MENU
 

Menu di sezione

 
 

Contenuto della pagina

Archivio newsletter

Newsletter

 
Newsletter del 29/05/2018

 

Buongiorno,

Come è noto, il 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR – Regolamento UE 2016/679). In accordo con le nuove disposizioni, saremo autorizzati ad utilizzare i vostri dati personali soltanto previa vostra autorizzazione.

Ci farebbe piacere mantenervi informati sulle nostre attività anche in futuro. 

Pertanto, se desiderate rimanere in contatto con noi ed essere sempre aggiornati sulle iniziative e i progetti di Fondazione Brescia Musei, non dovete fare nulla. Così ci autorizzate a continuare a mandare le nostre comunicazioni all’indirizzo e-mail che ci avete fornito.

Teniamo a sottolineare che i vostri dati in nostro possesso (nome, indirizzo e-mail) sono utilizzati esclusivamente per le nostre newsletter e gli aggiornamenti relativi alla nostra attività, e non sono in nessun caso e per nessun motivo divulgati a terzi.

Se preferite non ricevere più comunicazioni, potrete essere rimossi dalle nostre newsletter cliccando sul link in fondo alla newsletter.

Grazie per l'attenzione!

 

TANTE ATTIVITA' IN ARRIVO AI MUSEI

Le mostre al Museo di Santa Giulia, le visite guidate, i concerti e i laboratori per un nuovo interessante calendario di iniziative
  
La settimana inizia, giovedì 31 maggio con il nuovo appuntamento del Ciclo Svelare l’arte, dal titolo Focus su Vincenzo Foppa: le tavole del polittico di Chiesanuova, la Pala dei mercanti e lo Stendardo di Orzinuovi. La serata prosegue con gli interessanti itinerari dedicati alla mostra Tiziano e la pittura del Cinquecento tra Venezia e Brescia, aperta fino al 1 luglio p.v., e alle opere esposte al Museo Diocesano.

Da giovedì 31 maggio la Pinacoteca Tosio Martinengo sarà dotata di un nuovo defibrillatore grazie alla generosità di Rotaract Club Brescia. La cerimonia di consegna si terrà alle ore 17.00 alla presenza di Vicesindaco e Assessore alla Cultura Laura Castelletti, del direttore di Fondazione Brescia Musei Luigi Di Corato e del presidente di Rotaract Brescia Enrico Wührer.

In occasione del Bresciaphotofestival, venerdì 1 giugno alle ore 18.30 si terrà presso lo spazio Alba Area Gallery (corsetto Sant’Agata 22) l’incontro con Massimo Minini “L'irresistibile avanzata di fotografia e video”.

Una magica rievocazione storica, dal 1 al 3 giugno all’interno delle mura del Castello di Brescia con AD 1238: Federico II e l’assedio di Brescia, si tornerà al 1238 d.C. e il visitatore potrà immergersi nelle atmosfere del Medioevo, tra cavalieri, dame e popolani in una cornice unica e splendida quale il nostro Castello.

Continuano le visite guidate della Domenica dell’arte! dedicate alla mostra e ai capolavori cinquecenteschi delle chiese cittadine. Sempre domenica, è possibile partecipare alla visita Il Filo di Arianna, all’interno dei servizi permanenti offerti nel Museo di Santa Giulia

Il ricco programma si completa, con la speciale iniziativa Alzheimer in Lab presso la Residenza Vittoria, che questa settimana propone il laboratorio Guardare e toccare è un gioco da imparare, in cui sperimentare alcune pratiche volte a sollecitare, attraverso l’atto del toccare, immagini legate all’aspetto emotivo personale.

Le nuove anticipazioni: 21 giugno, MUSICA!, presso l’Auditorium del Museo di santa Giulia,
in collaborazione con il conservatorio Luca Marenzio di Brescia. In concomitanza con la mostra Tiziano e la pittura del Cinquecento tra Venezia e Brescia, un suggestivo concerto di musica da camera rinascimentale. Evento ad ingresso libero.
Ancora posti disponibili, sabato 23 giugno, alla speciale visita guidata in collaborazione con le guide turistiche abilitate di Arte con Noi, interessante itinerario in Valcamonica alla scoperta della pittura bresciana del Cinquecento, un imperdibile approfondimento alla mostra Tiziano e la pittura del Cinquecento tra Venezia e Brescia.

