MENU
 

Menu di sezione

 
Tutte le news
 

Contenuto della pagina

Tutte le news

21/11/2014

BRESCIA, UN SOGNO A CIELO APERTO!

 
TEMPO DI NATALE
BRESCIA, UN SOGNO A CIELO APERTO!
Anche quest’anno Brescia sarà protagonista di un viaggio che, attraverso eventi orchestrati con maestria, consentirà a tutti di riscoprire il valore e il calore umano del Natale, di ammirare, una volta ancora, la magica bellezza dei suoi luoghi e del suo grande patrimonio storico-artistico, di vivere momenti di gioia e svago nel cuore pulsante del centro cittadino e della sua dinamica periferia. Tante proposte per vivere Brescia accompagnati dalla magia dello spirito natalizio.
 
Scarica il programma completo con tutte le iniziative in città!
 
IL MUSEO PER IL TUO NATALE
Fitto il calendario di iniziative che animeranno il Museo di Santa Giulia, dalle mostre, agli incontri, ai laboratori, tante le proposte dedicate ai bambini, agli adulti, alle famiglie.
 
MOSTRE
(l'ingresso alle mostre è compreso nel biglietto del museo)

A Brescia opere da grandi musei. RINASCIMENTO.
Fra’ Bartolomeo. Sacra famiglia a modello.
20 novembre 2014 - 18 gennaio 2015
Protagonista del secondo episodio del ciclo di mostre Rinascimento è Fra’ Bartolomeo, maestro del Rinascimento fiorentino, con la Adorazione del Bambino, capolavoro che per la prima volta lascia la National Gallery di Londra. Il confronto con opere dello stesso periodo provenienti dalla Pinacoteca Tosio Martinengo e dalla Galleria Borghese di Roma sottolinea il ruolo esercitato dal frate domenicano in quel periodo.
 
SVELARE L'ARTE. Scoperte e restauri per una nuova Pinacoteca
La chiusura della Pinacoteca Tosio Martinengo ha coinciso con l’avvio delle attività volte alla realizzazione del catalogo generale dei dipinti della collezione museale, insieme a un importante campagna di restauri che ha interessato 29 dipinti. Svelare l’arte restituisce alcune novità emerse proprio dai restauri, mettendo in luce i dipinti mai esposti, talvolta inediti.
 
CAPO/Lavoro. Arte e impegno sociale nella cultura italiana attraverso il Novecento
fino al 10 dicembre 2014
Nel quarantesimo anniversario della strage di Piazza Loggia, un’attenta selezione di opere appartenenti alla collezione della Confederazione Generale Italiana del Lavoro, a cui si aggiunge un significativo apporto del Museo del Premio Suzzara. Pur nella diversità di linguaggi e stili, le opere in mostra sono accomunate dalla rappresentazione del medesimo tema: il lavoro, descritto nelle sue molteplici forme.


GLI EVENTI DI RINASCIMENTO

Sabato 13 e domenica 14 dicembre
UNO SPECIALE WEEK END CON
LA NATIONAL GALLERY DI LONDRA 

NATIONAL GALLERY
, di Frederick Wiseman
Anteprima nazionale
Sabato 13 dicembre, ore 21.00, Nuovo Eden
Il documentario che il regista statunitense Frederick Wiseman ha presentato alla Quinzaine des réalisateurs nel corso dell’ultimo Festival di Cannes e che ha dedicato al museo, ai suoi 2400 dipinti esposti e che coprono la storia della pittura tra il XIII e il XIX secolo, ma anche ai suoi visitatori, al rapporto con le scuole, alla ricerca e al restauro, insomma ai molteplici aspetti della vita del Museo. ll film di Wiseman, Leone d'Oro alla Carriera all’ultima Mostra del Cinema di Venezia, sarà presentato al Nuovo Eden, alle ore 21.00 alla presenza  di un ospite d’eccezione. Sarà infatti Matthias Wivel, Curatore del dipartimento dedicato alla Pittura Italiana del Rinascimento proprio della National Gallery, a introdurre la pellicola in sala.
Biglietto: € 5 intero; € 4 ridotto
Per prenotare o acquistare il biglietto www.nuovoeden.it oppure per prenotare 199208002

Il week end prosegue poi con un altro appuntamento da non perdere:
A colazione con Matthias Wivel della National Gallery di Londra
Domenica 14 dicembre ore 10.30
Incontri con ospiti d’eccezione, direttori o conservatori delle istituzioni museali da cui provengono alcuni dei capolavori esposti in occasione di Rinascimento. Una colazione british, un’atmosfera informale per scambiare due chiacchiere proprio con Matthias Wivel, intervistato per l’occasione dal direttore della Fondazione Brescia Musei Luigi Di Corato. Si avrà così modo di conoscere ancora più da vicino la famosa e preziosa National Gallery, le sue preziose collezioni e la sua immagine nel mondo, grazie allo sguardo di uno dei suo protagonisti venuto a Brescia per raccontarcela.
Costo: € 5 (comprensivo di ingresso al museo e alla mostra)

