MENU
 

Menu di sezione

 
Tutte le news
 

Contenuto della pagina

Tutte le news

06/12/2017

[GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA DAL 5 AL 10 DICEMBRE]
CHRISTMAS COUNTDOWN!
IN MUSEO E’ DIVERTENTE ASPETTARE IL GRANDE GIORNO
CON UN INSOLITO CALENDARIO DELL’AVVENTO

 

 
CHRISTMAS COUNTDOWN!
 

 
IN MUSEO E’ DIVERTENTE ASPETTARE IL GRANDE GIORNO
CON UN INSOLITO CALENDARIO DELL’AVVENTO

Continua il ricco calendario di appuntamenti dedicato alle festività natalizie. Cosa troviamo questa settimana nel cassettino del calendario dell’avvento? Si inizia mercoledì 6 dicembre, con un pomeriggio di studi che celebra il grande pittore Giacomo Ceruti detto Pitocchetto, in occasione del 250esimo anniversario, secondo appuntamento tra arte e teatro.
 
Il desiderio di allargare la conoscenza sollecita, giovedì 7 dicembre, la partecipazione allo speciale itinerario condotto nella straordinaria mostra A Life: Lawrence Ferlinghetti. Beat Generation, ribellione, poesia. Il tema affrontato, alle ore 20.00, in questa occasione è Pittura, performance, installazioni. L’arte cambia!
 
Imperdibilevenerdì 8 dicembre, è il percorso narrativo Celestiali presenze, affascinante indagine, rivolta in modo particolare agli adulti, svolta tra i dipinti della Pinacoteca, che racconta di creature e luoghi spirituali.
 
Il fine settimana si conclude con L’opera del mese, che domenica 10 dicembre affronta il Mausoleo Martinengo, di Bernardino dalle Croci, monumento funebre che rappresenta un nodo cruciale per la comprensione della scultura bresciana dei primi decenni del Cinquecento: introduce l’opera lo storico dell’arte Federico Troletti. Nel pomeriggio si prosegue con l’affascinante passeggiata tra “presente a passato” alla scoperta delle opere diffuse nei musei di Mimmo Paladino.
 
Completa la giornata la visita in LIS, all’interno dei servizi permanenti offerti nel Museo di Santa Giulia.
Come sempre sono da “mettere in agenda” le rassegne cinematografiche dedicate al Nuovo Eden.
 

 
TUTTI I VOLTI DI CERUTI:
ALTRE OPERE E NUOVE SCOPERTE
SECONDO INCONTRO FRA STUDIO E TEATRO
 

 
MERCOLEDI' 6 DICEMBRE
Auditorium del Museo di Santa Giulia, ore 16.00
Ingresso Libero
 

Mercoledì 6 dicembre si tiene il secondo appuntamento di Un omaggio a Giacomo Ceruti, organizzato da Fondazione Brescia Musei in occasione del 250esimo anniversario della morte del grande artista. Alle ore 16.00 inizia il pomeriggio di studi Tutti i volti di Ceruti: altre opere e nuove scoperte, preziosa occasione per approfondire la conoscenza dell’opera dell’artista attraverso gli interventi dello storico dell’arte Alberto Crispo, Andrea Di Lorenzo del Museo Poldi Pezzoli, Francesco Frangi dell’Università degli Studi di Pavia, Stefano Lusardi conservatore del Museo Sorlini, Giuseppe Merlo dell’Archivio di Stato di Brescia, coordinati da Luigi Di Corato, direttore di Fondazione Brescia Musei.
 
La giornata si conclude, alle ore 19.00, con Frammenti di vita, una suggestiva narrazione a due voci,a cura dei Servizi Educativi di Fondazione Brescia Musei, ispirata al dipinto Scuola di ragazze, un racconto vibrante in cui la storia personale si intreccia con la storia dell’opera. A condurre l’inedita lettura del prezioso dipinto Davide Sforzini, operatore museale e la mediatrice artistico culturale Lilia Bicec.
 
