MENU
 

Menu di sezione

 
 

Contenuto della pagina

Archivio newsletter

Newsletter

 
Newsletter del 02/10/2018

LA NOTTE DELLA CULTURA, IL NUOVO CORSO DI STORIA DELL’ARTE E LA DOMENICA DELL’ARTE: UN FINE SETTIMANA DA TRASCORRERE
AI MUSEI CIVICI

Sabato per la Notte della Cultura apertura gratuita con visite guidate ai musei, il primo incontro del nuovo corso di storia dell’arte, mentre domenica al via l’iniziativa La Domenica dell’arte  

Sabato 6 ottobre per la Notte della Cultura apertura gratuita di Santa Giulia, Parco archeologico e Pinacoteca Tosio Martinengo con visite guidate gratuite e un laboratorio per i piccoli; aperte le iscrizioni per il nuovo Corso di Storia dell’Arte quest’anno dedicato al Castello di Brescia; domenica 7 ottobre il primo appuntamento con La Domenica dell’Arte i suggestivi itinerari con colazione nei Musei civici dove scoprire aspetti inediti dei luoghi e delle collezioni; prosegue il sabato e la domenica la possibilità di noleggiare gli occhiali ArtGlass per un suggestivo tour in realtà aumentata alle Domus dell’Ortaglia; lunedì 8 ottobre nella Residenza per anziani ‘Vittoria’ ultimo appuntamento con “Alzheimer in Lab”; al cinema Nuovo Eden mercoledì 3 ottobre per la rassegna Cinema e Scuola Il Maestro di Violino; giovedì 4 ottobre a grande richiesta replica Sulla mia Pelle; venerdì 5 ottobre il primo appuntamento con la rassegna LUSO, il meglio del cinema portoghese.

www.bresciamusei.com; www.nuovoeden.it

 


LE INIZIATIVE AI MUSEI

 


Sabato 6 ottobre, dalle 18.00 alle 24.00
NOTTE DELLA CULTURA.
UNITI IN PATRIMONIO


Arte, musica, teatro, monumenti, storia, creatività: una serata per tutti dedicata alla grande ricchezza del nostro patrimonio, materiale e immateriale. Una serata per scoprirlo, tutto un anno per viverlo.

Nell’Anno Europeo del Patrimonio, questa edizione 2018 di Notte della Cultura intende, ancor più che negli anni scorsi, mettere in luce e presentare alla città la grande varietà e ricchezza dell’offerta culturale e artistica sul nostro territorio.

Promossa e realizzata da Comune di Brescia, Notte della Cultura 2018 presenta un programma che ha potuto contare sulla partecipazione di molte – fra le moltissime – realtà (enti, fondazioni, associazioni, agenzie) che quotidianamente operano per la produzione e la promozione di attività culturali. Ogni giorno. Tutto l’anno.

Dalle 18 alle 24 (ma anche un po’ prima, e forse anche un po’ dopo…), il fitto programma di appuntamenti – rigorosamente gratuiti – è un invito a tutti a trascorre una serata in città sul tracciato di un duplice percorso: quello disegnato dai LUOGHI della cultura e – contemporaneamente – dalle INIZIATIVE in essi ospitate. 

 

Fondazione Brescia Musei partecipa con una serie di iniziative:

Apertura straordinaria fino alle 24.00 /ingresso gratuito dalle ore 18.00

ultimo ingresso ore 23.30

 

Brixia Parco archeologico (via Musei 55)

Museo di Santa Giulia (via Musei 81/b)

Pinacoteca Tosio Martinengo (p.zza Moretto)

 

Visite guidate(posti limitati, prenotazione consigliata: CUP 030/2977833)

Brixia Parco Archeologico: alle ore 18.00, 19.00, 20.00, 21.00

Museo di Santa Giulia: alle ore 19.30, 20.30, 21.30, 22.30

Pinacoteca Tosio Martinengo: alle ore 19.00, 20.00, 21.00, 22.00

 

Atmosfere musicali nelle sale museali

Bazzini Consort, I Quartetti milanesi di Mozart: ore 19.00 e 21.00 in Pinacoteca Tosio Martinengo

Palma Choralis Early Music Ensemble, Amore, burle e... altri rimedi: ore 20.30 e 21.30 al Museo di Santa Giulia

Note per una Notte Antica e Moderna, con il Coro di Voci Bianche Santa Cecilia e Palma Choralis Early Music Ensemble presso il Capitolium ore 22.15

 

L’accesso è libero e gratuito ma entro i limiti atti a garantire la sicurezza del pubblico e delle opere

 

Laboratorio per ragazzi (e adulti curiosi)

“Andar per quadri”

 Pinacoteca Tosio Martinengo, ore 18.00 (prenotazione consigliata: CUP 030/2977833)

 



CORSO DI STORIA DELL’ARTE

Anche quest’anno la Fondazione propone il consueto appuntamento con il Corso di Storia dell’Arte. L’edizione 2018 – ’19 intende indagare il Castello di Brescia attraverso approcci e prospettive diversi. Specialisti e studiosi interverranno per raccontare la sua lunga storia e le sue trasformazioni nel tempo dal punto di vista storico artistico e architettonico ma anche per svelare aspetti meno noti, sulla base degli ultimi studi e ricerche compiuti.

