23 Dicembre 2021 - 21:15

Lo scrittore Paolo Cognetti è vincitore del Premio Strega 2017.

Un film di
Dario Acocella
Con
Paolo Cognetti, Nicola Magrin, Gianni Bianchi, Magy Bianchi, Kate Harris
Origine
Italia 2021
Genere
Documentario
Durata
80′

Un percorso sulle orme di Ernest Hemingway, Raymond Carver, H.D. Thoreau, Jack London, Herman Melville e Chris McCandless di Into the Wild, in un viaggio letterario ed emozionante dalle Alpi all’Alaska. Lo scrittore Paolo Cognetti, vincitore del Premio Strega 2017, – accompagnato dall’amico Nicola Magrin, viaggiatore e illustratore – ci guiderà nel suo viaggio tra uomo e natura ripercorrendo le parole e attraversando i luoghi di alcuni dei grandi maestri della letteratura americana, alla ricerca di una nuova frontiera esistenziale per l’uomo e per la sua convivenza con l’Ambiente. Attraverso le immagini girate durante il tragitto e i frammenti di dialogo tra i due amici, emerge anche il viaggio personale che Cognetti compie a ritroso, per scoprire le sue radici di scrittore e di uomo. Perché i luoghi sulla strada richiamano alla memoria i grandi maestri che hanno avuto nella sua vita un valore ben più ampio di quello meramente letterario.

Il biglietto di ingresso alla proiezione da diritto alla visione del film precedente: ZENERÙ, in programma alle 20.30.

Trailer

Photogallery