MENU
 

Menu di sezione

 
Tutte le news
 

Contenuto della pagina

Tutte le news

06/09/2019

[IL CALENDARIO DELLE PROSSIME INIZIATIVE DI FONDAZIONE BRESCIA MUSEI] BRESCIA PHOTO FESTIVAL ULTIMI GIORNI DI APERTURA SABATO 7 E DOMENICA 8 SETTEMBRE IL FINISSAGE!

 

BRESCIA PHOTO FESTIVAL 
ULTIMI GIORNI DI APERTURA!
SABATO 7 E DOMENICA 8 SETTEMBRE
IL FINISSAGE 

 
Ultimi giorni per visitare le straordinarie mostre del Brescia Photo Festival allestite al Museo di Santa Giulia. Sabato e domenica speciale ingresso € 6.
Domenica 8 settembre in programma il concerto del gruppo vocale Cantores Silentii. Ultimi giorni in Castello della Locomotiva, la taste experience di Brescia

In occasione della chiusura delle straordinarie mostre del Brescia Photo Festival, allestite fino a domenica 8 settembre al Museo di Santa Giulia, Fondazione Brescia Musei propone un weekend di eventi speciali.
Sabato 7 e domenica 8 speciale ingresso € 6 (anziché € 13) per visitare tutte le 9 mostre che permettono di indagare i molteplici aspetti del vastissimo universo femminile affiancando lo sguardo di grandi artisti della fotografia dall’Ottocento a oggi – da Man Ray a Robert Mapplethorpe, da Vanessa Beecroft a Francesca Woodman, da Julia Margaret Cameron a Mihaela Noroc ed Elisabetta Catalano.
Sabato 7 settembre alle 17.00 si rinnova l’appuntamento con la speciale visita guidata, condotta dagli esperti operatori dei Servizi educativi. Domenica 8 settembre il finissage con l’esibizione alle 15.30 del Gruppo corale Cantores Silentii con un repertorio dedicato al “Tributo alla figura femminile nella musica profana rinascimentale e del primo Barocco”. A seguire alle 16.00 ultima occasione per partecipare alla coinvolgente visita guidata alle mostre.
Inoltre il bookshop del Museo di Santa Giulia propone un vasto assortimento di volumi, dedicati alla fotografia e ai più grandi fotografi internazionali, che nelle giornate di sabato e domenica si potranno acquistare con uno sconto del 20% (sul prezzo di copertina)! 
Domenica 8 settembre alle 15:30 torna il consueto appuntamento con L’Opera del Mese, in cui verrà presentata l’opera di Luigi Ferrari, “Laocoonte”, introduce l’opera Roberta D’Adda, Conservatore Fondazione Brescia Musei. Alle 15.00 appuntamento con la visita Nella lingua dei segni nel programma A Porte aperte. Il Museo accessibile.
Ultimi giorni, fino a domenica 8 settembre, anche per aderire alla proposta Brescia Musei, a Great Family Experience, lo speciale pacchetto checonsente di vivere una giornata ai musei con la propria famiglia (a soli € 44 valido per due persone e bambini, include l’ingresso in tutti i musei, l’esperienza ArtGlass, i laboratori ludico creativi, gli activity books ed è compreso anche il parcheggio Park Arnaldo -  disponibile anche per visitatori singoli a € 23 e comprende l’ingresso in tutti i musei, l’esperienza ArtGlass e il parcheggio (Park Arnaldo).
Da giovedì 5 settembre al Nuovo Eden è in programma una prima visione, l’opera prima di Margherita Ferri, Zen sul ghiaccio sottile, una storia di formazione, un percorso alla ricerca, liquido ed inquieto come solo l’adolescenza sa essere.
Sempre in prima visione per Brescia, da venerdì 6 a mercoledì 11 settembre arriva al Nuovo Eden la commedia francese L’amour flou – come separarsi e restare amici, dei registi, e protagonisti, Romane Bohringer e Philippe Rebbot: “un manuale ben scritto della separazione esemplare, con dialoghi incisivi e personaggi esilaranti”.
Mercoledì 11 e giovedì 12 settembre infine torna al Nuovo Eden il cinema ritrovato, il progetto della Cineteca di Bologna che ogni anno arricchisce il cartellone del cinema di via Nino Bixio con perle della storia del cinema. Si inizia con il film bandiera di un’intera generazione, indie fino al midollo, un viaggio nella decadenza dell’American Dream e dei nuovi sogni ribelli: Easy Rider.
Ultimi giorni in Castello della Locomotiva, la taste experience di Brescia dove fino a domenica 8 settembre è possibile degustare, dalle ore 11.00 alle ore 23.30,prodotti freschi e buoni della tradizione e rilassarsi ammirando la straordinaria vista che si gode sulla città!
 