Il corso si svolgerà fra ottobre e novembre 2018, ogni sabato a partire dal 6 ottobre (5 incontri), alle ore 15.30 presso la White room del Museo di Santa Giulia.

A CHI SI RIVOLGE a tutti gli appassionati di storia dell’arte, architettura, fortificazioni

QUANDO 5 incontri dal 6 ottobre al 10 novembre

DURATA h 1,30 circa

DOVE Museo di Santa Giulia, white room

COSTO 50 €

PRENOTAZIONI: CUP Museo di Santa Giulia 030.2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com

 






Programma del corso:

6 ottobre - Per una didattica del Castello di Brescia

Relatrice Giusi Villari

 

13 ottobre - Il Castello nell'archeologia della città. Tra età del Bronzo e XVI secolo

Relatore Andrea Breda

 

20 ottobre - Le pitture araldiche del Mastio visconteo: una fonte trascurata per la storia del castello?

Relatore Matteo Ferrari

 

27 ottobre - Segreti e segrete del Castello

Relatore Giampietro Marchesi

 

10 novembre - Il Museo delle Armi nell’ambito della museografia di Carlo Scarpa

Relatore Alessandro Brodini

 




Domenica 7 ottobre, ore 10.00

LA DOMENICA DELL’ARTE
Museo di Santa Giulia

Scarica QUI tutto il programma


Gli appuntamenti sono resi ancora più piacevoli da una piccola colazione offerta ai partecipanti
Ritornano, con formula nuova, i suggestivi itinerari nei Musei civici dove scoprire aspetti inediti dei luoghi e delle collezioni.
Ogni prima domenica del mese Fondazione Brescia Musei propone singolari argomenti e temi che spaziano dagli antichi reperti archeologici ai fragili vetri della collezione Brozzoni, alle armi da taglio conservate nel Museo delle Armi.

Gli appuntamenti, che iniziano alle 10.30, sono resi ancora più piacevoli da una piccola colazione (succo, brioches, caffè) offerta ai partecipanti alle ore 10.00

 

Primo appuntamento:


Domenica 7 ottobre

Museo di Santa Giulia
Ante Brixiam. Prima dei romani

 

DOVE: l’appuntamento è presso la biglietteria delle diverse sedi museali.

PRENOTAZIONE: CUP 030/2977833-834; santagiulia@bresciamusei.com

COSTO: biglietto ridotto + 5 € per contributo guida

 




Domenica 7 ottobre, ore 15.00

IL FILO DI ARIANNA. A PORTE APERTE. Il Museo accessibile
Il percorso che si avvale di materiali specifici è rivolto a ciechi e ipovedenti ed anche a tutti i visitatori interessati a riscoprire l’opera d’arte attraverso esperienze percettive pluri-sensoriali. Il progetto è finalizzato a favorire l’accoglienza nei musei bresciani, l’accessibilità alle collezioni e la conoscenza del patrimonio storico artistico della città nella salvaguardia dei principi di uguaglianza delle opportunità culturali.

DOVE: appuntamento alle ore 15.00 presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia.

PRENOTAZIONE: CUP 030/2977833-834; santagiulia@bresciamusei.com

COSTO: L’ingresso al Museo è gratuito. Il servizio di guida ha un costo agevolato di € 3 cad.

 

 




TOUR IN REALTÀ AUMENTATA ARTGLASS

Domus dell’Ortaglia: nelle giornate di sabato e domenica 

Parco Archeologico: da martedì a domenica

Costo noleggio occhiali multimediali a persona € 6,00 per tour singolo Domus dell’Ortaglia o Parco Archeologico

Possibilità di integrazione del biglietto per visita con ArtGlass al Capitolium + Domus dell’Ortaglia € 10.

Prenotazioni:
CUP Tel. 030.2977833-834; santagiulia@bresciamusei.com

Noleggio consentito dai 6 anni in su.

