25 Ottobre 2012 - 10:00

Informazioni e Prenotazioni
I biglietti sono in vendita presso il Nuovo Eden tutti i giorni di proiezione a partire da mezz'ora prima dell'inizio dello spettacolo.
Un film di
Paolo e Vittorio Taviani
Genere
docu-fiction
Durata
76'

CINEMA PER LE SCUOLE 2012/2013

Nella sezione di Alta Sicurezza del carcere di Rebibbia il regista Fabio Cavalli prova il “Giulio Cesare” di Shakespeare: come attori ci sono i detenuti, dei quali alcuni segnati dal “fine pena mai”. Quotidianamente, nelle celle, nei cubicoli dell’ora d’aria, nei bracci del penitenziario, il film documenta le cadenze oscure delle giornate dei reclusi e di come, attraverso prove che sempre più li coinvolgono nel profondo, s’innerva di forza e di vita la pagina del grande testo shakespeariano, fino al successo della messa in scena, davanti ad un pubblico, nella sala teatrale di Rebibbia.

Vincitore dell’Orso d’oro al Festival di Berlino 2012. Alta espressione artistica di due maestri del nostro cinema. Un film che parla di valori come l’amicizia e la solidarietà tra un gruppo di carcerati che stanno mettendo in scena la tragedia “Giulio Cesare” di Shakespeare e in essa e con essa, nella collaborazione di tutti, riscoprono il loro essere uomini.

Un lavoro straordinario e spiazzante, che arriva dritto al cuore.

TEMA: la realtà carceraria, la solidarietà e la condivisione, William Shakespeare, i grandi autori del cinema italiano
A CHI LO CONSIGLIAMO?Scuola secondaria di secondo grado

Proiezione presso Nuovo Eden

Trailer