MENU
 

Menu di sezione

 
 

Contenuto della pagina

Archivio newsletter

Newsletter

 
Newsletter del 03/05/2018

COLORI DI PRIMAVERA: I PRIMI IMPERDIBILI EVENTI DI MAGGIO!

E’ in arrivo un nuovo fine settimana
ricco di appuntamenti, incontri e spettacoli
 
Proseguono le speciali visite guidate del Giovedì al Museo con gli interessanti itinerari dedicati alla Mostra Tiziano e la pittura del Cinquecento tra Venezia e Brescia ed alle opere esposte al Museo Diocesano. 
Protagonista nel weekend il Castello: sabato 5 e domenica 6 maggio, nuovi spettacoli per grandi e piccini proposti nell’ambito della X Edizione della Rassegna della Commedia dell’Arte, con il ricco programma di eventi  Primavera in Castello e dintorni.  Completa la giornata negli spazi verdi dell’antica fortezza, una nuova proposta del coinvolgente programma Esplorando Nuovi Mondi per trascorrere in modo creativo il proprio tempo libero tra arte, scienza e natura.
Continuano le visite guidate della Domenica dell’arte! dedicate alla mostra e ai capolavori cinquecenteschi delle chiese cittadine. Sempre domenica, nuovo appuntamento con il programma Musei viaggianti presso la Pinacoteca di Bergamo con il laboratorio Maestri e allievi. Nella bottega del  pittore.
Il ricco programma si conclude con  la visita Il Filo di Arianna, all’interno dei servizi permanenti offerti nel Museo di Santa Giulia
Al Cinema Nuovo Eden la programmazione della settimana è sempre ricca di eventi speciali e  interessanti rassegne.
 

 LE INIZIATIVE AI MUSEI

 
 

GIOVEDI’ AL MUSEO. DI SERA
Ogni giovedì, sino al 1 luglio
Proseguono i nuovi appuntamenti serali con l’arte.

Giovedì 3 maggio viene proposta una speciale visita guidata ai capolavori esposti nella mostra Tiziano e la pittura del Cinquecento tra Venezia e Brescia e nel Museo Diocesano.
Appuntamento alle ore 20.00 presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia
 
Durata: 2 ore circa
Costo: € 10 ridotto - € 6 under 18; 10 € servizio guida a persona
La visita viene attivata al raggiungimento di 10 partecipanti 
Prenotazioni: CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 
 

LA DOMENICA DELL’ARTE!
Le visite guidate alla mostra e ai luoghi che impreziosirono la città 
tutte le domeniche fino al 1 luglio

Nei primi due secoli di dominazione veneta Brescia si trasforma da città medioevale in una splendida città rinascimentale.

All’inizio del XVI secolo riprende infatti il fervore costruttivo: vengono ridistribuiti gli spazi urbani, si creano nuove vie, viene edificata Piazza Loggia.  

Il notevole sviluppo economico arricchisce la nobiltà locale che testimonia la propria potenza facendo costruire palazzi decorati da grandi artisti, mentre sul fronte religioso vengono commissionati edifici di culto, veri scrigni di gioielli d’arte. 


 
DOMENICA 6 MAGGIO
Le visite vengono effettuate al mattino e nel pomeriggio della domenica, seguendo due itinerari. 
Si può scegliere di partecipare ad uno o ad entrambi i percorsi.
 
ore 10.00,  con appuntamento presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia 
Visita guidata che comprende la mostra Tiziano e la pittura del Cinquecento tra Venezia e Brescia, i capolavori cinquecenteschi della Pinacoteca Tosio Martinengo e del Museo Diocesano. 
 
Durata: 3 ore circa
Costo: biglietto ridotto 10 € + 10 € cad. contributo guida
La visita viene attivata al raggiungimento di 10 partecipanti 
Prenotazioni: CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 
ore 14.30, con appuntamento presso la prima chiesa
Tour alla scoperta dei capolavori cinquecenteschi nelle chiese cittadine:
San Nazaro e Celso, San Francesco e San Giovanni Evangelista 
 
Durata: 2 ore circa
Costo: 10 € cad contributo guida
minimo 10 partecipanti 
Prenotazioni: CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 
 
 
Domenica 6 maggio
ESPLORANDO NUOVI MONDI

Speciali percorsi e laboratori  per vivere in modo nuovo il Castello e gli spazi verdi che lo circondano

In Castello la primavera 2018 si apre con nuove occasioni per trascorrere in modo creativo il proprio tempo libero tra Arte, Storia, Scienza e Natura.

