MENU
 

Menu di sezione

 
Tutte le news
 

Contenuto della pagina

Tutte le news

24/04/2021

Novità! L’AUDIOGUIDA DEL PARCO ARCHEOLOGICO

 

L’audioguida del Parco Archeologico

ascoltabile direttamente dal proprio smartphone

 
Veri e propri racconti dei Musei Civici di Brescia e delle collezioni permanenti, attraverso la voce dei conservatori.
 


SCARICA QUI L'AUDIOGUIDA "BRIXIA PARCO ARCHEOLOGICO DI BRESCIA ROMANA"
 
 

A seguito dell’esperienza maturata in occasione delle mostre “Raffaello. L’invenzione del divino pittore” (2 ottobre 2020 – 19 febbraio 2021. Brescia, Museo di Santa Giulia) “Juan Navarro Baldeweg. Architettura, Pittura, Scultura. In un campo di energia e processo” (18 settembre 2020 – 5 aprile 2021. Brescia, Museo di Santa Giulia) e “Daniele Lievi. Carte segrete” (12 febbraio – 2 giugno 2021. Brescia, Museo di Santa Giulia), Fondazione Brescia Musei rinnova il proprio impegno nella produzione di audioguide museali.
 
Nate per sopperire all’impossibilità di garantire il noleggio delle audioguide tradizionali, a causa della pandemia, e assicurare una fruizione gratuita e illimitata, attraverso i dispositivi personali dei visitatori, le audioguide prodotte dalla Fondazione si presentano ora in una nuova veste: non più contenuti culturali esclusivamente incentrati sulle mostre temporanee ospitate presso il Museo di Santa Giulia ma veri e propri racconti dei Musei Civici di Brescia e delle collezioni permanenti, attraverso la voce dei conservatori.
 
 
 
 

In
occasione della riapertura al pubblico dei musei, dopo un lungo periodo di chiusura dovuto all’emergenza sanitaria, Fondazione Brescia Musei lancia la prima di questa serie di audioguide museali, dedicata a Brixia. Parco archeologico di Brescia romana. L’audio, disponibile gratuitamente sul sito www.bresciamusei.com e www.vittorialatabrescia.it, accompagna il visitatore, grazie alla voce del conservatore, attraverso una delle aree archeologiche più importanti dell’Italia settentrionale.
 
Il sito, iscritto dal 2011 nella Lista del Patrimonio UNESCO, ha recentemente accolto la statua in bronzo della Vittoria Alata nella cella orientale del Capitolium. La grande statua in bronzo, simbolo della città di Brescia, è una delle opere più importanti della romanità per composizione, materiale e conservazione, e uno dei pochi bronzi romani proveniente da scavo giunti fino a noi. Grazie alla collaborazione tra Comune di Brescia, Fondazione Brescia Musei e Opificio delle Pietre Dure di Firenze, è stato avviato un progetto di studio, conservazione e restauro della statua, attualmente esposta in un nuovo allestimento museale curato dall’architetto spagnolo Juan Navarro Baldeweg.
 


La dott.ssa Francesca Morandini, Conservatore delle collezioni e delle aree archeologiche gestite da Fondazione Brescia Musei, e coordinatore del sito UNESCO di Brescia, accompagna virtualmente il visitatore lungo gli edifici monumentali del parco archeologico: il Santuario di età repubblicana (I secolo d.C.), il Capitolium (73 d.C.) e il Teatro romano (I-III secolo d.C.), illustrando i risultati del recente lavoro di restauro della Vittoria Alata e portando i visitatori anche dietro le quinte di questo entusiasmante progetto.



«  Tutte le news