L’Opera del Mese
domenica 14 dicembre ore 15.30
Per il ciclo, gli studiosi Andrei Bliznukov e Roberta D’Adda presentano il dipinto Madonna con il bambino e San Giovannino di Francesco Francia, l’opera esponente della mostra Fra’ Bartolomeo. Al termine della conversazione sarà possibile ammirare il dipinto appartenente alla collezione della Pinacoteca Tosio Martinengo.
Ingresso libero
 
Le visite guidate alla mostra e alla città
domenica 30 novembre – 7 e 21 dicembre - 4 gennaio ore 14.30
Speciale programma di visite guidate che, dalle opere esposte alle mostre di Rinascimento, giungono a luoghi significativi della città strettamente collegati ai maestri rinascimentali.
Costo: biglietto del museo + € 8 cad.
Ritrovo presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia
 
 
GLI EVENTI DI CAPO/LAVORO
Storie straordinarie. Il lavoro si racconta
mercoledì 3 dicembre ore 18.00 (visita teatralizzata per adulti)
Un itinerario sul filo della storia e dei sentimenti che, attraverso dipinti, letture e narrazioni, rievoca esperienze personali per mostrare come siano mutate le forme e le figure del lavoro e come, contemporaneamente, mutino anche le forme poetiche della loro rappresentazione. Un viaggio nel recupero delle radici della nostra storia per capire le ragioni di nuovi bisogni, di desideri e nuove speranze.
Partecipazione gratuita, con prenotazione al CUP
 
Rassegna cinematografica
Chiostro di San Giovanni, ore 20.30
giovedì 4 dicembre – Cacciatore di teste di C. Costa-Gravas
giovedì 11 dicembre – Le nevi del Kilimangiaro di R. Guédiguian
giovedì 18 dicembre – Affetti & Dispetti (la Nana) di S. Silva
Ingresso con tessera annuale € 10
 
Cinema Sociale, ore 18.00 e 21.00
martedì 9 dicembre – Tempi moderni (anteprima nazionale, versione restaurata) di C. Chaplin
Ingresso € 5
 

SOTTO UN CIELO STELLATO
Un cielo stellato è l’immagine evocativa da cui è nata l’idea di ri-vivere il Museo come un luogo dove trascorrere anche momenti speciali come quelli delle feste.
Il tema delle proposte ruota attorno alla magia notturna di questi particolari giorni dell’anno, prendendone in considerazione, di volta in volta, le diverse sfaccettature, aiutati dall’incanto delle opere d’arte. 
Itinerari insoliti attraversano l’intero Museo e si snodano tra i capolavori ospitati temporaneamente negli ambienti dell’antico monastero per concludersi, in certe occasioni, anche con esperienze di laboratorio.
 
Tutte le proposte sono gratuite sino ad esaurimento dei posti disponibili.
Si consiglia la prenotazione al CUP 030.2977833/834.
 
Variazioni di scena
sabato 6 dicembre ore 15.30 (visita teatralizzata per adulti)
La visita teatralizzata affronta l’iconografia della nascita di Cristo che ha il suo fondamento nel Vangelo di Luca da cui sono tratti gli elementi base della rappresentazione. Altre fonti scritte tuttavia introducono nel racconto numerosi e diversi particolari, che gli artisti nel tempo rielaborarono, arricchendo la scena anche con elementi peculiari, a seconda del gusto e della sensibilità personali e dei significati che volevano aggiungere al racconto principale.
 
Piccola moda. L’abbigliamento infantile nel Rinascimento
sabato 13 dicembre ore 15.30 (percorso tematico per adulti)
Il confronto tra alcune opere esposte consente di osservare le fogge degli abiti indossati dai bambini nel XVI secolo, quando ancora, come nel Medioevo e per tutto il Rinascimento, il fanciullo era visto come un piccolo uomo: liberato dalla fasciatura a cui era costretto per ovviare a eventuali malformazioni, indossava abiti che erano copie esatte di quelle dei genitori.
 
Polvere di stelle
sabato 20 dicembre ore 15.30 (laboratorio per famiglie)
Ispirandosi ai cieli notturni delle Natività esposte nel museo viene realizzata una grande opera collettiva, un cielo blu lapislazzulo impreziosito da stelle di diverse dimensioni, realizzate con vari materiali, strumenti e tecniche. Il percorso si conclude sotto lo straordinario cielo della cupola di Santa Maria in Solario.
 