Il progetto nasce dalla collaborazione tra Fondazione Brescia Musei e il Museo di Scienze Naturali di Brescia e rappresenta una preziosa opportunità per conoscere ed esplorare con occhi nuovi  la città attraverso i luoghi più rappresentativi


 
La proposta si articola in due momenti: 
 
Microviaggi – dalle 15.00 alle 16.00
“Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi”. Partendo dalla suggestiva frase di Voltaire gli studenti sono coinvolti in una inconsueta  esplorazione degli spazi verdi del Castello per osservare, “armati” di lenti d’ingrandimento, particolari microscopici dell’ambiente naturale. In laboratorio, con l’aiuto di matite e colori, un piccolo mondo in miniatura prenderà forma sulle pagine di un album che diventerà un vero, prezioso “taccuino da naturalista”.
 
Passeggiata naturalistica nei giardini del Castello dalle 16.15 alle 17.15
Una coinvolgente passeggiata nei giardini del Castello, porterà alla scoperta di inediti aspetti geologici, botanici, astronomici e meteorologici, preziosi spunti di interesse scientifico e naturalistico.
 
A chi si rivolge: a bambini dai 6 ai 13 anni accompagnati da adulti
Ritrovo ore 15.00 all’Infopoint sotto l’androne di ingresso del Castello
Costo: € 4,50 cad. adulti e bambini da 6 ai 13 anni (le passeggiate naturalistiche sono gratuite)
Prenotazione obbligatoria: CUP Museo di Santa Giulia 030.2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 
 
Domenica 6 maggio, ore 15:30
MUSEI OSPITI MUSEI CHE OSPITANO
presso la Pinacoteca di Bergamo
 
Una nuova proposta dedicata alle famiglie vede la collaborazione tra Fondazione Brescia Musei e Fondazione La Carrara di Bergamo in occasione delle grandi mostre allestite nelle due città: Tiziano e la pittura del Cinquecento tra Brescia e Venezia e Raffaello e l’eco del mito. 

Laboratorio
Maestri e allievi. Nella bottega del  pittore
Attraverso una serie di esperienze che riguardano i materiali, gli strumenti e le tecniche usate dai pittori, si rivive la vivacità che animava le botteghe d’arte nel XVI secolo.
L’attività è rivolta ai bambini dai 5 agli 11 anni.


Per prenotazioni consultare il sito www.lacarrara.it 
 
 
 
Domenica 6 maggio, ore 15.00
IL FILO DI ARIANNA
Museo di Santa Giulia
 
Il percorso che si avvale di materiali specifici è rivolto a ciechi e ipovedenti ed anche a tutti i visitatori interessati a riscoprire l’opera d’arte attraverso esperienze percettive pluri-sensoriali. Il progetto è finalizzato a favorire l’accoglienza nei musei bresciani, l’accessibilità alle collezioni e la conoscenza del patrimonio storico artistico della città nella salvaguardia dei principi di uguaglianza delle opportunità culturali.
 
Appuntamento alle ore 15:00 presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia. 
Biglietti: l’ingresso al Museo è gratuito. Il servizio di guida ha un costo agevolato di € 3.00 cad.
Prenotazione obbligatoria CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 
 
 
Sabato 5 e domenica 6 maggio
Castello di Brescia
Primavera in Castello e dintorni
Il Centro Universitario Teatrale (CUT) “La Stanza”, propone nell’ambito della X Edizione della Rassegna della Commedia dell’Arte “Fuori e dentro il tempo - Giullari e Alichini castigant ridendo mores”
Primavera in Castello e dintorni
Gli eventi mirano a valorizzare le peculiarità storico-artistiche del Castello di Brescia e dintorni, a suscitare le curiosità di chi passa senza più “vedere”, a favorire momenti di aggregazione e di coinvolgimento attivo dei cittadini attraverso espressioni artistiche quali teatro, il mimo, l’esposizione di Maschere tradizionali e anche d’avanguardia. Attraverso tecniche di narrazione corporea e vocale, con l’uso della maschera, intesa come sintesi e simbolo comunicativo della personalità umana, gli artisti guideranno il pubblico lungo gli itinerari , in teatro, in città, in Castello. 
 

Sabato 5 maggio
Ore 16.30
Castello di Brescia
 
GLI UCCELLI di Aristofane
A cura degli attori dell’Académie Internationale Des Arts du Spectacle de Versailles-Parigi e PrismaTeatro
Spettacolo messo in scena dal maestro Carlo Boso e da una giovane compagnia internazionale di attori, è stato rappresentato in occasione del Festival Internazionale del Teatro Classico  dei Giovani di Siracusa , nonché al mois Molière di Versailles e al Festival Off d’Avignone, dove è stato salutato felicemente dalla critica e dal pubblico.
In caso di pioggia lo spettacolo si terrà nello Spazio Teatro - UCSC, via S.Martino della Battaglia 11, Brescia
 
Domenica 6 maggio
Ore 17.30 
Castello di Brescia
 
IL FALCO IN COMMEDIA
Spettacolo itinerante per grandi e piccini con le maschere del CUT  “La Stanza” che racconteranno storie leggende esilaranti ideate da Roberto Manenti e coordinate da M.Candida Toaldo. 
Una divertente passeggiata storica nelle vicende che hanno avuto come scenario il Castello, uno dei luoghi più rappresentativi e belli della città di Brescia.
A conclusione dell’evento interverranno i Servizi Educativi di Fondazione Brescia Musei  con un approfondimento storico relativo al Castello di Brescia.
 