Al Cinema Nuovo Eden la programmazione della settimana è sempre ricca di eventi speciali e interessanti rassegne.

 LE INIZIATIVE AI MUSEI

 
 

Giovedì 31 maggio, ore 18.00
CICLO DI INCONTRI
SVELARE L’ARTE. OPERE RESTITUITE

La riapertura della Pinacoteca Tosio Martinengo è stata preceduta da una importante campagna di restauri, che ha interessato una quindicina di opere.
Ora che i dipinti e le sculture sono esposti nelle sale del Museo, è il momento di svelare i retroscena di questi interventi, affidando il racconto alla viva voce di chi ha lavorato sui dipinti e sulle sculture e ha potuto così approfondirne la conoscenza. 
 
Il nuovo appuntamento di questa settimana:
ore 18.00 – Museo di Santa Giulia, White Room
Focus su Vincenzo Foppa: le tavole del polittico di Chiesanuova, la Pala dei mercanti e lo Stendardo do Orzinuovi.

Intervengono:
Monica Abeni, restauratrice;
Paola Artoni, Università degli Studi di Verona, Centro LANIAC;
Paola Guerra, restauratrice;
Luisa Marchetti, restauratrice
Davide Sforzini, Fondazione Brescia Musei.
Introduce: Roberta D’AddaMaestri del Cinquecento: da Andrea Solario a Pietro Marone, attraverso due capolavori di Moretto.
 
Prossimo appuntamento:
giovedì 7 giugno, ore 18.00 – Auditorium Santa Giulia, via Piamarta 4
Il Ritratto equestre di Pietro Ricchi
 
 
 
Giovedì 31 maggio, ore 20.00
GIOVEDI’ AL MUSEO. DI SERA
Ogni giovedì, sino al 1 luglio
Proseguono gli appuntamenti serali con l’arte.
Visita guidata ai capolavori esposti nella nella mostra Tiziano e la pittura del Cinquecento tra Venezia e Brescia e nel Museo Diocesano.
Appuntamento presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia
Durata: 2 ore circa
Costo: € 10 ridotto - € 6 under 18; 10 € servizio guida a persona

La visita viene attivata al raggiungimento di 10 partecipanti 
Prenotazioni: CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 
 
 
Giovedì 31 maggio, ore 17.00
Pinacoteca Tosio  Martinengo
 
La Pinacoteca Tosio Martinengo sarà dotata di un nuovo defibrillatore grazie alla generosità di Rotaract Club Brescia. La cerimonia di consegna si terrà giovedì 31 maggio alle ore 17.00 presso la Pinacoteca, alla presenza di Vicesindaco e Assessore alla Cultura Laura Castelletti, del direttore di Fondazione Brescia Musei Luigi Di Corato e del presidente di Rotaract Brescia Enrico Wührer. Il nuovo dispositivo salvavita – un defibrillatore semiautomatico di ultima generazione – renderà ancora più sicuro il museo restituito nei mesi scorsi alla città, un luogo frequentatissimo e, grazie al contributo di Rotaract Brescia, pronto a rispondere a situazioni di emergenza. Il dispositivo DAE, che sarà a disposizione presso la biglietteria del museo, è infatti in grado di interrompere le aritmie maligne tramite l'erogazione di una scarica elettrica, permettendo di ridurre sensibilmente le conseguenze di un eventuale arresto cardiaco. Durante la cerimonia di consegna Fondazione Brescia Musei coglierà l’occasione per ringraziare il prezioso impegno di Rotaract Brescia.
 
 
 
Venerdì 1 giugno
ore 18.30
Alba area Gallery
C.tto Sant’Agata


Bresciaphotofestival  - venerdì 1 giugno alle ore 18.30 si terrà presso lo spazio Alba Area Gallery (corsetto Sant’Agata 22) in occasione della mostra collettiva «L’occhio della passione - l’attrazione del collezionista» l’incontro con Massimo Minini “L'irresistibile avanzata di fotografia e video”.




 
 
 
 
 
Venerdì 1, Sabato 2, Domenica 3 giugno
AD 1238
FEDERICO II E L'ASSEDIO DI BRESCIA
Castello di Brescia
Un grande evento della città, giunto alla sua quattordicesima edizione.
Uno spettacolo che si può rivivere solo una volta all'anno!  Mostre, presentazioni, cultura, curiosità, svago e divertimento!
La Confraternita del Leone di Brescia, torna a presentare al pubblico la manifestazione storica che parla dell’eroica resistenza della città e dei liberi comuni alleati, contro l’esercito dell’Imperatore Federico II.
Dal 1 al 3 giugno all’interno delle mura del Castello di Brescia con AD 1238: Federico II e l’assedio di Brescia si tornerà al 1238 d.C. e il visitatore potrà immergersi nelle atmosfere del Medioevo, tra cavalieri, dame e popolani in una cornice unica e splendida quale il nostro Castello.

