MENU
 

Menu di sezione

 
Tutte le news
 

Contenuto della pagina

Tutte le news

08/11/2018

[GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA]
UNDER FIVES. ESPLORAZIONI AL MUSEO: AL VIA IL NUOVO PROGETTO PENSATO PER PICCOLISSIMI VISITATORI

 

UNDER FIVES. ESPLORAZIONI AL MUSEO:
AL VIA IL NUOVO PROGETTO PENSATO PER  PICCOLISSIMI VISITATORI

Giovedì al via il nuovo programma Under Fives.
Esplorazioni al museo pensato per i piccolissimi, mentre sabato si conclude il Corso di Storia dell’Arte e domenica tornano gli appuntamenti con L’opera del mese e con il concerto Antiche risonanze in Santa Giulia
 

Giovedì 8 novembre alle 11.00 il primo appuntamento della nuovissima iniziativa Under Fives. Esplorazioni al museo dedicato alla Pinacoteca Tosio Martinengo e pensato in particolar modo per mamme in attesa e neomamme con i loro piccolissimi bambini; sabato 10 novembre ultima lezione del Corso di Storia dell’Arte Il Museo delle Armi nell’ambito della museografia di Carlo Scarpacon relatore Alessandro Brodini; domenica 11 novembre due imperdibili appuntamenti: alle 15.30 torna l’Opera del mese dedicata ai vetri veneziani della collezione Brozzoni, mentre alle 16.00 si terrà presso la Basilica di San Salvatore il terzo concerto della rassegna concertistica Antiche risonanze in Santa Giulia con il gruppo vocale Cantores Silentii. Al Nuovo Eden una fitta programmazione di eventi speciali da non perdere.

Per una nuova Pinacoteca in lizza Progetto Art Bonus dell’anno!
Vota Fondazione Brescia Musei on line sul sito www.concorsoartbonus.it entro il 6 gennaio 2019.
 

LE INIZIATIVE AI MUSEI

 

Giovedì 8 novembre, ore 11.00
Novità! UNDER FIVES. ESPLORAZIONI AL MUSEO
Chiaccherando di…
Pinacoteca Tosio Martinengo

Quest’anno si inaugura un programma di appuntamenti concepito per una nuova generazione di genitori e adulti che intende divertirsi condividendo tempo libero e interessi con i propri bambini, anche piccolissimi.
Il primo appuntamento prevede una visita speciale in forma di conversazione, seduti davanti alle opere, si condividono pensieri e riflessioni, entrando in contatto con le opere anche da un punto di vista emozionale. L’incontro è rivolto a tutti i genitori, in particolare alle mamme in attesa e le neomamme con i loro piccoli bambini.
Dove: appuntamento presso la biglietteria della Pinacoteca Tosio Martinengo


Costo: costo € 6,50 cad.; gratuito per i bimbi sotto i 6 anni e i possessori del “passaporto culturale”
Prenotazione obbligatoria: CUP Museo di Santa Giulia 030.2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com 
 
 
 
 
 

Sabato 10 novembre, ore 15.30
Ultimo incontro del CORSO DI STORIA DELL’ARTE
Il Museo delle Armi nell’ambito della museografia di Carlo Scarpa
Relatore Alessandro Brodini, professore di Storia dell’Architettura, Università di Firenze
White room del Museo di Santa Giulia
 
Si conclude il corso di Storia dell’arte dedicato al Castello di Brescia, in cui specialisti e studiosi hanno raccontato la sua lunga storia e le sue trasformazioni nel tempo, nell’ultimo incontro verrà affrontato il tema Il Museo delle Armi nell’ambito della museografia di Carlo Scarpa”,relatore Alessandro Brodini, professore di Storia dell’Architettura dell’Università di Firenze.
Costo: E’ possibile iscriversi al singolo incontro 10€.
Prenotazione obbligatoria: CUP Museo di Santa Giulia 030.2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com 
 


 
 
 
 
 
 
 
 
 

Domenica 11 novembre, ore 15.30
OPERA DEL MESE
I vetri veneziani della collezione Brozzoni
secoli XVI-XVIII, Pinacoteca Tosio Martinengo
Relatrice Federica Novali, storica dell’arte Fondazione Brescia Musei
White Room del Museo di Santa Giulia
 
