa con le sue mani dopo che un incendio l'aveva distrutta quasi completamente. Ma la devozione della ragazza e l'idillio del loro isolamento vacillano quando suo marito accoglie in casa uno sconosciuto, e quando poi questi fa arrivare lì prima la moglie, poi i due figli perennemente in lite. Fino a quando un evento traumatico sembra sbloccare la situazione, con conseguenze impensabili e apocalittiche. 
Presenta il film Giulio Sangiorgio, direttore della rivista settimanale di cinema FilmTv.
EVENTO COLLATERALE: Sabato 27 gennaio alle ore 10,45 la Nuova Libreria Rinascita (via della Posta 7, Brescia) ospiterà la presentazione del libro "SUL CINEMA E ALTRE IMPERFEZIONI" di Ezio Alberione edito da Bietti. Interverranno Giulio Sangiorgio, curatore della collana, Marì Alberione e Fabio Vittorini, co-curatori del volume.
 
 
 
 
Sabato 27 gennaio, alle ore 17.30 
RAPITI DALL’EDEN – I sabato pomeriggio tra cinema e teatro
Il film è preceduto dall'incontro con MILENA VOKOTIC, LUCIA POLI E MARILÙ PRATI, interpreti dello spettacolo SORELLE MATERASSI in scena al Teatro Sociale dal 24 al 28 gennaio, intervistate da Daniele Pelizzari.
ARSENICO E VECCHI MERLETTI 
di Frank Capra (1944). Con Cary Grant, Priscilla Lane. Commedia. 118’.
 
Mortimer Brewster, critico teatrale, va con la fidanzata a trovare le due anziane e amabili ziette. Dopo che Mortimer ha scoperto un cadavere in una cassapanca, le due candide signorine gli confessano senza difficoltà di aver già ucciso una dozzina di vecchietti e di averli sepolti in cantina con la collaborazione del nipote mentecatto Teddy….Un classico della commedia nera, uno dei film più "folli" di Frank Capra, che ricorre ampiamente ad uno "humour" nerissimo ed affilato che contribuisce a dare una visione molto più cinica della società americana. Sceneggiatura  piena di colpi di scena, equivoci e dialoghi scoppiettanti.
 
Evento in collaborazione con CTB – Centro Teatrale Bresciano
INGRESSO LIBERO FINO A ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI. NON È POSSIBILE LA PRENOTAZIONE



LE ANTEPRIME DELLA SETTIMANA PROSSIMA


Martedì 30 gennaio
, alle ore 21.00
EVENTO SPECIALE

IL SENSO DELLA BELLEZZA
di Valerio Jalongo, Documentario, 75'. Svizzera, Italia 2017.
L’esperimento è insieme un viaggio nel tempo più lontano e nello spazio più piccolo che possiamo immaginare. Così, l’infinitamente piccolo e la vastità dell’universo schiudono le porte di un territorio invisibile, dove gli scienziati sono guidati da qualcosa che li accomuna agli artisti. Tra scienziati che hanno perso l’immagine della Natura, e artisti che hanno smarrito la tradizionale idea di bellezza, attraverso macchinari che assomigliano a opere d’arte e istallazioni artistiche che assomigliano ad esperimenti, emerge un ritratto di attività scientifiche e artistiche come indagine, come immaginazione, come autentico esercizio di libertà. Mentre il nuovo esperimento del CERN procede nella sua esplorazione della misteriosa energia che anima l’universo, scienziati e artisti ci guidano verso quella linea d’ombra in cui scienza e arte, in modi diversi, inseguono verità e bellezza. Tra queste donne e questi uomini alcuni credono in Dio, altri credono solo negli esperimenti e nel dubbio. Ma nella loro ricerca della verità, tutti loro sono in ascolto di un elusivo sesto, o settimo, senso…il senso della bellezza.
Proiezione in collaborazione con l’associazione Movente.

 
 
 
 



«  Tutte le news