Informazioni e Prenotazioni
I biglietti sono in vendita presso il Nuovo Eden tutti i giorni di proiezione a partire da mezz'ora prima dell'inizio dello spettacolo.
Un film di
Judith Davis
Con
Judith Davis, Malik Zidi, Claire Dumas, Simon Bakhouche, Mélanie Bestel
Genere
Commedia
Durata
88'

Disponibile in streaming dal 20 gennaio 2021

Angela aveva 8 anni quando aprì il primo McDonald's a Berlino Est. Da allora, ha lottato contro la maledizione della sua generazione: nascere "troppo tardi" in un momento di depressione politica globale. Angèle è una moderna Don Chisciotte: urbanista trentenne a Parigi è perennemente arrabbiata e frustrata come tanti suoi coetanei sfruttati e sottopagati. Cresciuta in una famiglia di attivisti di sinistra è l’unica insieme al padre a credere ancora fermamente in quegli ideali e a illudersi di poter ancora cambiare il mondo. Il conflitto tra la sua fede politica e la realtà è inevitabile. Un confitto che ritrova anche con il resto della sua famiglia: con la madre che ha abbandonato “la lotta” ed è andata a vivere in campagna e con la sorella che è diventata una donna d’affari.

In un mondo in cui il cantante dei Sex Pistols cede alle sirene del denaro che proviene da uno spot pubblicitario, tutto sembra perduto ma forse non è così. Per tornare ad amare il mondo e ad aiutare veramente l'umanità è necessario ripartire da se stessi, dai rapporti con chi forse è meno lontano di quanto possa sembrare. Solo così ciò che è rimasto di quella Rivoluzione fallita può avviare un processo veramente rivoluzionario. Judith Davis fa il suo esordio dietro la macchina da presa non rinunciando al suo ruolo di attrice e aderendo sia fisicamente che psicologicamente al personaggio di Angela. E lo fa con i toni della commedia che vuole provocare un pensiero senza per questo pretendere di dare risposte a priori. (Giancarlo Zappoli, Mymovies.it)

Trailer