MENU
 

Menu di sezione

 
Tutte le news
 

Contenuto della pagina

Tutte le news

3/09/2018

[FERRAGOSTO AI MUSEI CIVICI DI BRESCIA]
Agosto a Brescia: anche quest'anno migliaia di visitatori nei Musei Civici

 
 

Straordinario successo per la quinta edizione di “Ferragosto ai Musei Civici”

AGOSTO A BRESCIA: ANCHE QUEST’ANNO MIGLIAIA DI VISITATORI NEI MUSEI CIVICI

Oltre a Castello, Santa Giulia e Parco Archeologico grande afflusso per la nuova Pinacoteca Tosio Martinengo che ha raccolto ancora una volta i commenti entusiastici di turisti e bresciani

 
 
Agosto si attesta come un mese sempre più decisivo per le visite culturali e turistiche della nostra città. L’iniziativa “Ferragosto ai Musei Civici di Brescia”, promossa da Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei, si conferma anche quest’anno un evento atteso e molto gradito. Grazie a questa proposta - giunta al quinto anno e nata per promuovere l’accessibilità al patrimonio artistico e storico della città da parte di cittadini e turisti che scelgono di visitare la città in un mese non così scontato per Brescia - tutti i Musei Civici sono stati aperti gratuitamente per due settimane, dal 7 al 19 agosto 2018, compreso il giorno di Ferragosto: Museo di Santa Giulia, Brixia. Parco archeologico di Brescia romana, Pinacoteca Tosio Martinengo, Museo delle Armi “Luigi Marzoli”.
 
Coloro che hanno approfittato di questa speciale iniziativa e che hanno visitato i Musei Civici nel mese di agosto 2018 sono stati ben 37.233 (su 36.036 del 2017). Scendendo più nel dettaglio, coloro che hanno approfittato della promozione dal 7 al 19 agosto sono stati esattamente 32.323 su 12 giorni di apertura (rispetto a un totale di 32.298 visitatori dello scorso anno con 13 giorni di apertura). Di questi il record spetta alla rinnovata Pinacoteca Tosio Martinengo con 9.520, seguita da vicino con 9.264 presenze al Museo di Santa Giulia, 9.215 a Brixia. Parco archeologico di Brescia romana, e 4.324 al Museo delle Armi “Luigi Marzoli”. Il giorno di maggior affluenza è stato proprio il giorno di Ferragosto, con 5.714 visitatori (di cui 1.632 a Santa Giulia, 1.705 in Pinacoteca, 1.549 al Parco archeologico e 828 al Museo delle Armi).
 
Oltre all’apertura gratuita, l’iniziativa ha previsto la speciale promozione 2x1 per visitare le mostre di Brescia Photo Festival Ferdinando Scianna. Cose e Percorsi paralleli. Collezione Mario Trevisan, allestite al Museo di Santa Giulia, che ha visto la partecipazione nel mese di agosto di 1.103 visitatori (dal 7 al 19 agosto le mostre sono state visitate da 676 persone, di cui sono 309 quelle che hanno acquistato un biglietto intero per sfruttare la promozione 2x1).
 
Molti coloro che hanno colto l’occasione per provare i nuovi dispositivi di realtà aumentata “ArtGlass” disponibili dallo scorso 12 luglio anche al Museo di Santa Giulia, oltre che al Parco archeologico. E’ oggi possibile fare un viaggio ultratecnologico di visione immersiva, unico al mondo, che trasporta il fruitore tra le vie e gli ambienti privati della Brixia romana del primo secolo dopo Cristo, per scoprire a 360° sia i luoghi del potere (Capitolium e piazza del foro), dello svago (teatro romano), ma anche della vita privata dei suoi antenati. Dal 7 al 19 agosto sono stati ben 790 i visitatori che hanno vissuto questa straordinaria esperienza immersiva, molti dei quali hanno approfittato dei vantaggi del biglietto integrato tra le due sedi.
 
Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei ringraziano tutti coloro che hanno partecipato alle iniziative dei musei della città, contribuendo a rendere Brescia fra le mete d’arte più importanti della Lombardia anche nel mese di agosto.
 
Scarica la presentazione



«  Tutte le news