10 Dicembre 2019 - 21:00

Informazioni e Prenotazioni
I biglietti sono in vendita presso il Nuovo Eden tutti i giorni di proiezione a partire da mezz'ora prima dell'inizio dello spettacolo.
Un film di
Giorgio Treves
Con
Roberto Herlitzka
Genere
Documentario
Durata
62'

Era il 1938 e il popolo italiano, che non era tradizionalmente antisemita, fu spinto dalla propaganda fascista ad accettare la persecuzione di una minoranza che viveva pacificamente in Italia da secoli. Come fu possibile tutto questo? E quanto sappiamo ancora oggi di quel momento storico?
In occasione dell'80esimo anniversario della promulgazione delle leggi razziali in Italia, la Tangram Film di Roberto e Carolina Levi ha realizzato in collaborazione con Sky Arte, Piemonte Film Fund, MiBACT, AB Groupe e AAMOD il documentario "1938, Diversi" scritto da Giorgio Treves e Luca Scivoletto per la regia dello stesso Treves. "1938, Diversi" vuole ripercorrere ciò che comportò per la popolazione, ebraica e non, l'attuazione di quelle leggi e, in particolare, i sottili meccanismi di persuasione messi in opera dal fascismo. Il documentario illustra anche la forte componente del razzismo presente nel regime fascista fin dal suo inizio per tradursi poi nella militarizzazione del popolo italiano, nell'esaltazione della romanità, nella conquista dell'Africa Orientale e infine nelle leggi antisemite e nell'alleanza con Hitler. Film presentato fuori concorso al Festival di Venezia 2018.

Proiezione organizzata da Studenti Per UdU dell'Università degli studi di Brescia.

Ingresso gratuito fino a esaurimento dei posti disponibili.

Trailer