18 Giugno 2021 - 0:00

27 Giugno 2021 - 0:00

Un progetto teatrale del Centro Teatrale Bresciano in collaborazione con Fondazione Brescia Musei

Lo spettacolo

Calma Musa Immortale è il progetto realizzato dal Centro Teatrale Bresciano in sinergia con Fondazione Brescia Musei in occasione del grande piano di restauro e riallestimento della Vittoria Alata alla città di Brescia.

Uno spettacolo teatrale itinerante che dal Museo di Santa Giulia accompagna il pubblico attraverso Brixia. Parco archeologico di Brescia Romana, fino alla cella in cui è custodita la Vittoria Alata, tappa organica al percorso teatrale.

Un insolito cicerone guida gli spettatori lungo il tragitto, scortandoli attraverso scenari fantastici, epigrafi e rovine conservate nel parco monumentale. Un viaggio nel tempo emozionante nel cuore di uno dei luoghi fondamentali della storia della nostra città.

Ideato e diretto da Fausto Cabra, attore e regista bresciano impegnato con successo sulla scena nazionale ed europea, lo spettacolo è scritto da Marco Archetti in collaborazione con Silvia Quarantini e vede l’interpretazione di Anna Gualdo, Alfonso De Vreese, Alberto Onofrietti, Pablo Ezequiel Rizzo, Filippo Porro e Isacco Venturini.

Diario di bordo

Il Diario di bordo segue lo sviluppo delle prove dello spettacolo Calma Musa immortale