MENU
 

Menu di sezione

 
 

Contenuto della pagina

Archivio newsletter

Newsletter

 
Newsletter del 03/04/2018

ARRIVANO I GIOVEDÌ D’ARTE!

Nuove proposte per una frizzante Primavera al Museo:
al via il primo incontro di approfondimento della mostra TIZIANO e la pittura del Cinquecento tra Venezia e Brescia, per incontrarsi e scoprire aspetti inediti in modo insolito e divertente

Si apre un mese ricchissimo di eventi e di iniziative: al Museo Santa Giulia prosegue la mostra di primavera Tiziano e la pittura del Cinquecento tra Venezia e Brescia dedicata al grande pittore veneto e alla sua influenza sui pittori bresciani dell’epoca. Oltre cinquanta capolavori provenienti dalle più importanti istituzioni museali nazionali e internazionali e un articolato itinerario di visita - che comprende la Collegiata dei Santi Nazaro e Celso, il santuario di Sant’Angela Merici e numerose altre chiese a Brescia e nel territorio della provincia -, per esplorare un’epoca affascinante e di fondamentale importanza per il patrimonio artistico bresciano. 
Ad aprile il Museo non propone solo le avvincenti e puntuali visite guidate alla mostra e alla rinnovata Pinacoteca Tosio Martinengo, ma entrano nel vivo anche le attività collaterali, concepite per vivere Tiziano e la pittura del Cinquecento tra Venezia e Brescia a tutto tondo, attraverso esperienze inconsuete: questa settimana un appuntamento goloso in Santa Giulia con Ricette d’arte e un divertente film d’animazione - Leo Da Vinci – Missione Monna Lisa - dedicato ai piccoli spettatori e alle famiglie per la domenica pomeriggio al Cinema Nuovo Eden.

LE INIZIATIVE AI MUSEI
 
Giovedì 5 aprile, ore 18.45 
RICETTE D’ARTE – RICETTE DI CUCINA
Un modo insolito per assaporare al meglio i capolavori cinquecenteschi 
della straordinaria nuova mostra
 
Un raffinato rendez-vous apre gli appuntamenti dei GIOVEDÌ AL MUSEO. DI SERA 
Per iniziare in grande, nella serata di  giovedì 5 aprile un momento goloso concluderà la visita alla mostra  Tiziano e la pittura del Cinquecento tra Venezia e Brescia
Ore 18.45  visita guidata 
Costo: € 10 ridotto - € 6 under 18; 10 € servizio guida a persona
Ore 20.00 Innova Turismo in collaborazione con CFP Zanardelli e Canossa di Brescia offre ai partecipanti alla visita un assaggio di piatti realizzati con materie prime locali che, sin dai tempi più antichi, sono protagoniste della cucina del nostro territorio.
 
Affrettatevi, i posti sono limitati!
Appuntamento alle ore 18.45 presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia 
Per prenotazioni: CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 
 
 
 
Sabato 7 aprile ore 15.30
Pinacoteca Tosio Martinengo
DISEGNIAMO L’ARTE
Fondazione Brescia Musei partecipa  alla terza edizione di
Disegniamo l’arte  promossa da Abbonamento Musei Lombardia Milano.

Protagonisti bambini e ragazzi fino a 14 anni in 50 siti culturali di tutto il territorio lombardo aderenti al circuito di Abbonamento Musei Lombardia Milano. I piccoli abbonati, i loro amici e le loro famiglie potranno visitare e scoprire in maniera speciale i musei della Lombardia, disegnando con matite Faber-Castell le opere, gli spazi e le architetture che più li caratterizzano.

Per l’occasione Fondazione Brescia Musei propone nelle splendide sale della Pinacoteca Tosio Martinengo appena riaperte, il laboratorio Demoni e mostri.

Le rappresentazioni di esseri bizzarri e creature di aspetto orribile, presenti in alcune opere pittoriche della collezione museale, sollecitano i visitatori a confrontarsi con un tema ricco di riferimenti dalla mitologia alla narrazione, alla letteratura. L’avvincente itinerario si conclude, attraverso sperimentazioni grafiche, con l’invenzione di una propria, terribile creatura immaginaria. 

