07 Gennaio 2011 - 17:00

07 Gennaio 2011 - 21:00

08 Gennaio 2011 - 21:00

09 Gennaio 2011 - 18:00

09 Gennaio 2011 - 21:00

10 Gennaio 2011 - 21:00

12 Gennaio 2011 - 21:00

Informazioni e Prenotazioni
I biglietti sono in vendita presso il Nuovo Eden tutti i giorni di proiezione a partire da mezz'ora prima dell'inizio dello spettacolo.
Un film di
Susanne Bier
Con
Con Mikael Persbrandt, Trine Dyrholm, Ulrich Thomsen
Genere
drammatico
Durata
113'

Anton è un medico del Darfur diviso tra Africa e Danimarca, dove ha lasciato moglie e figli. Proprio il più grande dei due piccoli, Elias, fa la conoscenza di un ragazzino difficile trasferitosi da poco nella comunità, Christian. I due bambini stringono amicizia, ma il disagio giovanile di Christian, dovuto alla perdita della madre, porterà i ragazzini a mettersi nei guai. Anton cercherà di insegnare loro a stare al mondo…
Due film distinti resi un'unica entità dalla bravura e dalla grande ispirazione artistica della regista. Da una parte la situazione del Darfur, con i medici che lottano per tamponare una ferita profonda del Mondo. Dall'altra la tranquilla e agiata Danimarca, con la vicenda di bullismo che lega i due giovani protagonisti. A unire le due trame è il protagonista Anton che riesce a trovare una risposta morale al problema esistenziale che aleggia nell'aria. Rispondere alla violenza con la violenza? C'è un'altra via? Se sì, come applicarla.
Un film potentissimo con un messaggio importante e di speranza: esiste un'altra strada e un mondo migliore è ancora possibile.

Vincitore del Festival di Roma e candidato per la Danimarca agli Oscar.

Trailer