La giornata sarà anche occasione, per chi lo desidera, per fare una piccola donazione per raccogliere contributi che consentano la manutenzione e il restauro di alcune opere della Pinacoteca. Grazie al generoso sostegno di aziende e privati, è stato infatti già possibile finanziare alcuni interventi di restauro.
 

 
IMPERDIBILE VIAGGIO
ALLA SCOPERTA DELLA GRANDE MOSTRA
 
A LIFE: LAWRENCE FERLINGHETTI. BEAT GENERATION, RIBELLIONE, POESIA
 

GIOVEDI’ 7 DICEMBRE
L’appuntamento è presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia alle ore 20.00
 
Ogni giovedì sera viene proposto un approfondimento diverso nei percorsi condotti nello straordinario allestimento di A Life: Lawrence Ferlinghetti. Beat Generation, ribellione, poesia.
 
Sguardi nuovi, da prospettive diverse, vengono gettati su un periodo storico e artistico lungo ed esaltante, rievocandone l’atmosfera e sollecitando al tempo stesso riflessioni sui cambiamenti che hanno determinato le forme contemporanee della società. I differenti tasselli di volta in volta affrontati, permetteranno di ricostruire il mosaico di questo esaltante periodo creativo, cOinvolgendo anche attivamente i visitatori.
 
Il tema della settimana è Pittura, performance, installazioni. L’arte cambia! Tra gli anni ‘50 e ‘60 si diffondono manifestazioni artistiche di stampo performativo che possono essere spiegate dal desiderio di uscire dagli schemi di un’arte convenzionale o con l’esigenza di un’arte che fosse spettacolare e realmente coinvolgente o più semplicemente con il desiderio che l’arte non fosse più divinamente lontana dalla vita ma che diventasse parte del vissuto quotidiano proprio o altrui.
 
L’appuntamento è presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia alle ore 20.00
Biglietti € 5.50 ridotto -  € 3 dai 6 ai 13 anni; servizio guida €4 apersona
Prenotazione obbligatoria presso il CUP 030.2977833-834  santagiulia@bresciamusei.com
 

 
CELESTIALI PRESENZE
Percorso narrativo per adulti
 

 
VENERDI’ 8 DICEMBRE
L’appuntamento è presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia alle ore 15.30
 
Continuano le ricche proposte del Museo per il tuo Natale, il prezioso invito di Fondazione Brescia Musei, a trascorrere insieme i momenti speciali nel mese più magico dell’anno.
 
Un percorso speciale narrativo, per adulti, dedicato alle creature spirituali, alla loro natura e al loro aspetto, ai luoghi che abitano, alle simbologie e alle relazioni con l’umanità.
 
Questi temi sono l’oggetto dell’affascinante canovaccio tra i dipinti della Pinacoteca che danno immagine a ciò che nessuno ha mai visto ma solo evocato. Brani letterari e poetici accompagnano la lettura dell’immagine in un percorso narrativo denso di riferimenti alla dimensione spirituale che permea il mese di dicembre.

 
L’appuntamento è presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia alle ore 15.30
 
 
Biglietti €4,50 apersona
La prenotazione è obbligatoria presso il CUP 030.2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com

 

 
SPECIALI APPUNTAMENTI PER
DOMENICA 10 DICEMBRE
 
TORNA L’OPERA DEL MESE 
 

 
Bernardino dalle Croci, Mausoleo Martinengo
1503- 1516, dalla Chiesa del SS. Corpo di Cristo
Introduce Federico Troletti, storico dell’arte
 
Museo di Santa Giulia, White room, ore 15.30


Il Mausoleo Martinengo rappresentò per la fondazione del Museo dell’età Cristiana (ora Santa Giulia) nel 1882 uno dei pezzi che avrebbe dato lustro a tutta la neonata collezione. Una serie di atti notarili dimostrò che la tomba fu voluta dai figli di Bernardino Martinengo, del ramo di Padernello, i quali commissionarono nel 1503 i lavori all’orafo Bernardino dalle Croci, parmense di nascita, ma ben introdotto nell’ambiente sociale e culturale bresciano. La fusione di elementi architettonico-strutturali con la policromia di pietre e bronzo rende l’opera assai complessa e variegata con una componente monumentale che non ha pari in Brescia.
 