L’ingresso all’evento è gratuito ed aperto a tutti
 
 
 
Domenica 3 giugno
ore 10.00 e ore 14.30
LA DOMENICA DELL’ARTE!
Le visite guidate alla mostra e ai luoghi che impreziosirono la città 
 
Nei primi due secoli di dominazione veneta Brescia si trasforma da città medioevale in una splendida città rinascimentale. All’inizio del XVI secolo riprende infatti il fervore costruttivo: vengono ridistribuiti gli spazi urbani, si creano nuove vie, viene edificata Piazza Loggia.  
Il notevole sviluppo economico arricchisce la nobiltà locale che testimonia la propria potenza facendo costruire palazzi decorati da grandi artisti, mentre sul fronte religioso vengono commissionati edifici di culto, veri scrigni di gioielli d’arte. 


Le visite vengono effettuate al mattino e nel pomeriggio della domenica, seguendo due itinerari. 
Si può scegliere di partecipare ad uno o ad entrambi i percorsi.
 
ore 10.00 appuntamento presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia 
Visita guidata che comprende la mostra Tiziano e la pittura del Cinquecento tra Venezia e Brescia, i capolavori cinquecenteschi della Pinacoteca Tosio Martinengo e del Museo Diocesano. 
 
Durata: 3 ore circa
Costo: biglietto ridotto 10 € + 10 € cad. contributo guida
La visita viene attivata al raggiungimento di 10 partecipanti 
Prenotazioni: CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 
ore 14.30 appuntamento presso la prima chiesa
Tour alla scoperta dei capolavori cinquecenteschi nelle chiese cittadine:
San Nazaro e Celso, San Francesco e San Giovanni Evangelista
 
Durata: 2 ore circa
Costo: 10 € cad contributo guida
minimo 10 partecipanti 
Prenotazioni: CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 
 
Domenica 3 giugno, ore 15.00
IL FILO DI ARIANNA
Museo di Santa Giulia

Il percorso che si avvale di materiali specifici è rivolto a ciechi e ipovedenti ed anche a tutti i visitatori interessati a riscoprire l’opera d’arte attraverso esperienze percettive pluri-sensoriali. Il progetto è finalizzato a favorire l’accoglienza nei musei bresciani, l’accessibilità alle collezioni e la conoscenza del patrimonio storico artistico della città nella salvaguardia dei principi di uguaglianza delle opportunità culturali.
Appuntamento alle ore 15:00 presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia.
Biglietti: l’ingresso al Museo è gratuito. Il servizio di guida ha un costo agevolato di € 3.00 cad.
Prenotazione obbligatoria CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 
 
 
 
Lunedì 4 giugno, ore 16.30
Residenza Vittoria
via Calatafimi 1, Brescia 
UN NUOVO INTERESSANTE LABORATORIO MULITISENSORIALE PER ADULTI 

Progettato da Fondazione Brescia Musei in occasione della mostra “Alzheimer in Lab” promossa da Korian .
In occasione di “Alzheimer in Lab”, il percorso interattivo allestito presso Residenza Vittoria, Fondazione Brescia Musei propone un ciclo di laboratori sensoriali, aperto a tutti e gratuiti, in grado di sollecitare, attraverso l’uso del tatto, della vista, dell’udito o dell’odorato, immagini legate all’aspetto emotivo personale. 
 


GUARDARE E TOCCARE E’ UN GIOCO DA IMPARARE
Il laboratorio prende avvio dalle ricerche di Filippo Tommaso Marinetti che, ai primi del Novecento, creò le prime tavole tattili fondate sul senso del tatto come strumento di trasmissione di informazioni e sensazioni.
Dopo alcune pratiche volte a sollecitare, attraverso l’atto del toccare, immagini legate all’aspetto emotivo personale, i partecipanti sono invitati a realizzare una tavola che racconti una storia, attraverso un viaggio evocato dalle sensazioni provocate dalle qualità tattili di superfici diverse.
 
