22 Febbraio 2014 - 17:30

Informazioni e Prenotazioni
I biglietti sono in vendita presso il Nuovo Eden tutti i giorni di proiezione a partire da mezz'ora prima dell'inizio dello spettacolo.

La metamorfosi, opera che vede protagonisti Laura Curino e Luca Micheletti – in scena al Teatro Santa Chiara-Mina Mezzadri fino al 16 marzo 2014 – è guardata come una scintillante allegoria d’un concetto, quello dell’urgenza dell’incontro con l’altro (di cui del resto il teatro è immagine ed emblema), oltre qualsiasi limite.
La metamorfosi è la grande storia di un corpo, di un corpo ingombrante, che deborda, che non si può contenere né nascondere in nessun modo. Ne parleremo insieme a Daniele Pelizzari, curatore della rassegna.

A seguire, IL PASTO NUDO, di David Cronenberg.

New York 1953. William Lee scappa ad Interzone, una città fantastica dove regnano il caos e la violenza e dove tutte le sue allucinazioni prenderanno vita. L'opera di William Burroughs, manifesto della letteratura beat, messa in immagini da Cronenberg che presenta il mondo delirante di Burroughs con una rappresentazione dov'è caduta ogni barriera tra finzione e realtà, mescolando, sul filo di una livida ironia, fantascienza, romanzo gotico, racconto di spionaggio, parabola grottesca, satira politica.

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Trailer