04 Ottobre 2018 - 21:00

Informazioni e Prenotazioni
I biglietti sono in vendita presso il Nuovo Eden tutti i giorni di proiezione a partire da mezz'ora prima dell'inizio dello spettacolo.
Un film di
Alessio Cremonini
Genere
Drammatico
Durata
100'

L'incredibile storia vera di uno dei più controversi casi giudiziari italiani degli ultimi anni. I sette, terribili giorni di un doloroso calvario, culminato nella notte fra il 21 e il 22 ottobre 2009. La morte di Stefano Cucchi, trentenne romano fermato una settimana prima dai carabinieri e arrestato per possesso di hashish e cocaina, rimane uno dei più scandalosi e discussi casi della cronaca italiana dell'ultimo decennio, con un primo processo conclusosi con un'assoluzione, la successiva riapertura delle indagini e, nel luglio 2017, il rinvio a giudizio di cinque carabinieri. E mentre la vicenda giudiziaria è ancora in pieno svolgimento, il film rievoca invece, a partire dal suo arresto, gli ultimi giorni della vita del giovane. Sceneggiato e diretto da Alessio Cremonini e interpretato da Alessandro Borghi, Sulla mia pelle è stato scelto come titolo d'apertura della sezione Orizzonti alla settantacinquesima edizione della Mostra di Venezia.

"Sulla mia pelle non lancia accuse, non cerca colpevoli e non punta il dito contro nessuno, ma in maniera molto più intelligente pone sotto la lente d’ingrandimento la questione dei delitti e delle pene di uno Stato democratico del XXI secolo, spingendo a interrogarsi sul diritto che ha questo Stato (e quindi tutti quanti noi) di considerarsi espressione di una democrazia". (Lorenzo Rossi, Cineforum.it)

Trailer