 







Lunedì 8 ottobre, ore 16.30

FONDAZIONE BRESCIA MUSEI E KORIAN INSIEME PER L’ALZHEIMER
Guardare e toccare è un gioco da imparare

Il laboratorio prende avvio dalle ricerche di Filippo Tommaso Marinetti che, ai primi del Novecento, creò le prime tavole tattili fondate sul senso del tatto come strumento di trasmissione di informazioni e sensazioni.

Dopo alcune pratiche volte a sollecitare, attraverso l’atto del toccare, immagini legate all’aspetto emotivo personale, i partecipanti sono invitati a realizzare una tavola che racconti una storia, attraverso un viaggio evocato dalle sensazioni provocate dalle qualità tattili di superfici diverse.

Dove: I laboratori si svolgono presso Residenza Vittoria via Calatafimi 1, Brescia

Durata: 2 ore

La partecipazione è gratuita ma con prenotazione obbligatoria CUP 030/2977833-834; santagiulia@bresciamusei.com

 

Nella Residenza per anziani ‘Vittoria’ è allestito “Alzheimer in Lab”, il primo laboratorio itinerante che offre un percorso multisensoriale per meglio comprendere l’Alzheimer immergendosi nella realtà vissuta quotidianamente dalle persone affette dalla malattia, attraverso i loro occhi.

Il viaggio interattivo si sviluppa in diversi spazi, ideati e allestiti per consentire ai visitatori di sperimentare tutte le alterazioni sensoriali indotte dall’Alzheimer al fine di ottenere un coinvolgimento immersivo.

Fondazione Brescia Musei ha accolto con grande interesse la proposta di Amuleto eventi che ha curato la realizzazione del progetto, poiché la Fondazione ha sempre dedicato una particolare attenzione all’accessibilità e all’accoglienza di qualsiasi tipologia di pubblico negli spazi museali, intesi come luoghi ideali in cui le persone possano incontrarsi, conoscersi, dialogare, capire. 

A corollario di Alzheimer in Lab, i Servizi educativi della Fondazione propongono un ciclo di laboratori centrati sulla sensorialità, aperti a tutti, dai giovani ai meno giovani, con esperienze hand’s on in grado di sollecitare, attraverso l’uso del tatto, della vista, dell’udito o dell’odorato, immagini legate all’aspetto emotivo personale

 

LE INIZIATIVE SPECIALI AL NUOVO EDEN

 





Mercoledì 3 ottobre, ore 18.00 e 21.00

IL MAESTRO DI VIOLINO
di Sérgio Machado. Con Lázaro Ramos, Kaique de Jesus, Elzio Vieira, Sandra Corveloni, Fernanda de Freitas. Drammatico, Brasile, 2015, 102’.

Un’audizione fallita. Troppa tensione, troppo talento da dimostrare. Basta poco, un breve istante e il sogno di una vita va in frantumi. Laerte, interpretato da Lázaro Ramos, deve far i conti con il bruciante fallimento e con il rimettersi in gioco. E così inizia ad insegnare musica in una scuola pubblica di Heliopolis, la più grande e violenta favela di San Paolo; ma come spesso accade proprio dalle rovine può nascere qualcosa di positivo.

BIGLIETTI: intero 6 euro, ridotto 5 euro

Il film fa parte del programma 2018/2019 della rassegna Cinema per le Scuole. Le due proiezioni sono gratuite per gli insegnanti, previa registrazione via e-mail all'indirizzo didattica@nuovoeden.it.













Giovedì 4 ottobre, ore 21.00

A GRANDE RICHIESTA una replica straordinaria di SULLA MIA PELLE, di Alessio cremonini. Drammatico, Italia 2018, 100'

Gli ultimi 7 giorni di Stefano Cucchi in un film d'impegno civile alto, necessario e senza appello. Uno straordinario Alessandro Borghi, presentato all'apertura di Orizzonti a Venezia75

BIGLIETTI: intero 6 euro, ridotto 5 euro

 

 

 

 

 

 

 

 







Venerdì 5 ottobre, alle ore 21.00

Inizia il primo appuntamento della rassegna LUSO, la mostra itinerante che porterà a Brescia, al Nuovo Eden, il meglio del nuovo cinema portoghese. Tre film, dai migliori festival, presentati in versione originale e in prima visione, per raccontare una delle cinematografie contemporanee più innovative.

Il film in programma è SÃO JORGE, di Marco Martins, ambientato nel Portogallo della crisi economica nel 2011 e premiato nella sezione Orizzonti della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia per la migliore interpretazione maschile.

BIGLIETTI: intero 6 euro, ridotto 5 euro

 

 
 
 
 

«  Archivio newsletter