27 Aprile 2011 - 20:30

Informazioni e Prenotazioni
I biglietti sono in vendita presso il Nuovo Eden tutti i giorni di proiezione a partire da mezz'ora prima dell'inizio dello spettacolo.
Un film di
Pietro Marcello
Genere
documentario
Durata
60'

Il passaggio della linea è un "viaggio" lungo l’Italia cadenzato dal ritmo dei treni espressi a lunga percorrenza, da tempo abbandonati ad un destino di lento degrado, che attraversano la penisola da sud a nord e viceversa, in un percorso che va dalla notte al mattino.
Una carrellata di paesaggi, architetture, volti, dialetti e voci, vite che si mescolano in un corpo unico a bordo dei treni.
All’interno degli scompartimenti spogli si intrecciano le vite di passeggeri che spesso parlano lingue diverse e portano con sé storie lontane. Si tratta per lo più di pendolari in viaggio verso il nord, giovani, stranieri, impiegati in lavori precari, abituati a percorrere lunghe distanze utilizzando il più modesto ed accessibile fra i mezzi di trasporto.
Fuori, oltre i finestrini sporchi e appannati, si susseguono paesaggi a volte dolorosamente segnati dall’intervento dell’uomo, a volte intatti nella loro prepotente bellezza…

Presentato al 64° Festival di Venezia nella sezione Orizzonti.

Serata VIAGGIO IN ITALIA.

A seguire proiezione del documentario di Gilles Coton QUI FINSICE L'ITALIA.

Serata in collaborazione con Nuovo MAscherino – Circolo del Cinema.

Ingresso alla serata: intero 5,00 euro, ridotto 4,00 euro.

E' possibile accedere in sala all'inizio di ogni singola proiezione.

Trailer