MENU
 

Menu di sezione

 
Tutte le news
 

Contenuto della pagina

Tutte le news

21/09/2019

Sabato 21 e domenica 22 settembre
GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO

 

Sabato 21 e domenica 22 settembre

GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO

 
Le Giornate Europee del Patrimonio (GEP) costituiscono il più partecipato degli eventi culturali in Europa, promosso fin dal 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le nazioni europee. Per l’edizione #GEP2019, il Consiglio d’Europa ha stabilito il tema “Un due tre…arte! Cultura e intrattenimento”, comune a tutti i Paesi aderenti alla manifestazione e promosso anche dal Ministero per i beni e le attività culturali.
 
Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei aderiscono promuovendo una serie di attività dedicate ad adulti, famiglie e bambini. In questa occasione, un regalo speciale per tutti! La Pinacoteca Tosio Martinengo aprirà le porte gratuitamente per tutto il weekend, dalle ore 9.00 alle ore 18.00.
 
 
Programma:
 
Sabato 21 e domenica 22 settembre
Pinacoteca Tosio Martinengo
Ingresso gratuito dalle 9.00 alla 18.00
 
 
Sabato 21 settembre
 
Pinacoteca Tosio Martinengo, ore 10.30
CACCIA AL TESORO junior
attività per famiglie con bambini tra i 6 -11 anni
Un modo nuovo e divertente per scoprire e conoscere le opere, note e meno note della Pinacoteca. I partecipanti, attraverso domande, ipotesi e scoperte sono invitati ad entrare nel mondo magico dell’arte. Ma per cercare e riconoscere i quadri esposti ci vogliono concentrazione e uno spirito d’osservazione da vero esploratore!
 
L’attività e l’ingresso alla Pinacoteca Tosio Martinengo sono gratuite.
Prenotazione obbligatoria al CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 
Museo di Santa Giulia, ore 15.30
CACCIA AL TESORO senior
attività per adulti
Il museo può essere visto da tanti punti di vista: come contenitore di documenti storici e artistici, come testimonianza della storia di luoghi e popoli, oppure, in modo più suggestivo, come forziere di inestimabili tesori. Da qui inizia la caccia al tesoro, un modo diverso per visitare il museo: solo le abilità culturali e interpretative dei partecipanti permetteranno loro di proseguire, indizio dopo indizio, nella ricerca di un inestimabile tesoro, ripercorrendo e scoprendo eventi e reperti importanti della millenaria storia raccontata nel Museo della città.
 
L’attività è gratuita dietro pagamento del biglietto d’ingresso al Museo di Santa Giulia.
Prenotazione obbligatoria al CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 
 
Domenica 22 settembre
 
Pinacoteca Tosio Martinengo, ore 10.30
LA SCUOLA PITTORICA BRESCIANA E IL NATURALISMO LOMBARDO
attività per adulti
Un percorso specifico dedicato ai grandi protagonisti del Rinascimento bresciano. Durante la visita si potranno fissare quelle che sono state le caratteristiche peculiari e distintive del Rinascimento lombardo che aprì le porte al grande Caravaggio.   
 
L’attività e l’ingresso alla Pinacoteca Tosio Martinengo sono gratuite.
Prenotazione obbligatoria al CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 
Museo di Santa Giulia, ore 10.30
Missione archeologo
attività per famiglie con bambini tra i 6 -11 anni
Su un grande tabellone ci si sfida a colpi di quiz sul mondo dell’archeologia.
Come si diventa archeologi e quali sono gli aspetti principali di questa affascinante professione? Attraverso un gioco di società ci si avvicina al mestiere divertendosi, imparando il metodo della ricerca e scoprendo il patrimonio antico della nostra regione. Ognuno dovrà “guadagnarsi” gli strumenti più adatti per compiere la sua missione e, alla fine, ricevere il diploma di aspirante archeologo. L’attività termia con una visita agli scavi delle domus dell’Ortaglia.
 
L’attività è gratuita dietro pagamento del biglietto d’ingresso al Museo di Santa Giulia.
Prenotazione obbligatoria al CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 
Museo delle Armi Luigi Marzoli, ore 15.30
GIOSTRE E TORNEI
percorso per adulti
Come si divertivano e si tenevano in allenamento i cavalieri nel tempo libero dalle battaglie? Attraverso competizioni anche piuttosto violente come giostre e tornei che si diffondono in particolare nel Cinquecento. Nasce così la richiesta di tipologie di armature differenti, adatte ai diversi giochi guerreschi, ognuna minuziosamente progettata per un utilizzo preciso. I segreti delle tecniche della produzione armiera vengono svelati in questo percorso affascinante.
 
L’attività è gratuita dietro pagamento del biglietto d’ingresso al Museo delle Armi Luigi Marzoli.
Prenotazione obbligatoria al CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 
(Le attività saranno attivate con un minimo di 10 e un massimo di 25 partecipanti).



«  Tutte le news