09 Gennaio 2015 - 17:00

09 Gennaio 2015 - 20:40

09 Gennaio 2015 - 22:30

10 Gennaio 2015 - 21:00

11 Gennaio 2015 - 18:00

11 Gennaio 2015 - 21:00

12 Gennaio 2015 - 21:00

Informazioni e Prenotazioni
I biglietti sono in vendita presso il Nuovo Eden tutti i giorni di proiezione a partire da mezz'ora prima dell'inizio dello spettacolo.
Un film di
Mariana Rondón
Con
Samuel Lange Zambrano, Samantha Castillo, Beto Benites
Genere
drammatico
Durata
93'

Junior è un vivace ragazzino di nove anni, mulatto e con una zazzera di capelli ribelli e riccioluti. Abita con la madre Marta, vedova e recentemente disoccupata, e con il fratello minore, in un enorme caseggiato malandato, in un barrio proletario di Caracas. Frequenta la scuola controvoglia e vive a contatto con la piccola delinquenza presente nel quartiere. Trascorre le giornate a giocare con una sua amichetta e a fantasticare su chi siano e cosa facciano gli inquilini del casermone di fronte al proprio. In occasione della foto per l’annuario, Junior vuole stirare i suoi capelli ,come un cantante pop alla moda,. Questo lo mette in contrasto con sua madre. Più Junior cerca di modellare i capelli e farsi amare dalla madre, più lei rifiuta questo suo comportamento. Attenta a tutte le sfumature psicologiche e sociali del caso, e potendo contare su una coppia di attori meravigliosamente partecipi, la regista venezuelana Mariana Rondon ha il merito di trattare questa vicenda familiare con delicatezza e insieme con durezza. Qui non ci sono buoni o cattivi, perché se per Junior è pura e disarmante richiesta d'amore, Marta è una donna che ha perso il marito troppo presto e che ora deve darsi da fare perché questa vita non spazzi via anche lei e i figli.,
Premio per il miglior film al San Sebastian Film Festival 2013, premio speciale della giuria a Havana Film Festival 2013, premio per la migliore attrice e migliore sceneggiatura al Torino Film Festival 2013.

Film in lingua originale sottotitolato in italiano.

Trailer