11 Febbraio 2010 - 10:00

Informazioni e Prenotazioni
I biglietti sono in vendita presso il Nuovo Eden tutti i giorni di proiezione a partire da mezz'ora prima dell'inizio dello spettacolo.
Un film di
Andrzej Wajda
Con
Andrzej Chyra, Maja Ostaszewska, Artur Zmijewski, Danuta Stenka, Jan Englert
Genere
Drammatico
Durata
117'

Il 17 settembre 1939 la Polonia viene invasa. Da ovest dalle truppe di Hitler e da est dall'Armata Rossa. Ufficiali dell'esercito, soldati e ufficiali di polizia vengono arrestati dai russi. Tutti igraduati vengono portati in campi di concentramento e nella primavera del 1940, su espresso ordine di Stalin, 15.000 di loro
vengono uccisi e seppelliti in fosse comuni nella foresta vicino a Katyn. I tedeschi scopriranno le fosse nell'aprile del 1943 ma i russi scaricheranno su di loro la colpa del massacro. Solo nel 1990 per la prima volta ammetteranno la responsabilità.
Lo ricorda con ammirevole lucidità Andrzej Wajda in questo film che riesuma una pagina a lungo rimossa. Grande merito di Wajda è lavorare solo su fatti certi, rievocando oltre all’eccidio le sue conseguenze. Katyn è un contributo alla scoperta, alla
diffusione della conoscenza di una pagina tra le più buie e perlunghi decenni più negate della storia del Novecento.

TEMA: la Seconda Guerra Mondiale

ELEMENTI DI SUSSIDIO Realizzazione di dispense di supporto da consegnare agli insegnanti per il lavoro di approfondimento in classe finalizzate alle decodifica e l’analisi del film privilegiando l’analisi storica.

A CHI LO CONSIGLIAMO? Scuole secondarie di secondo grado

PROIEZIONE PRESSO NUOVO EDEN

Trailer