bresciamusei.com
bresciaphotofestival.it

nuovoeden.it
 

LE INIZIATIVE DEL BRESCIA PHOTO FESTIVAL

 


Museo di Santa Giulia
Brescia Photo Festival
Da Man Ray a Vanessa Beecroft
 
Un percorso di 9 mostre: un trittico tematico dedicato al rapporto tra donne e obiettivo fotografico; 3 monografiche dedicate al ritratto dal XIX al XXI secolo; un’installazione che ripercorre la vita e la carriera di oltre trenta fotografe italiane, dall’inizio del secolo ad oggi e due progetti one-off, omaggio a grandi artisti contemporanei. Cogli l’occasione per indagare i molteplici aspetti del vastissimo universo femminile affiancando allo sguardo di grandi artisti della fotografia dall’Ottocento a oggi – da Man Ray a Robert Mapplethorpe, da Vanessa Beecroft a Francesca Woodman, da Julia Margaret Cameron a Mihaela Noroc ed Elisabetta Catalano – riflessioni e progetti inediti che indagano la complessità del femminile nella società contemporanea.
 
 
 


SABATO 7 E DOMENICA 8 SETTEMBRE
SPECIALE BIGLIETTO DI INGRESSO MOSTRA € 6 
 
Museo di Santa Giulia
Sabato 7 settembre ore 17.00
SPECIALE VISITA GUIDATA ALLE MOSTRE
Una coinvolgente visita alle mostre guidati
dagli esperti operatori culturali di Fondazione Brescia Musei. 
 
Appuntamento presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia
Costi: biglietto ridotto € 6 o € 4.50 + servizio guida € 5
Prenotazione obbligatoria: CUP 030.2977833-834; santagiulia@bresciamusei.com
(la visita viene attivata al raggiungimento di minimo 11 partecipanti)
 
Il bookshop del Museo di Santa Giulia propone un vasto assortimento di volumi, dedicati alla fotografia e ai più grandi fotografi internazionali, che nelle giornate di sabato e domenica si potranno acquistare con uno sconto del 20% (sul prezzo di copertina)!
 
 
Domenica 8 settembre, ore 15.30  
Esibizione del Gruppo corale Cantores Silentii
“Tributo alla figura femminile nella musica profana rinascimentale e del primo Barocco”
Direttore: Ruggero Del Silenzio
 
Ingresso con il biglietto di mostra
 
Domenica 8 settembre, ore 16.00
Visita guidata alle mostre
A cura dei Servizi educativi di Fondazione Brescia Musei
 
Costi: biglietto ridotto € 6 o € 4.50+ servizio guida € 5
Prenotazione consigliata: CUP 030.2977833-834; santagiulia@bresciamusei.com
 
 
 

LE INIZIATIVE AI MUSEI

 

Domenica 8 settembre, ore 15.30
Museo di Santa Giulia - White Room
OPERA DEL MESE
Luigi Ferrari, Laocoonte, 1853
dalla Pinacoteca Tosio Martinengo
 
Il modello in gesso dell’opera, definita dalle fonti del tempo “ardita e colossale”, fu esposto a Brera nel 1837 e meritò immediatamente grande fama al giovane autore. Figlio dello scultore Bartolomeo, allievo di Canova, Luigi Ferrari si era già distinto per il suo precoce talento alle esposizioni veneziane del 1831 e del 1833.
La comparsa del modello, considerata dai contemporanei un evento memorabile nella storia della scultura moderna, destò la meraviglia del pubblico.
Paolo Tosio, entusiasta alla visione dell’opera esposta a Brera, si fece carico della sua traduzione in marmo, alquanto impegnativa anche in considerazione delle dimensioni . Dopo la sua morte (1842) e quella della consorte Paolina (1846), l’opera non era ancora finita. Finalmente inviata da Venezia nel 1853 tramite la ferrovia da poco entrata in esercizio, la scultura fu accolta a Brescia come un capolavoro, suscitando commenti entusiastici.
 
