08 Novembre 2019 - 17:00

09 Novembre 2019 - 21:00

10 Novembre 2019 - 18:15

11 Novembre 2019 - 21:00

12 Novembre 2019 - 0:00

13 Novembre 2019 - 10:00

13 Novembre 2019 - 15:00

Informazioni e Prenotazioni
I biglietti sono in vendita presso il Nuovo Eden tutti i giorni di proiezione a partire da mezz'ora prima dell'inizio dello spettacolo.
Un film di
Kore'eda Hirokazu
Genere
Drammatico
Durata
107'

Diva del cinema francese, Fabienne Daugeville pubblica un libro di memorie e per l'occasione riceve la visita della figlia Lumir, sceneggiatrice che vive a New York con il marito Hank e la piccola Charlotte. Nella villa parigina di Fabienne, le due donne si sforzano di entrare in contatto l'una con l'altra e di fare i conti con il passato, impresa resa tanto più ardua dalla presenza delle famiglie e del maggiordomo Luc, stufo di essere dato per scontato. Fabienne è anche impegnata sul set, recitando in un film che confonde ulteriormente i confini del ruolo materno e di quello filiale.

Il primo film realizzato da Kore'eda fuori dai confini giapponesi, che trae ispirazione da un’opera teatrale scritta dallo stesso regista quindici anni fa. Alla prima prova con il cinema occidentale, il grande regista giapponese dimostra nuovamente le sue evidenti qualità di narratore, dimostrando di non avere alcun timore reverenziale nei confronti di acclamate star e di essere in grado di riprodurre un’atmosfera e intima e appassionata anche al di fuori della propria patria.

*La proiezione di mercoledì mattina alle 10.00 è per la rassegna:

-6+6 AL CINEMA CON IL BEBÈ

Luci soffuse, volumi ridotti, fasciatoi e angoli morbidi, per una migliore fruizione del film in compagnia dei propri bimbi. Al termine della proiezione l’ostetrica Giada Bianchi parlerà del tema, caro a moltissimi genitori, del “Sonno del bambino”.

Progetto ideato insieme agli esperti del consultorio Crescereinsieme della cooperativa Elefanti Volanti.

L'ingresso aperto a tutti, con biglietto unico a 4 €; gratuito per le mamme con bimbi ed in possesso del passaporto culturale.

Trailer