Nel 1863, anno della sua morte, il collezionista bresciano Camillo Brozzoni donò al Comune le proprie raccolte d’arte, che comprendevano dipinti antichi e moderni, stampe e oggetti quali ceramiche, bronzetti, medaglie, oreficerie, avori, smalti e uno straordinario nucleo di vetri veneziani, la cui preziosità e peculiarità era già riconosciuta dai contemporanei.
La raccolta, paragonabile alle più importanti collezioni europee, per la precocità della sua formazione e la ricchezza di materiali eccezionali, costituisce infatti un vero e proprio campionario delle tecniche e delle tipologie che arricchirono la produzione vetraria veneziana tra Quattrocento e Settecento, presentando una rassegna unica di forme. 
Ingresso libero (fino a esaurimento posti disponibili) 
 
 
 
 
 
 
 
Domenica 11 novembre, ore 16.00
ANTICHE RISONANZE in Santa Giulia
Rassegna concertistica del Gruppo Vocale Cantores Silentii
Da Cristóbal de Morales a Claudio Monteverdi
L’evoluzione della Missa a 4 voci dal Rinascimento al Barocco
Basilica di San Salvatore-Museo di Santa Giulia
 
Il terzo concerto della Rassegna è dedicato all’evoluzione della “Missa a Cappella” a 4 voci. Sono infatti proposte due composizioni opera di due dei grandi polifonisti del XVI e XVII secolo: rinascimentale, lo spagnolo Cristóbal de Morales con la sua Missa “parodia” “Gaude Barbara”, che prende spunto dalle tematiche musicali dell’omonimo Mottetto a 4 voci, in due parti, opera del compositore fiammingo Jean Mouton, che viene proposto all’inizio del concerto; e del primo Barocco con la Missa a 4 voci “da Cappella” del musicista cremonese Claudio Monteverdi che è inserita nella raccolta della “Selva Morale e Spirituale”.
Tutti i concerti si tengono nella suggestiva Basilica di San Salvatore e saranno introdotti da alcune note storico-artistiche a cura dei Servizi Educativi di Fondazione Brescia Musei.
 
Ingresso libero (fino a esaurimento dei posti disponibili) a partire dalle ore 15.30
Con accesso dall'ingresso del Museo di Santa Giulia, via Musei 81/b
Si ricorda che per accedere al concerto è necessario presentarsi alla biglietteria del Museo a ritirare il Pass d'ingresso gratuito. 
 
 
 
 
 

Domenica 11 novembre, ore 15.00
VISITA NELLA LINGUA DEI SEGNI
A porte aperte. Il Museo accessibile
Museo di Santa Giulia
 
L’itinerario è parte del progetto A porte aperte. Il Museo accessibile, che comprende i servizi permanenti dedicati a tutte le persone con disabilità motoria, sensoriale o cognitiva e a tutti coloro che, per motivi culturali, non hanno l’abitudine a frequentare il museo.
Le visite tematiche, che sono dedicate a gruppi di persone sorde e sordomute, vengono condotte nella Lingua Italiana dei Segni (LIS) da un informatore sordo con funzioni di mediazione e specificamente formato sul patrimonio museale bresciano.
 
Dove: appuntamento alle ore 15.00 presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia.
Costo: L’ingresso al Museo è gratuito. Il servizio di guida ha un costo agevolato di € 3 cad.
Prenotazione obbligatoria: CUP Museo di Santa Giulia 030.2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com 
 
 
 
 
 

Lunedì 12 novembre, ore 10.00
MI RACCONTO. IO E L’ALTRO
L’ALTRO: CONOSCERE – RICONOSCERE
Presso la Fondazione Casa di Industria, via Gambara 6, Brescia
 
Nella primavera 2018 i Servizi educativi di Fondazione Brescia Musei in collaborazione con la Direzione e gli educatori della Fondazione Casa di Industria hanno avviato un progetto rivolto agli ospiti della struttura, ai loro caregivers e ai famigliari. Sono stati proposti incontri ed esperienze creative per conoscere o ri-conoscere i Musei civici e stabilire nuove relazioni con le opere conservate.
Il progetto continua, con una nuova proposta e vede protagonista la Pinacoteca Tosio Martinengo.
Il tema conduttore è la relazione tra sé e l’altro, il ri-conoscersi attraverso l’arte e le opere d’arte.
L’incontro dedicato al tema “L’altro: conoscere - riconoscere”, si terrà presso Fondazione Casa di Industria (via Gambara 6, Brescia), la partecipazione all’incontro è gratuita ed aperta a tutti.
 
