04 Febbraio 2011 - 17:00

04 Febbraio 2011 - 21:00

05 Febbraio 2011 - 21:00

06 Febbraio 2011 - 18:00

06 Febbraio 2011 - 21:00

07 Febbraio 2011 - 21:00

09 Febbraio 2011 - 21:00

Informazioni e Prenotazioni
I biglietti sono in vendita presso il Nuovo Eden tutti i giorni di proiezione a partire da mezz'ora prima dell'inizio dello spettacolo.
Un film di
Denis Villeneuve
Con
Con Lubna Azabal, Mélissa Désormeaux-Poulin, Maxim Gaudette
Genere
drammatico
Durata
130'

Quando il notaio legge a Jeanne e Simon Marwan il testamento della loro madre Nawal, i gemelli restano scioccati nel vedersi porgere due buste, una destinata ad un padre che credevano morto e l'altra ad un fratello di cui ignoravano l'esistenza. Jeanne vede in questo lascito enigmatico, la chiave del silenzio di Nawal, chiusa in un mutismo inesplicabile durante le ultime settimane di vita e decide di partire subito per il Medio Oriente. Simon non ha bisogno dei capricci postumi di quella madre che è sempre stata lontana e avara di affetto, ma il suo amore per la sorella lo spingerà presto a unirsi a Jeanne per setacciare insieme la terra dei loro antenati sulle tracce di una Nawal ben lontana dalla madre che conoscevano.

Struggente, potente, evocativo, intenso, La donna che canta del giovane canadese Denis Villeneuve, è entrato giustamente nella short list dei nove candidati all' Oscar 2011 come miglior film straniero, dopo aver vinto il premio come miglior film canadese al Toronto International Film Festival e aver ricevuto la Menzione “27 volte cinema” quale Miglior Film alle Giornate degli Autori di Venezia 2010.

Trailer