Prossimamente

Affascinante sequel di Il cielo sopra Berlino (1987), Così Lontano, Così vicino allarga lo sguardo da una Germania finalmente riunificata al passato della sua nazione e di quello di tutta l’Europa, dirigendo un film che, sotto le mentite spoglie di un thriller, diventa opera concettuale e filosofica che riflette sull’arte, la vita e la morale.

Info

Un film di
Wim Wenders
Con
Bruno Ganz, Otto Sander, Nastassja Kinski, Peter Falk, Willem Dafoe, Horst Buchholz, Heinz Rühmann, Solveig Dommartin, Rüdiger Vogler
Origine
Germania 1993/1993
Durata
146′

Il seguito di Il cielo sopra Berlino, girato da Wim Wenders tre anni dopo la caduta del muro. Ritroviamo qui gli stessi personaggi, Damiel, Marion e Cassiel, Peter Falk e Phillip Winter, un nuovo “Mefisto” ed un nuovo angelo  muoversi in una città molto diversa da quella rappresentata nel 1987. Il film, che ha ottenuto il Gran premio della Giuria al Festival di Cannes nel 1993, è celebre anche per la straordinaria colonna sonora e per la partecipazione eccezionale al cast nei panni di sé stessi di Mikhail Gorbachev e Lou Reed.

Photogallery