12 Settembre 2017 - 20:30

Informazioni e Prenotazioni
I biglietti sono in vendita presso il Nuovo Eden tutti i giorni di proiezione a partire da mezz'ora prima dell'inizio dello spettacolo.
Un film di
Haifaa Al-Mansour
Con
Reem Abdullah, Waad Mohammed, Abdullrahman Algohani
Genere
Drammatico
Durata
100'

Wadjda è una bambina di 10 anni che vive alla periferia di Riyadh, la capitale Saudita. Nonostante viva in un mondo tradizionalista, Wadjda è una bambina affettuosa, simpatica, intraprendente e decisa a superare i limiti imposti dalla sua cultura. Dopo una lite con l’amico Abdullah, un ragazzino del quartiere con cui non avrebbe il permesso di giocare, Wadjda mette gli occhi su una bellissima bicicletta verde, in vendita nel negozio vicino casa. Wadjda vuole disperatamente la bicicletta per poter battere l’amico Abdullah in una gara. Nonostante il parere contrario delle famiglia, la piccola è determinata a combattere per i suoi sogni…

Film diretto dalla prima regista donna dell'Arabia Saudita si è verificato come il film "caso" del 69° Festival di Venezia, dove è stato accolto da grandissimi applausi e tanta commozione. Un canto di libertà. Una denucia senza ricorrere a toni drastici, ma scegliendo i toni di una commedia graziosa.

Prima del film verrano presentati 2 cortometraggi realizzati dai ragazzi di CARMEN STREET: LA FAMIGLIA BROWN di Fatima Binta Bah, Jin Chao Bo, Khaled El Sherbeny e BANDHOBI di Fatima Binta Bah, Nusrat jahan, Shajan Akte.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Trailer