Durata 2 ore
La partecipazione ai laboratori è gratuita.
Prenotazioni: CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 
I prossimi incontri:
24 settembre - 1, 8, 15 ottobre
 
 
Giovedì 21 giugno
MUSICA!
Auditorium del Museo di santa Giulia
In collaborazione con il conservatorio Luca Marenzio di Brescia.

In concomitanza con la mostra Tiziano e la pittura del Cinquecento tra Venezia e Brescia, un suggestivo concerto di musica da camera rinascimentale. In tale occasione sarà presentato il volume “Bellissimi strumenti musicali  Brescia”.
Ingresso libero

A seguire alle ore 20.00 possibilità di visita guidata alla mostra
Biglietti 10 €- servizio guida 10€
Prenotazioni: CUP 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com


 
 
Sabato 23 giugno
COGLI L’OCCASIONE!
Il 500 in Valcamonica - Pisogne, Lovere, Bienno e Breno
Speciale approfondimento alla pittura bresciana del Cinquecento

Sabato 23 giugno Fondazione Brescia Musei in collaborazione con le guide turistiche abilitate di Arte con Noi, promuove una visita in Valcamonica alla scoperta della pittura bresciana del Cinquecento, un imperdibile approfondimento alla mostra Tiziano e la pittura del Cinquecento tra Venezia e Brescia.

La visita, articolata in mattina e pomeriggio, si svolgerà in pullman e prevede la visita guidata ai grandi cicli pittorici di Romanino in Santa Maria della Neve a Pisogne, Santa Maria Annunciata a Bienno e la chiesa di Sant'Antonio a Breno.

Inoltre, ad arricchire ulteriormente il percorso ci sarà l’eccezionale possibilità di un incontro ravvicinato con le preziose ante d'organo di Moretto e Ferramola, conservate nella chiesa di Santa Maria in Valvendra a Lovere. 
 
Per prenotazioni:
CUP (Centro Unico Prenotazioni)
030/2977833-834; santagiulia@bresciamusei.com
 

 LE INIZIATIVE SPECIALI DEL NUOVO EDEN


Martedì 5 giugno
Ore 17 e ore 21
Rassegna “CINEMA RITROVATO”

Appuntamento con i grandi classici della Storia del Cinema in versione restaurata.
ANNIE HALL (IO E ANNIE) di Woody Allen.  Commedia. Usa 1977. Durata 93’.
La sincopata storia d’amore tra Alvy Singer e Annie Hall scompagina ogni ordito narrativo, sullo sfondo di ‘cartoline newyorkesi degli anni Settanta’ che oggi stringono e fanno bene al cuore: glamour femminile fatto di larghi pantaloni, fragilità eccentrica e dipendenza farmacologica, i palcoscenici off del Village, Marshall MacLuhan in fila al cinema. Un punto di svolta, una rivoluzione comica, una disintegrazione romantica; comincia ufficialmente l’era Woody Allen, everyman senza uguali della commedia cinematografica moderna. Film che ha ottenuto ben 4 premi Oscar: miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura e miglior attrice protagonista (Keaton).

In versione originale con sottotitoli in italiano.
BIGLIETTO UNICO: 5€
 
 

Mercoledì 6 giugno
Ore 20,30
EVENTO SPECIALE

EX LIBRIS di Frederick Wiseman. Documentario. Usa 2017. Durata 197’.
Il documentario offre un inedito sguardo dietro le quinte di una delle più grandi istituzioni culturali del mondo e la rivela come un luogo accogliente, di scambio culturale e apprendimento. Con 92 divisioni sparse per Manhattan, il Bronx e Staten Island, la Biblioteca pubblica di New York ambisce a essere una risorsa per tutti gli abitanti di questa città sfaccettata e cosmopolita, e non solo. La New York Public Library semplifica il credo profondamente americano del diritto individuale di sapere e di essere informato. È una delle istituzioni più democratiche in America, chiunque è il benvenuto. Con le sue attività, la Biblioteca giorno dopo giorno fa il possibile per stimolare l’apprendimento, promuovere la conoscenza e rafforzare le comunità. Un’altra imponente e straordinaria opera del grande documentarista americano Frederick Wiseman.

In versione originale con sottotitoli in italiano.
INTERO 5 €, RIDOTTO 4 €

Per informazioni e per conoscere tutto il programma www.nuoveden.it



 
 
 
 

«  Archivio newsletter