MENU
 

Menu di sezione

 
Tutte le news
 

Contenuto della pagina

Tutte le news

18/01/2019

[NEWS!] STEFANO KARADJOV NOMINATO DIRETTORE DELLA FONDAZIONE BRESCIA MUSEI

 
Comunicato stampa
 
Nominato il nuovo direttore di Fondazione Brescia Musei
E’ Stefano Karadjov il nuovo direttore della Fondazione Brescia Musei
Tra i progetti più significativi del percorso professionale del nuovo direttore: il Padiglione Zero a Expo 2015, l’Orto Botanico di Padova, la gestione delle mostre delle Gallerie dell'Accademia di Venezia, il progetto Homo Faber presso la Fondazione Giorgio Cini di Venezia
 
 
 
E’ Stefano Karadjov il nuovo direttore nominato dal Consiglio direttivo della Fondazione Brescia Musei. Il suo nome è stato annunciato lo scorso 7 gennaio dalla Presidente della Fondazione Brescia Musei, Francesca Bazoli, dopo aver superato la selezione che lo ha visto concorrere al ruolo di Direttore insieme ad altri 45 candidati.
Il profilo di Stefano Karadjov è stato valutato da un’ apposita Commissione esaminatrice, nominata dal Consiglio della Fondazione, e composta da: Francesca Bazoli, Presidente di Fondazione Brescia Musei; Silvano Franzoni, Consigliere della Fondazione con funzione di segretario; Marco Trentini, Responsabile Area Cultura, Creatività, Innovazione e Promozione della città del Comune di Brescia; i componenti del Comitato scientifico della Fondazione Alberto Garlandini, Vice Presidente di ICOM - International Council of Museums, e Valerio Terraroli, Professore ordinario presso l’Università di Verona; Paola Marini, già Dirigente delle Gallerie dell'Accademia di Venezia. Dopo la verifica che i curricula presentati soddisfacessero tutti i requisiti richiesti - possesso di titoli di studio, corsi di formazione/specializzazione ed esperienze lavorative attinenti alla posizione da ricoprire – la commissione esaminatrice ha selezionato 15 candidati per arrivare ai 3 candidati della selezione finale.  
 
Esperto nella gestione organizzativa di imprese e istituzioni culturali con esperienza professionale nella condizione di concessioni di servizi museali per enti pubblici e Fondazioni e nell’organizzazione di progetti di valorizzazione, tra i progetti più significativi del percorso professionale del nuovo direttore si possono annoverare la direzione contenuti e il controllo di gestione del Padiglione Zero a Expo Milano 2015, la cogestione integrata dall'Orto botanico di Padova (un sito UNESCO che vanta 200.000 visitatori l'anno), la gestione operativa e finanziaria delle mostre delle Gallerie dell'Accademia di Venezia (2016-2018) e il recente progetto Homo Faber alla Fondazione Giorgio Cini di Venezia.
 
Dal 2003 al 2012 è stato consulente di Fondazione La Triennale di Milano e La Triennale di Milano Servizi, con incarichi di coordinamento di progetti culturali, supporto alla Presidenza per le strategie e prodizioni di eventi e mostre: in particolare proprio per conto di Triennale è stato produttore esecutivo dell'intero progetto Padiglione Italiano a Shanghai Expo 2010.
Oltre ai numerosi incarichi di coordinamento strategico, produzione culturale e management di direzione nelle varie principali tipologie di soggetto, pubbliche o private, operanti in Italia nel settore culturale, dal 2014 Karadjov è stato direttore dei progetti sviluppo di Civita Tre Venezie e consulente di Marsilio editori per l'organizzazione delle mostre e lo sviluppo dei cataloghi illustrati.
Dal 2011 è curatore del programma culturale del Carnevale ufficiale di Venezia e attualmente è docente in “Gestione degli eventi culturali” presso l’Università degli Studi di Padova.
 
 



«  Tutte le news