19 Marzo 2024 - 21:00 / Sala 1 / v.o. sott.ita

20 Marzo 2024 - 18:00 / Sala 1 / v.o. sott.ita

Arriva finalmente in sala, dopo oltre due anni di attesa, Brighton 4th di Levan Koguashvili, uno dei più importanti registi georgiani. Tragicomico e potente, selezionato dalla Georgia per concorrere ai Premi Oscar 2023 nella categoria “Miglior Film Internazionale”, il film aveva già ricevuto 3 premi al suo esordio al Tribeca quali “Miglior Film Internazionale”, Miglior Attore” e “Miglior Sceneggiatura”.

Info

Un film di
Levan Koguashvili
Con
Levan Tedaishvili, Giorgi Tabidze, Nadezhda Mikhalkova, Irakli Kavsadze
Origine
Georgia, Russia, Bulgaria, USA, Principato di Monaco 2021
Durata
90′

PRIMA VISIONE

Tbilisi, Georgia. Kakhi, un ex-campione di wrestling, dopo aver cercato di aiutare il fratello che ha perso la casa dopo aver fatto la puntata sbagliata sul risultato di Liverpool-Manchester United, raggiunge il figlio Soso nel quartiere di Brighton Beach a Brooklyn e va a vivere nella sua stessa pensione dove alloggiano alcuni immigrati georgiani. Lì scopre che il ragazzo gli ha mentito sulla sua vita a New York; infatti non sta studiando medicina ma lavora per una ditta di traslochi per poter saldare un debito di gioco di 14.000 dollari. In più Soso ha in programma di sposarsi con Lena. Si tratta però soltanto di un matrimonio di facciata per potere avere la green card. Kakhi farà così di tutto per poter aiutare il figlio a uscire dal guaio in cui si è cacciato.

Il film è dedicato a Kakhi Kavsadze, l’attore georgiano scomparso il 27 aprile scorso che nel corso della sua carriera ha collaborato anche con uno dei più importanti registi del suo paese come Tengiz Abuladze. Brighton 4th è stato il suo ultimo film ed era già stato diretto da Levan Koguashvili nel suo precedente lungometraggio, Blind Dates del 2013.

Trailer

Fondazione Brescia Musei

Photogallery