 

ANTICIPAZIONI

 

Giovedì 15, venerdì 16 e sabato 17 novembre 2018
Convegno Internazionale
IL MUSEO MARZOLI E LE ARMI LOMBARDE
Auditorium di Santa Giulia (via Piamarta 4)
 
Era il 1988 quando Luigi Marzoli donava a Brescia la splendida collezione che permise l’apertura, nella suggestiva sede del Mastio Visconteo, del Museo delle Armi. Sono passati trent’anni e per celebrare questa importante ricorrenza Fondazione Brescia Musei e Comune di Brescia promuovono il convegno internazionale di studi che porterà all’attenzione internazionale il Museo e la sua straordinaria collezione di armi e armature dal Trecento al Rinascimento.
Ingresso libero.

 
 
  
 
 
 
 
 
 
 
 

Domenica 18 novembre, ore 15.00
INCROCI
Visita in lingua greca
Pinacoteca Tosio Martinengo
Continuano le speciali visite in lingua di Incroci, il servizio museale, declinato in percorsi rivolti alle comunità provenienti da altre culture, condotto da operatori e mediatori culturali in lingue differenti. 
Dove: appuntamento alle ore 15.00 presso la biglietteria della Pinacoteca Tosio Martinengo.
Costo: L’ingresso al Museo è gratuito. Il servizio di guida ha un costo agevolato di € 3 cad.
Prenotazione obbligatoria: CUP Museo di Santa Giulia 030.2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 

 LE INIZIATIVE SPECIALI AL NUOVO EDEN 

 

Mercoledì 7 novembre, ore 15.00
Blackkklansman
di Spike Lee. Con John David Washington, Adam Driver, Topher Grace. Biografico. USA, 2018, 128'
Lo straordinario film di Spike Lee inaugura il nuovo orario del mercoledì pomeriggio. Alle 15.00, i film del fine settimana tornano al Nuovo Eden, a 4,00 € per tutti.
Il film narra la vicenda che ha visto un poliziotto afroamericano negli anni ‘70 infiltrarsi nel Ku Klux Klan. Ed è una storia vera.
Biglietti: 4,00 euro
 
 
 
 




Mercoledì 7 novembre, ore 20.30
Dove non ho mai abitato
di Paolo Franchi. Con Emmanuelle Devos, Fabrizio Gifuni, Giulio Brogi. Drammatico. Italia, 2017. 97'.
Prima serata della rassegna cinematografica organizzata dal dipartimento Promozione dell’Architettura – commissione Cultura dell’Ordine degli Architetti PPC di Brescia e dedicata alla filmografia che ruota intorno all' arte del progettare e del costruire.
Ospite in sala il regista Paolo Franchi, che sarà presentato dal critico cinematografico Paolo Fossati.
Biglietti: 5,00 euro 


 
 
 
 
 
 
 
 
 


Giovedì 8 novembre, ore 18.00 e 21.00
Il settimo sigillo – Rassegna Il cinema ritrovato
di Ingmar Bergman. Con Max von Sydow, Gunnar Björnstrand, Gunnel Lindblom, Drammatico. Svezia, 1957, 95'
In occasione del centenario della nascita di Ingmar Bergman e a cinquant'anni dall'uscita nelle sale italiane Il settimo sigillo ritorna al cinema nella versione restaurata. Un cavaliere, di ritorno dalle Crociate insieme al suo scudiero, incontra la Morte che vuole portarlo con sé. Il cavaliere ha il sangue freddo di sfidarla a una partita a scacchi, se riuscirà a batterla avrà salva la vita.
In collaborazione con Cineteca di Bologna.
Biglietti: 5,00 euro 
 
 
 
 
 
 
 
 
 




Venerdì 9 novembre, ore 21.00
Mandela Night - Evento di apertura del Festival della Pace
Una serata per ricordare, nel centesimo anniversario della sua nascita, Nelson Mandela. Linguaggi artistici diversi, sequenze cinematografiche, letture dagli scritti di e su Mandela, interventi attorali e musicali.
Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.
Per info: www.costruirelapace.it
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 



«  Tutte le news