Introduce l’opera, Roberta D’Adda, Conservatore Fondazione Brescia Musei.
Ingresso libero.
 
 
 
Domenica 8 settembre, ore 15.00
Nella lingua dei segni
Museo di Santa Giulia
Le visite tematiche, che sono dedicate a gruppi di persone sorde e sordomute, vengono condotte nella Lingua Italiana dei Segni (LIS) da un informatore sordo con funzioni di mediazione e specificamente formato sul patrimonio museale bresciano.
 
Costo: L’ingresso al Museo è gratuito. Il servizio di guida ha un costo agevolato di € 3 cad.
Prenotazione obbligatoria: CUP Museo di Santa Giulia 030.2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 
 
 
Tour in realtà aumentata ArtGlass
NOVITA’! Basilica di San Salvatore
Dopo il Capitolium e le Domus dell’Ortaglia, la Basilica di San Salvatore si aggiunge alle esperienze di valorizzazione in realtà aumentata di siti archeologici, rendendo Brescia un unicum in Italia. Grazie al supporto di Regione Lombardia, per la prima volta in Italia sarà possibile immergersi a 360° in una chiesa medievale così come appariva all’epoca della sua fondazione, conoscere la storia dei protagonisti della storia di Brescia e d’Italia che l’hanno voluta, delle martiri le cui reliquie erano conservate nel monastero, e le trasformazioni subite dalla basilica stessa nel corso del tempo.
Per i mesi di agosto e settembre questo servizio innovativo vivrà una fase di test, nella quale il pubblico potrà usufruire gratuitamente della visita con il noleggio degli ArtGlass per le Domus dell’Ortaglia e partecipare in prima persona al miglioramento di questo innovativo progetto compilando un questionario di valutazione. Con la collaborazione attiva tra museo e visitatori, il pubblico sarà in questo modo coinvolto come protagonista nel miglioramento del servizio offerto. 
 
ArtGlass Domus dell’Ortaglia: costo noleggio € 6,00
Possibilità di integrazione del biglietto per visita con ArtGlass al Capitolium € 10
ArtGlass Basilica di San Salvatore: nei mesi di agosto e settembre noleggio gratuito con il noleggio degli ArtGlass delle Domus dell’Ortaglia
Noleggio consentito dai 6 anni in su
 
 
 

Fino all’8 settembre 2019
BRESCIA MUSEI. A GREAT FAMILY EXPERIENCE
La giornata più bella della tua vacanza!
Con il ticket all inclusive Family experience, emozioni per tutti da vivere in famiglia.
 
Lo speciale biglietto, per 2 adulti con bambini, a soli 44 € totali comprende: 
 
-Laboratori ludico-creativi per bambini dai 5 ai 12 anni condotti da operatori museali in italiano, inglese e tedesco, sono attivi da martedì a venerdì, dalle ore 10 alle ore 13, senza obbligo di prenotazione. Partenza dalla biglietteria del Museo di Santa Giulia.
Il servizio è attivo dall’11 giugno al 6 settembre 2019.
-Activity books sono ritirabili presso le biglietterie di: Museo di Santa Giulia, Pinacoteca Tosio Martinengo, Museo delle Armi Luigi Marzoli.
-ArtGlass (per due persone dai 6 anni in su) è inclusa una delle due esperienze:
Parco archeologico o Domus dell’Ortaglia presso il Museo di Santa Giulia
-Ingresso in tutti i Musei: Museo di Santa Giulia, via Musei 81/B comprensivo delle 9 mostre di Brescia Photo Festival – Donne; Brixia. Parco archeologico di Brescia romana, via Musei 55; Pinacoteca Tosio Martinengo, P.za Moretto 4; Museo delle Armi Luigi Marzoli, via del Castello 9
 
-Parcheggio gratuito presso la struttura “Parcheggio Arnaldo” in piazzale Arnaldo
(all’ingresso del parcheggio ritirare il ticket da consegnare alla biglietteria del Museo di Santa Giulia, dove verrà fornito un ticket valido per l’uscita gratuita dal parcheggio, da utilizzare nell’arco della giornata)
-Ulteriori servizi: il Museo di Santa Giulia dispone di un’area allattamento e di uno spazio ludico/creativo per bambini under 5 anni. Le toilette dispongono del fasciatoio.
 
