Info

Un film di
Andrey Khrzhanovskiy
Origini
Russia, 2020
Genere
Animazione
Durata
93′

The Nose parte dalla trasposizione di uno dei racconti più famosi della letteratura, Il naso di Nikolaj Vasil’evič Gogol, portato a teatro come opera buffa in tre atti da Dmitri Shostakovich. La realizzazione del film è un sogno che il maestro del cinema di animazione ha portato a compimento dopo decenni, da quando il compositore Shostakovich aveva affidato allo stesso regista, allora trentenne, le musiche originali della suo lavoro per farne un’opera visuale. Il risultato è un viaggio nel tempo, un’operazione postmoderna coinvolgente, un caleidoscopio di animazioni di diversi stili che celebra quegli anticonformisti che non si piegarono alle imposizioni culturali del regime staliniano.

Ha più di 80 anni Andrey Khrzhanovskiy e lo si capisce dall'inesauribile susseguirsi di riferimenti ad arte e cultura della sua terra ma non lo si direbbe per la vitalità e l'originalità di una straordinaria animazione affidata ad un team produttivo formato da giovani (che ogni tanto compaiono nel film). Quando un pamphlet per immagini riesce a provocare ad ogni cambio di scena lo stupore misto al ricordo di un testo, di un film, di un quadro significa che si è andati oltre al semplice assunto mostrando e dimostrando quanto sia ancora forte l'impatto che un cinema di animazione, liberato dagli stereotipi correnti, può avere su un pubblico adulto e colto. (Giancarlo Zappoli, MyMovies.it)

Proiezione in collaborazione con Associazione Avisco – Audiovisivo Scolastico di Brescia, in occasione della GIORNATA INTERNAZIONALE DELL'ANIMAZIONE

Prima della proiezione verrà proiettato il cortometraggio realizzato dall'associazione Avisco RIME DI LUCE.

Trailer