Tutti gli eventi sono ad ingresso libero e gratuito
 
Per informazioni: CUT “La Stanza” Tel 347.5568109
 
Qui il programma completo.

 LE INIZIATIVE SPECIALI DEL NUOVO EDEN


Giovedì 3 maggio, ore 17.00 e ore 21.00
IL CINEMA RITROVATO – Appuntamento con i capolavori della Storia del Cinema restaurati.

NOVECENTO - ATTO SECONDO di Bernardo Bertolucci.  Italia 1976. Durata 146’.
La seconda parte di Novecento riprende dagli anni ‘30. Le strade di Olmo (Gérard Depardieu) e Alfredo (Robert De Niro), i due protagonisti, si separano. Il primo, vedovo, continua la lotta, partecipando alle prime riunioni di partito; il secondo si rinchiude nel privato, disinteressato ai cambiamenti sociali che lo circondano. Il 25 aprile 1945 si processano i padroni e i due protagonisti si ricongiungono nel ricordo della loro amicizia, anche se provenienti da classi sociali diverse. Oltre allo straordinario ed eterogeneo cast multilingue, protagonista è anche il paesaggio della campagna parmense, esaltato dalla fotografia del premio Oscar Vittorio Storaro. Indimenticabile la colonna sonora di Ennio Morricone.

BIGLIETTO UNICO 5 €



Martedì 8 maggio. ore 20.45
EVENTO SPECIALE

Spettacolo teatrale IL MURO di e con Marco Cortesi e Mara Moschini.
È stata una delle barriere più invalicabili e letali che l’essere umano abbia mai conosciuto in grado di tenere divisa una città per 28 anni e provocare la morte di centinaia persone. Una storia, quella del Muro di Berlino, che parla di barriere e dittature, ma allo stesso tempo anche del destino di migliaia di persone che decisero di scavalcare una barriera ingiusta e ignobile per conquistare il diritto di essere semplicemente “liberi”.  
Lo spettacolo teatrale “Il Muro - Die Mauer” è patrocinato dal prestigioso Progetto Europeo ATRIUM del Consiglio d’Europa che si propone di valorizzare il “patrimonio scomodo” del continente europeo con particolare attenzione alla memoria delle vicende più importanti della Storia Moderna e Contemporanea.
 
Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili. Apertura porte ore 20,15. Non è possibile prenotare.
 


Mercoledì 9 maggio, ore 21.00
EVENTO SPECIALE
 
BRESCIA FANTASTICA. IL FANTASY: Percorsi di diversa cittadinanza. Evento organizzato da Rete Bibliotecaria Bresciana RBB della Provincia di Brescia e Comune di Brescia
 
I’M - INFINITA COME LO SPAZIO di Anne Riitta Ciccone. Drammatico. Italia, Germania, Polonia, 2017, durata 112’.
 
Jessica, 17 anni, vive in un piccolo paesino, in un luogo misterioso circondato dalla neve. La sua storia si svolge in un nowhere no-time, quasi una dimensione parallela, forse un altro pianeta, o un deposito della storia umana affacciato su un futuro che sembra fare paura a tutti quelli che Jessica ha intorno, soprattutto agli adulti. A scuola Jessica è “la stramba” per via dei suoi capelli viola e dei suoi atteggiamenti così diversi dai suoi coetanei, bullizzata dalle ragazze e dai ragazzi più cool, presa continuamente in giro da tutti. Ma lei si difende con il desiderio segreto di cambiare il proprio destino grazie a un suo inatteso talento: Jessica disegna molto bene, e se da una parte spera di scappare dal pianeta immobile che per sua madre è “sicurezza” grazie al disegno, dall'altra dai suoi disegni e nei suoi disegni vediamo il mondo così come lei lo vede o spera che possa essere. 
 
La regista in occasione della proiezione interverrà in collegamento via Skype per presentare il film.
 
Info sulla manifestazione:
http://www.turismobrescia.it/it/notizie/brescia-fantastica-dal-15-marzo-al-25-maggio-la-nostra-citta-incontra-il-fantasy
 
Prezzo: Intero 5 euro Ridotto 4 euro
 

Per informazioni e per conoscere tutto il programma www.nuoveden.it



 
 
 
 

«  Archivio newsletter