Appuntamento alle ore 15.30 presso la biglietteria della Pinacoteca Tosio Martinengo 
Durata: 2 ore 
Costo:  per i possessori di Lombardia Card ingresso gratuito; € 3.00 cad. adulti e bambini per l’attività
In caso di disponibilità di posti possono partecipare anche i non abbonati con i seguenti costi promozionali: Ingresso € 6,00 cad. ; €  3 cad. per l’attività
Prenotazione obbligatoria: CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com



 

Domenica 8 aprile, ore 15.30
TORNA L’OPERA DEL MESE
DITTICO DEI LAMPADII
396 d. C., dalla collezione del Cardinale Angelo Maria Querini
Introduce l’opera Francesca Morandini, archeologa responsabile del Servizio Specialistico di supporto ai Musei d’Arte
White room del Museo di Santa Giulia ore 15:30
Ingresso libero (fino ad esaurimento posti) 
 
La tavoletta in avorio costituiva la valva sinistra di un dittico consolare, dono di prestigio dedicato da alti dignitari ad amici e familiari in occasioni importanti per la loro carriera politica. Nell’avorio è scolpita una scena di corse nel circo che si svolge alla presenza di un console, ritratto poco dopo aver dato il via alla gara di quadrighe all’interno del circo. 

Come indica il frammento di iscrizione (L)AMPADIORVM incisa sul lato superiore della valva, il console ritratto apparteneva alla gens dei Lampadii. E’ probabile che si tratti di un consul suffectus, che ricoprì questa carica nel 396. Il consul suffectus aveva il compito di organizzare uno spettacolo in occasione della festa delle Parilia, che cadevano tra il 19 e il 21 aprile, in occasione dei natali di Roma. 
 



 

Domenica 8 aprile
 AL VIA LA DOMENICA DELL’ARTE!!

Iniziano le visite guidate alla mostra e ai luoghi che impreziosirono la città 
tutte le domeniche dal 21 marzo al 1 luglio, ore 10.00 e ore 14.30
 
Nei primi due secoli di dominazione veneta Brescia si trasforma da città medioevale in una splendida città rinascimentale. All’inizio del XVI secolo riprende infatti il fervore costruttivo: vengono ridistribuiti gli spazi urbani, si creano nuove vie, viene edificata Piazza Loggia.  
 
Il notevole sviluppo economico arricchisce la nobiltà locale che testimonia la propria potenza facendo costruire palazzi decorati da grandi artisti, mentre sul fronte religioso vengono commissionati edifici di culto, veri scrigni di gioielli d’arte. 
 







TUTTE LE DOMENICHE DAL 21 MARZO AL 1 LUGLIO 
Le visite vengono effettuate al mattino e nel pomeriggio della domenica, seguendo due itinerari. Si può scegliere di partecipare ad uno o ad entrambi i percorsi 
ore 10.00,  con appuntamento presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia 
Visita guidata che comprende la mostra Tiziano e la pittura del Cinquecento tra Venezia e Brescia, i capolavori cinquecenteschi della Pinacoteca Tosio Martinengo e del Museo Diocesano 
 
Durata: 3 ore circa
Costo: biglietto ridotto 10 € + 10 € cad. contributo guida
La visita viene attivata al raggiungimento di 10 partecipanti 
Prenotazioni: CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 
ore 14.30, con appuntamento presso la prima chiesa
Tour alla scoperta dei capolavori cinquecenteschi nelle chiese cittadine:
San Nazaro e Celso, San Francesco e San Giovanni Evangelista
 
Durata: 2 ore circa
Costo: 10 € cad contributo guida
minimo 10 partecipanti 
 




E INFINE…SEMPRE DOMENICA 8 APRILE
 
 

A PORTE APERTE. Il Museo accessibile
VISITA IN LIS, ore 15.00
L’itinerario è parte del progetto A porte aperte. Il Museo accessibile, che comprende i servizi permanenti dedicati a tutte le persone con disabilità motoria, sensoriale o cognitiva e a tutti coloro che, per motivi culturali, non hanno l’abitudine a frequentare il museo. Le visite tematiche, che sono dedicate a gruppi di persone sorde e sordomute, vengono condotte nella Lingua Italiana dei Segni (LIS) da un informatore sordo con funzioni di mediazione e specificamente formato sul patrimonio museale bresciano.
 
