27 Gennaio 2012 - 17:00

27 Gennaio 2012 - 21:00

28 Gennaio 2012 - 21:00

29 Gennaio 2012 - 18:00

29 Gennaio 2012 - 21:00

30 Gennaio 2012 - 21:00

31 Gennaio 2012 - 0:00

01 Febbraio 2012 - 21:00

Informazioni e Prenotazioni
I biglietti sono in vendita presso il Nuovo Eden tutti i giorni di proiezione a partire da mezz'ora prima dell'inizio dello spettacolo.
Un film di
Michel Hazanavicius
Con
Con Jean Dujardin, Bérénice Bejo, John Goodman
Genere
drammatico
Durata
100'

Hollywood 1927. George Valentin è un brillante divo del muto che, non rassegnandosi all'introduzione del sonoro, si vede pian piano marginalizzato dall'industria, che invece punta tutto su un'attricetta che proprio lui aveva scoperto e da cui si sente irrimediabilmente attratto. La fama, l'orgoglio e i soldi ostacoleranno la loro storia d'amore.

Nell’epoca dell’alta definizione, della computer grafica e del 3D, può capitare che a conquistare il pubblico sia un film francese, muto e in bianco e nero, sulla falsariga dei vecchi classici degli Anni ’20. È questa la sfida, quanto mai azzardata, proposta dal regista e sceneggiatore Michel Hazanavicius, che in “The Artist” rende omaggio ad un universo ormai lontano, ma tuttavia sempre vivo nella memoria e nell’iconografia del cinema.

The Artist» è diventato il film-evento dell'anno già dalla sua premiére mondiale al Festival di Cannes, quando è riuscito a mettere d'accordo tutti, dal pubblico più compiacente alla critica più intransigente.

Una pellicola raffinata e rifinita, che poggia sulla dote espressiva di due protagonisti bravissimi, intensi e sinceramente affiatati, su una trama musicale capace di enfatizzare tutte le emozioni delle immagini. Doveva essere un film per pochi ‘intimi', e invece, a sorpresa, sembra essere un film davvero per tutti.

Trailer