MENU
 

Menu di sezione

 
 

Contenuto della pagina

Archivio newsletter

Newsletter

 
Newsletter del 16/05/2018

SABATO 19 MAGGIO
1000 Miglia The Nigh 

La città di Brescia accoglierà in festa i protagonisti della corsa rossa
eventi e sorprese coloreranno 1OOO Miglia The Night. 
Anche Fondazione Brescia Musei partecipa a questa speciale notte
con l’apertura straordinaria di mostre e musei.
Un’occasione da prendere al volo, approfittando del biglietto ridotto per visitare al Museo di Santa Giulia la mostra Tiziano e la pittura del Cinquecento tra Venezia e Brescia, la Pinacoteca Tosio Martinengo,  in Piazza Moretto, da poco riaperta e riproposta in uno straordinario e rinnovato allestimento che sa esaltare le opere di Raffaello, Foppa, Savoldo, Moretto, Romanino, Canova e molti altri artisti che hanno fatto la storia. Anche il Museo Diocesano, in via Gasparo da Salò, che completa il percorso di mostra e Pinacoteca, sarà aperto fino alle 24.00. 
 
A tutti gli appassionati di fotografia è dedicato il Brescia Photo Festival 2018, inaugurato lo scorso 15 maggio, con numerosi appuntamenti in città e provincia. 
Al Museo di Santa Giulia il pubblico della Notte potrà approfittarne per scoprire con ingresso ridotto le grandi collezioni di Ferdinando Scianna con la mostra Ferdinando Scianna. Cose e di  Mario Trevisan con la mostra Percorsi Paralleli. Collezione Mario Trevisan; al Ma.co.f quella di Paolo Clerici con la mostra Tre Per Uno. Dalla collezione Paolo Clerici (ingresso libero) così come le mostre proposte dal Museo Nazionale della Fotografia (c.da del Carmine), dalla A.A.B (vicolo delle Stelle), dall’Università Cattolica (via Trieste), dalla LABA presso Alba Area Gallery (C.tto Sant’Agata), tutte aperte per l'occasione fino alle 24.00.
 
Scarica il programma completo della 1000 Miglia The Night

DOMENICA 20 MAGGIO
Museo di Santa Giulia 
DIVERSITY DAY 2.0
Una grande festa interculturale al Museo!

Incontri, laboratori creativi, danze, musica e convivialità per una giornata ricca di colori, profumi e suoni, offrendo a tutti i cittadini un'occasione unica per immergersi nell'atmosfera di una festa che vuole metaforicamente includere tutte le culture del mondo.
 
La partecipazione a tutti gli eventi in programma è gratuita.
Fondazione Brescia Musei intende così aderire a due importanti appuntamenti internazionali: la Giornata Internazionale dei Musei promossa annulamente da ICOM e la Giornata mondiale della diversità culturale per il dialogo e lo sviluppo istituita dall'assemblea generale delle Nazioni Unite.
 
DIVERSITY DAY 2.0
 
La seconda edizione della festa ha per tema la “creatività” comune a tutte le culture del mondo antico e contemporaneo. Un momento gioioso collettivo che permette anche di riflettere sugli usi, costumi e consumi della società contemporanea. 
 

PROGRAMMA DELLA GIORNATA:
 
Tutti gli eventi si terranno nello spazio verde del viridarium o all'interno della white room in caso di pioggia:
 
La partecipazione è gratuita. 
 
 
Ore 10.15 rilassamento ed esercizi yoga per adulti 
E' consigliato un abbigliamento comodo e un tappetino
 
Ore 11.00 Food is multiculturality il divertente laboratorio per famiglie ha per tema il cibo di strada: il museo diventa teatro di un viaggio immaginario tra le ricette di culture diverse per comporre artificialmente il proprio piatto.
 
Ore 11 – 15.30 corner creativi dove conoscere o sperimentare aspetti tradizionali di culture lontane:
 
CINA Jianzhi laboratorio di ritaglio della carta secondo la tradizionale antica tecnica – a cura di Chiara Huang 
 
ARGENTINA conoscenza di oggetti artigianali e tessuti realizzati dalla comunità indigena andina e dagli indios Wichis del Chako – a cura di Eduardo Alfredo Gomez
 
BRASILE laboratorio di ceramica con motivi tradizionali brasiliani – a cura di Monica Bispo
 
SENEGAL laboratorio Thicup ( stampa senegalese su tessuto) – a cura di Babou Astou 
 
BANGLADESH – Motivi decorativi con hennè sulle mani– a cura di Nity Tasmima Nasir
 
Ore 13.00 Pic nic nel viridarium con scambio di cibi multietnici rivolto soprattutto alle famiglie ma aperto a tutti! (naturalmente ognuno può anche portare il proprio cibo).  
 
Dalle 14.30 Travellers  installazione collettiva dove lasciare il proprio “segno” 
 
Ore 16.00 concerto di musiche tradizionali dal mondo con la “piccola” orchestra Mosaika  ensemble interculturale che si avvale della collaborazione di musicisti e artisti delle più diverse provenienze geografiche, culturali e professionali.
 
Per tutta al giornata, in tensostruttura proiezione a ciclo continuo del video,You are you.  
Una realizzazione co-prodotta da Fondazione Brescia Musei e i mediatori culturali e richiedenti asilo, come azione di adesione alla campagna  lanciata dall’UNESCO nel 2011 Do One Thing For Diversity and Inclusion/Fai una cosa per la Diversità e l’Integrazione.
 
 
 
Per informazioni:
Servizi educativi tel 030/2977841 servizieducativi@bresciamusei.com
CUP Museo di Santa Giulia tel 030/2977833 -834 santagiulia@bresciamusei.com
 

 
 
 
 

«  Archivio newsletter