MENU
 

Menu di sezione

 
Tutte le news
 

Contenuto della pagina

Tutte le news

17/04/2016

Domenica 17 aprile alle 18.30 la performance live di Alvin Curran

 
SubBrixia
Ottobre 2015 – Giugno 2016
 
Ulteriori informazioni ed immagini: www.studioesseci.net
 
Progetto a cura di NERO
 
Nuovo appuntamento con l’arte in metropolitana
A BRESCIA, il 17 aprile
 

Domenica 17 aprile
Performance live, ore 18.30
Stazione Ospedale, metro Brescia
 
Clear a space / Disorient program, la serie di azioni sonore commissionate da Francesco Fonassi per la durata del suo Rationabiles Tubas, o Guarigione, presenta:
ALVIN CURRAN
per shofar solo, 30'
 
 
Domenica 17 aprile alle ore 18.30 per il secondo intervento ospitato all'interno della stazione OSPEDALE, durante il suo Rationabiles Tubas, o Guarigione, Francesco Fonassi invita il compositore e musicista americano Alvin Curran.
 
 

Foto: Amedeo Castellani. Dicembre 2009
 
 
Nato negli Stati Uniti il 13 dicembre del 1938 a Providence, (Rhode Island), è una figura di spicco del panorama musicale contemporaneo, grazie alla sua inesauribile curiosità che l'ha portato a sperimentare le più varie possibilità di produzione musicale.
Irriverente e conservatore allo stesso tempo nel suo percorso di sperimentazione, Curran lavora sulla ricerca musicale per creare suoni attraverso qualsiasi fenomeno sonoro e per qualsiasi occasione.
In particolare il suo impegno è votato alla restituzione di una dignità alla professione dei creatori di una musica che non vuole avere fini commerciali: una ricerca personale verso nuove prospettive sociali, politiche e spirituali.
La sua musica abbraccia tutte le contraddizioni e le mette a confronto in un calmo e dialettico incontro: tonale vs atonale, massimale vs minimale, composizione ed improvvisazione.
Co-fondatore dello storico gruppo di musica contemporanea Musica Elettronica Viva, ha collaborato con eminenti musicisti europei e americani in formazioni di libera improvvisazione che hanno svolto uno storico ruolo di raccordo tra la musica “composta”, le cui avanguardie orientavano verso forme stocastiche, e le esperienze di derivazione etnica e jazzistica.
 
Alvin Curran è stato da sempre uno dei riferimenti per la formazione artistica e il pensiero sonoro di Fonassi, oltre che amico e critico in occasioni di confronto durante la sua attività romana.
 
Per Clear a space / Disorient program Curran suonerà lo shofar, corno di montone ebraico – uno dei suoi strumenti prediletti: la sua azione sonora dialogherà così con il continuum di ottoni che da tre mesi occupa lo spazio acustico della stazione.
 
 
Link: Alvin Curran, Shofar Rags - Tzadik Records, 2013
https://www.youtube.com/watch?v=jgDBGxMEYDk
www.alvincurran.com
 
 
L’intervento artistico di Francesco Fonassi è stato sostenuto da “Moving culture”, il progetto finanziato da Fondazione Cariplo e realizzato da Fondazione Micheletti, Fondazione Brescia Musei, Università Cattolica del Sacro Cuore e Urban Center  di Brescia in collaborazione con Ambiente Parco e Brescia Mobilità, e che si propone di valorizzare la rete della moblità cittadina quale canale di diffusione della cultura del territorio.
 
Rationabile Tubas è un’opera realizzata anche grazie alla preziosa sponsorizzazione tecnica di Outline, azienda bresciana di fama internazionale produttrice di sistemi d’altoparlanti e processori audio digitali, che ha fornito gli impianti per la diffusione sonora.
 
Il progetto è realizzato in collaborazione con Ritmo & Blu studio di Brescia.
 
SubBrixia, è un progetto ideato e prodotto da Fondazione Brescia Musei e Brescia Mobilità in collaborazione con il Comune di Brescia. La curatela è affidata a NERO.
 
Artisti coinvolti: Rä di Martino, Marcello Maloberti, Francesco Fonassi, Patrick Tuttofuoco e Elisabetta Benassi.
 
Il progetto è stato realizzato anche grazie ai contributi del Progetto Moving Culture, del Fondo Regionale Expo 2^ fase, con il sostegno di Regione Lombardia e alla collaborazione di ATS Expo.
 
Info: www.bresciamobilita.it
 
Ufficio Stampa:
Brescia Mobilità: ufficio-stampa@bresciamobilita.it
 
in collaborazione con
Studio ESSECI, Sergio Campagnolo
tel.049.663499 gestione3@studioesseci.net  



«  Tutte le news