 
 
L’ingresso è libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili.
 
Il calendario degli appuntamenti 2018 verrà pubblicato successivamente sul sito www.bresciamusei.com
 

 
PROMENADE.  
PASSEGGIATE TRA PRESENTE E PASSATO


 
Visite speciali dedicate alla straordinaria mostra di Mimmo Paladino
L’appuntamento è presso la biglietteria del Parco archeologico alle ore 15.30



Continuano la domenica pomeriggio le passeggiate a ritroso nel tempo, da Brescia a Brixia, dedicate alla straordinaria mostra di Mimmo Paladino, che conducono i visitatori, attraverso un eccezionale percorso d’artista, dal Parco Archeologico al Museo di Santa Giulia.
 
L’appuntamento è presso la biglietteria del Parco archeologico alle ore 15.30
 
Biglietti € 10 ridotto -  € 6 dai 6 ai 13 anni; servizio guida €4 apersona
 
La prenotazione è obbligatoria presso il CUP 030.2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 
La visita verrà attivata al raggiungimento di minimo 8 partecipanti.
 

 
A PORTE APERTE. Il Museo accessibile



VISITA NELLA LINGUA DEI SEGNI
Museo di Santa Giulia, ore 15.00


L’itinerario è parte del progetto A porte aperte. Il Museo accessibile, che comprende i servizi permanenti dedicati a tutte le persone con disabilità motoria, sensoriale o cognitiva e a tutti coloro che, per motivi culturali, non hanno l’abitudine a frequentare il museo.
 
Le visite tematiche, che sono dedicate a gruppi di persone sorde e sordomute, vengono condotte nella Lingua Italiana dei Segni (LIS) da un informatore sordo con funzioni di mediazione e specificamente formato sul patrimonio museale bresciano.
 
 
L’ingresso al museo è gratuito mentre il servizio di guida ha un costo agevolato € 3,00 cad.
Prenotazioni presso il CUP Museo di Santa Giulia 030.2977833-834, santagiulia@bresciamusei.com
 

 
E INFINE..


 I NUOVI APPUNTAMENTI AL CINEMA NUOVO EDEN!

Apre la settimana, martedì 5 dicembre ore 21, il concerto di Aeham Ahmad, "il pianista di Yarmuk", che suonerà il suo pianoforte per un concerto organizzato dall’Associazione di Amicizia Italia-Palestina.
 
Prosegue nella serata di mercoledì 6 dicembre ore 21, la rassegna ALTRE VISIONI – Le visioni di cineasti e artisti sperimentatori di cine-linguaggi inediti, con la proiezione del documentario THE CHALLENGE di Yuri Ancarani.  
Film in versione originale con sottotitoli in italiano.
 
Giovedì 7 dicembre, l’apertura ufficiale dell’ottava edizione del Brescia Winter Film/ vita e avventura dalla montagna, in questa occasione verrà proiettato il film d’inaugurazione SAMI BLOOD di Amanda Kernell.
 
 
Prima della proiezione, alle ore 20, verrà offerto un aperitivo” montanino” a cui farà seguito l'inaugurazione della mostra "IL POPOLO DEL FREDDO" del fotografo Andrea Zampatti.
 
Solo per questa sera la proiezione del film sarà in lingua originale con sottotitoli in italiano.
 
Per concludere, da giovedì 7 dicembre a lunedì 11 dicembre, proiezione di THE SQUARE di Ruben Östlund. Il film ha vinto la Palma d’oro al Festival di Cannes 2017.


 
 
 
 



«  Tutte le news