L’ingresso al museo è gratuito mentre il servizio di guida ha un costo agevolato € 3,00 cad.
Prenotazioni presso il 
CUP Museo di Santa Giulia 030.2977833-834, santagiulia@bresciamusei.com
Appuntamento alle ore 15.00 presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia.
Biglietti: l’ingresso al Museo è gratuito. Il servizio di guida ha un costo agevolato di € 3.00 cad.
Prenotazione obbligatoria CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 
 
LE INIZIATIVE SPECIALI AL NUOVO EDEN


Mercoledì 4 aprile, Ore 21.00
EVENTO SPECIALESerata in collaborazione con OpenDDB – Distribuzioni Dal Basso, proiezione di VITA NOVA di Danilo Monte e Laura D’Amore. Con Danilo Monte e Laura D’Amore. Italia, 2016. Documentario, 80’.
Guarda il Trailer 

Laura e Danilo non riescono ad avere un figlio e decidono di intraprendere la strada della fecondazione assistita. Nei mesi che precedono il primo tentativo di PMA (Procreazione Medicale Assistita) sono spaesati e si rendono conto della complessità dell’esperienza che stanno per affrontare. Decidono allora di filmarsi per lasciare una traccia di quello che stanno vivendo, per elaborare e in futuro poter condividere con altre persone, attraverso il cinema, questa esperienza intensa e inaspettata. Qui inizia VITA NOVA, un film che parla del sogno di diventare genitori, del miracolo della vita come fatto assolutamente non scontato e della moderna condizione di coppia in cerca di un figlio. Laura e Danilo provano a capirne di più mettendosi in gioco in prima persona, nella speranza che questo film possa diventare strumento di riflessione per loro e per chi lo vedrà.
Gli autori e protagonisti del documentario saranno presenti in sala per dialogare con il pubblico, accompagnati da Emanuela Beretta, Responsabile del servizio di Psicologia dell’Area Ostetrica presso gli Spedali Civili di Brescia.
INTERO 5€ RIDOTTO 4€
 

 
Giovedì 5 aprile, ore 21.00
EVENTO SPECIALE
Serata in collaborazione con l’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Brescia.
L’AMATORE di Maria Mauti. Documentario. 90’

Un viaggio dentro le pieghe intime di uno degli architetti di fama del ventennio fascista, Piero Portaluppi, attraverso la riscoperta della sua opera nel presente e del suo diario filmico, un archivio inedito in 16mm girato e montato dall’architetto. Uomo di fascino e potere, Portaluppi attraversa questa epoca grandiosa e tragica con distacco e ironia, danzando sulle cose e creando bellezza. La Storia intanto cammina implacabile accanto alle vicende dell’uomo.
INTERO 5€ RIDOTTO 4€
 


Domenica 8 aprile, ore 16.00
PICCOLO EDENStorie magiche per grandi sogni. Terzo appuntamento con la rassegna dedicata alle famiglie con una proiezione speciale dedicata alla mostra al Museo di Santa Giulia “Tiziano e la pittura del Cinquecento tra Venezia e Brescia”
LEO DA VINCI – MISSIONE MONNA LISA di Sergio Manfio. Animazione. 85’. Italia, Polonia 2018

La vita a Vinci scorre tranquilla: il giovane Leo è alle prese con le sue idee geniali, mentre la sua amica Lisa lo osserva senza troppa convinzione. Ben presto i nostri protagonisti hanno una brutta sorpresa: la casa di Lisa ha misteriosamente preso fuoco. Solo Leo può aiutarla, trovando il tesoro nascosto in una nave inabissata.
Prima del film: un cortometraggio di Cartoni animati in corsia, realizzato dai piccoli pazienti ricoverati agli Spedali Civili di Brescia nell’ambito del progetto curato da Avisco:

SUNNY BUNNY 
Animazione della carta, 2’ 45’’, 2017
Sunny Bunny è un simpatico coniglietto di pezza, che a causa di un piccolo incidente domestico, affronterà la sua avventura più grande.
Biglietti: € 5,00
Biglietto famiglia (2 bambini + 2 adulti): € 16,00
Porta un grande al cinema (1 bambino + 1 adulto): € 8,50
Per prenotazioni: solo tramite call center chiamando il numero telefonico 199208002 (dalle 10 alle 21, tutti i giorni).
 

 

 
 
 
 

«  Archivio newsletter