Battito d’ali d’angeli e fantastiche creature
mercoledì 24 dicembre ore 10.30 e ore 15.30 (laboratorio per bambini)
Chi può volare seguendo le correnti d’aria oltre agli uccelli? Cavalli alati come Pegaso, creature mostruose come la Sfinge o figure armoniose come gli angeli? Le raffigurazioni di questi ultimi hanno un’origine molto antica: serafini, cherubini e arcangeli, angeli musicanti e angeli bambini con riccioli scompigliati dal vento e piccole ali variopinte o angeli dalle grandi ali spiegate nei cieli delle Natività. Anche un bambino ha cercato di volare...
 
Il cielo. Segno, emozione e simbolo
domenica 28 dicembre ore 15.30 (laboratorio per ragazzi e adulti)
Nella pittura esistono regole e tecniche precise anche per rappresentare l’elemento più immateriale: il cielo, che viene indagato attraverso l’osservazione di opere significative conservate nella Pinacoteca Tosio Martinengo in Santa Giulia. Vengono così messe a confronto raffigurazioni realistiche e simboliche, suggerendo al contempo, nella pratica sperimentale, forme di creatività espressiva.
 

DANCE INSIGHTS.
INCONTRI SULLA DANZA CONTEMPORANEA
sabato 6 dicembre ore 11.30
Dopo la scorsa edizione, il primo appuntamento di Dance Insights apre il nuovo ciclo di incontri che saranno condotti da esperti di varie arti legate alla creazione di un’opera. Gli incontri partono da una riflessione a più voci su quali sono le relazioni che la danza contemporanea instaura con il paesaggio. Un percorso attraverso cui interrogarsi su come la danza, nel suo confrontarsi con le possibili declinazioni dell’idea stessa di paesaggio, si relazioni con la musica e con altre espressioni artistiche. 
Con la curatela di Francesca Pedroni; organizzazione Container 12.
Ingresso libero.
 

ANTICHE RISONANZE IN SANTA GIULIA
domenica 14 dicembre ore 16.00
Il quarto appuntamento delle terza edizione della rassegna del Gruppo Vocale Cantores Silentii, in occasione del XXV anniversario della propria costituzione.
In programma “La musica «profana» rinascimentale: prospettive popolari e di corte” – raccolta di composizioni a più voci tratte dalla tradizione rinascimentale con alcune Canzonette e Villanelle opera di musicisti di origine bresciana. Il concerto si terrà nella suggestiva Basilica di San Salvatore e nel Coro delle Monache.
Ingresso libero (da via Piamarta n. 2).
 

PRESENTAZIONE DEL SECONDO VOLUME DEL CATALOGO GENERALE DELLA PINACOTECA TOSIO MARTINENGO
sabato 20 dicembre ore 10.30
Dopo il volume del Catalogo generale della Pinacoteca Tosio Martinengo dedicato ai dipinti del Seicento e del Settecento, esce quello dedicato alle opere dei secoli XII-XVI, che conclude l’opera.
Il Catalogo presenta da un lato la parte meglio conosciuta del nostro patrimonio – i dipinti dei grandi maestri bresciani del Rinascimento: Foppa, Savoldo, Romanino e Moretto – e, parallelamente, una ricognizione completa dei dipinti dei secoli XII-XV, per lo più affreschi provenienti da edifici cittadini. Si tratta di una ricostruzione preziosa, che mancava da tempo agli studi e che restituisce agli appassionati opere importanti e poco note. Il volume dà anche conto della campagna di restauri realizzata in preparazione degli studi e in parte presentati alla mostra “Svelare l’arte”.
 

CAPODANNO A SANTA GIULIA
mercoledì 31 dicembre
Una novità assoluta. Per la prima volta si potrà festeggiare l’ultima sera dell’anno nel Museo di Santa Giulia, per vivere in modo insolito un momento conviviale coniugandolo con la cultura. Non sarà solo un “Capodanno", ma un viaggio esplorativo nei calendari di epoca antica, quando ogni città aveva date e modalità di festeggiamento diverse l’un l’altra.
Tutte le informazioni saranno disponibili sul sito www.bresciamusei.com
 



Aperture straordinarie del Museo di Santa Giulia
mercoledì 24 dicembre dalle 9.30 alle 17.30 (ultimo ingresso ore 16.30)
domenica 30 novembre, 7 dicembre, 14 dicembre, 21 dicembre, 28 dicembre sino alle 19.00 (ultimo ingresso ore 18.00)
 
MUSEO DI SANTA GIULIA - via Musei 81/b – 25121 Brescia
Per informazioni e prenotazioni delle attività
CUP Centro Unico Prenotazioni
Tel.  030.2977833-834      
Tutti i giorni dalle 10.00 alle 16.00
santagiulia@bresciamusei.com
www.bresciamusei.com
 



«  Tutte le news