 
Per i visitatori singoli è possibile acquistare a soli 23 € uno speciale biglietto che include:
-Ingresso in tutti i Musei: Museo di Santa Giulia, via Musei 81/B comprensivo delle 9 mostre di Brescia Photo Festival – Donne; Brixia. Parco archeologico di Brescia romana, via Musei 55; Pinacoteca Tosio Martinengo, P.za Moretto 4; Museo delle Armi Luigi Marzoli, via del Castello 9
-ArtGlass è inclusa una delle due esperienze:
Parco archeologico o Domus dell’Ortaglia presso il Museo di Santa Giulia
-Parcheggio gratuito presso la struttura “Parcheggio Arnaldo” in piazzale Arnaldo (all’ingresso del parcheggio ritirare il ticket da consegnare alla biglietteria del Museo di Santa Giulia, dove verrà fornito un ticket valido per l’uscita gratuita dal parcheggio, da utilizzare nell’arco della giornata)
 
Per informazioni: CUP +39 030.2977833/834 santagiulia@bresciamusei.com
 

LE INIZIATIVE SPECIALI AL NUOVO EDEN

 

Da giovedì 5 a lunedì 9 settembre 
Zen sul ghiaccio sottile – prima visione
di Margherita Ferri. Con Eleonora Conti, Susanna Acchiardi, Fabrizia Sacchi. Drammatico. Italia, 2018, 87’.
Maia, detta Zen, eÌ€ una sedicenne irrequieta e solitaria che vive in un piccolo paese dell’Appennino emiliano. EÌ€ l’unica femmina della squadra di hockey locale e i suoi compagni non perdono occasione di bullizzarla per il suo essere maschiaccio. Il film è una storia di formazione, un percorso alla ricerca della propria identitaÌ€ e sessualitaÌ€, liquida e inquieta come solo l’adolescenza sa essere.
 
Orari: giovedì ore 21, venerdì ore 19, domenica ore 16, lunedì ore 17
Biglietti: 6,00 euro intero; 5,00 euro ridotto
 
 
Da venerdì 6 a mercoledì 11 settembre
L’amour flou – come separarsi e restare amici – prima visione
di Romane Bohringer, Philippe Rebbot. Con Romane Bohringer, Philippe Rebbot, Rose Rebbot-Bohringer. Commedia. Francia, 2018, 97’. 
Romane e Philippe si amano ancora ma non come prima. Due figli, un cane e dieci anni dopo si separano ma non si lasciano. Perché sanno che quello che hanno costruito insieme non andrà mai distrutto. Un audace progetto sentimentale (e immobiliare) che rifiuta di demolire quello che è stato costruito e lo 'ingrandisce' con un'idea folle: aprendo una porta che Romane e Philippe hanno osato disegnare e aprire nel muro.
Orari: venerdì ore 17 e 21.15 (alle 21.15 in versione originale sottotitolato in italiano); sabato ore 18 e 21, domenica ore 18.15 e 21, lunedì ore 21, martedì ore 21, mercoledì ore 15.
Biglietti: 6,00 euro intero, 5,00 euro ridotto
 
 
Mercoledì 11 e giovedì 12 settembre 
Easy rider 
di Dennis Hopper. Con Peter Fonda, Jack Nicholson, Karen Black. Drammatico. USA, 1969, 94’. 
Primo appuntamento della stagione per Il cinema Ritrovato: i grandi classici del cinema di nuovo sul grande schermo, restaurati. Da ovest a est: Wyatt e Bill dopo aver trasportato un quantitativo ingente di droga dal Messico, attraversano gli States sui loro chopper nuovi fiammanti diretti al carnevale di New Orleans. Un viaggio nella decadenza dell’American Dream, nei nuovi sogni ribelli, con un’ottima musica rock. Il film-bandiera di un'intera generazione.
In collaborazione con la Cineteca di Bologna. Film in versione originale sottotitolato in italiano.
Orari: mercoledì ore 21 e giovedì ore 18
Biglietti: 5,00 euro 
 
 
 
Fino a domenica 8 settembre
LOCOMOTIVA. La nuova taste experience di Brescia
Castello di Brescia
Ultimi giorni per andare in Castello e degustare, dalle ore 11 alle ore 23.30, nel piazzale della Locomotiva, prodotti freschi e buoni della tradizione e rilassarsi ammirando la straordinaria vista che si gode sulla città!
 
 
 
 
 
 



«  Tutte le news