MENU
 

Menu di sezione

 
Tutte le news
 

Contenuto della pagina

Tutte le news

13/12/2014

Incontri e laboratori a Natale

 
SOTTO UN CIELO STELLATO
Un cielo stellato è l’immagine evocativa da cui è nata l’idea di ri-vivere il Museo come un luogo dove trascorrere anche momenti speciali come quelli delle feste.
Il tema delle proposte ruota attorno alla magia notturna di questi particolari giorni dell’anno, prendendone in considerazione, di volta in volta, le diverse sfaccettature, aiutati dall’incanto delle opere d’arte. 
Itinerari insoliti attraversano l’intero Museo e si snodano tra i capolavori ospitati temporaneamente negli ambienti dell’antico monastero per concludersi, in certe occasioni, anche con esperienze di laboratorio.
 
Tutte le proposte sono gratuite sino ad esaurimento dei posti disponibili.
Si consiglia la prenotazione al CUP 030.2977833/834; santagiulia@bresciamusei.com
 
Variazioni di scena
sabato 6 dicembre ore 15.30 (visita teatralizzata per adulti)
La visita teatralizzata affronta l’iconografia della nascita di Cristo che ha il suo fondamento nel Vangelo di Luca da cui sono tratti gli elementi base della rappresentazione. Altre fonti scritte tuttavia introducono nel racconto numerosi e diversi particolari, che gli artisti nel tempo rielaborarono, arricchendo la scena anche con elementi peculiari, a seconda del gusto e della sensibilità personali e dei significati che volevano aggiungere al racconto principale.
 
Piccola moda. L’abbigliamento infantile nel Rinascimento
sabato 13 dicembre ore 15.30 (percorso tematico per adulti)
Il confronto tra alcune opere esposte consente di osservare le fogge degli abiti indossati dai bambini nel XVI secolo, quando ancora, come nel Medioevo e per tutto il Rinascimento, il fanciullo era visto come un piccolo uomo: liberato dalla fasciatura a cui era costretto per ovviare a eventuali malformazioni, indossava abiti che erano copie esatte di quelle dei genitori.
 
Polvere di stelle
sabato 20 dicembre ore 15.30 (laboratorio per famiglie)
Ispirandosi ai cieli notturni delle Natività esposte nel museo viene realizzata una grande opera collettiva, un cielo blu lapislazzulo impreziosito da stelle di diverse dimensioni, realizzate con vari materiali, strumenti e tecniche. Il percorso si conclude sotto lo straordinario cielo della cupola di Santa Maria in Solario.
 
Battito d’ali d’angeli e fantastiche creature
mercoledì 24 dicembre ore 10.30 e ore 15.30 (laboratorio per bambini)
Chi può volare seguendo le correnti d’aria oltre agli uccelli? Cavalli alati come Pegaso, creature mostruose come la Sfinge o figure armoniose come gli angeli? Le raffigurazioni di questi ultimi hanno un’origine molto antica: serafini, cherubini e arcangeli, angeli musicanti e angeli bambini con riccioli scompigliati dal vento e piccole ali variopinte o angeli dalle grandi ali spiegate nei cieli delle Natività. Anche un bambino ha cercato di volare...
 
Il cielo. Segno, emozione e simbolo
domenica 28 dicembre ore 15.30 (laboratorio per ragazzi e adulti)
Nella pittura esistono regole e tecniche precise anche per rappresentare l’elemento più immateriale: il cielo, che viene indagato attraverso l’osservazione di opere significative conservate nella Pinacoteca Tosio Martinengo in Santa Giulia. Vengono così messe a confronto raffigurazioni realistiche e simboliche, suggerendo al contempo, nella pratica sperimentale, forme di creatività espressiva.
 



«  Tutte le news