MENU
 

Menu di sezione

 
 

Contenuto della pagina

Archivio newsletter

Newsletter

 
Newsletter del 13/11/2018

 

30° ANNIVERSARIO DEL MUSEO MARZOLI:
CINQUE GIORNI DI INGRESSO GRATUITO
E UN CONVEGNO INTERNAZIONALE
PER FESTEGGIARLO 

Cinque giorni di ingresso gratuito per festeggiare i primi trent’anni dell’apertura al pubblico della magnifica collezione Marzoli e presso l’Auditorium di Santa Giulia tre giorni di convegno interamente dedicato alle armi antiche.
 
Per festeggiare i trent’anni del Museo delle Armi, mercoledì 14 novembre alle 17.30 la cerimonia per l’inaugurazione del nuovo percorso di visita del Museo, che per l’occasione fino a domenica 18 novembre sarà aperto gratuitamente per tutti, mentre da giovedì 15 a sabato 17 novembre si terrà il Convegno Internazionale di Studi “Il Museo Marzoli e le Armi Lombarde”; domenica 18 novembre torna l’appuntamento con Incroci, che prevede una visita in lingua greca della Pinacoteca Tosio Martinengo. Al Nuovo Eden la programmazione di eventi speciali da non perdere.
 
 
Per una nuova Pinacoteca in lizza Progetto Art Bonus dell’anno!
Vota Fondazione Brescia Musei on line sul sito www.concorsoartbonus.it entro il 6 gennaio 2019.
 
www.bresciamusei.com; www.nuovoeden.it
 

 LE INIZIATIVE AI MUSEI

 
 
Mercoledì 14 novembre, ore 17.30
In occasione dei trent’anni
del Museo delle Armi Luigi Marzoli
 
Presentazione nuovo percorso espositivo

Fondazione Brescia Musei e il Comune di Brescia sono lieti di annunciare l’inaugurazione del nuovo percorso di visita del Museo delle Armi “Luigi Marzoli” per festeggiare i suoi primi trent’anni di attività. Dopo due mesi di chiusura per lavori di manutenzione straordinaria, mercoledì 14 novembre alle ore 17.30 gli spazi espositivi riapriranno le porte al pubblico, nel piano rispetto dei tempi previsti. E per festeggiare questa occasione così importante, il Museo rimarrà aperto gratuitamente per tutti fino a domenica 18 novembre.


Da giovedì 15 a sabato 17 novembre
Auditorium di Santa Giulia (Via Piamarta 4)
Il Museo Marzoli e le Armi Lombarde
Convegno Internazionale di Studi

Un appuntamento internazionale, curato dal Conservatore del Museo Marco Merlo, interamente dedicato alle armi antiche, che si propone di indagare alcuni fondamentali argomenti della produzione armiera lombarda, in particolar modo bresciana, dal XV al XIX secolo, sotto diversi punti di vista e soprattutto in relazione alla collezione proprio del Museo delle Armi “Luigi Marzoli”. Un’occasione straordinaria per gli studiosi della materia: un convegno simile non si teneva in Italia dagli anni Ottanta e offrirà l’opportunità di dare spazio alle nuove correnti di studio che negli ultimi anni hanno rinnovato la tradizione oplologica.
Ingresso libero. 
 

Domenica 18 novembre, ore 15.00
INCROCI
Visita in lingua greca 
Pinacoteca Tosio Martinengo

Il servizio museale, declinato in percorsi rivolti alle comunità provenienti da altre culture, condotto da operatori e mediatori culturali in lingue differenti. 

L’appuntamento è presso la biglietteria della Pinacoteca Tosio Martinengo, ore 15.00
L’ingresso al museo è gratuito mentre il servizio di guida ha un costo agevolato € 3,00 cad.
Prenotazione obbligatoria
CUP 030.2977833-834, santagiulia@bresciamusei.com
 


ANTICIPAZIONI:

Sabato 24 novembre, ore 15.30
WEEKENDINARTE
Ogni mese un laboratorio speciale!
Museo di Santa Giulia

Continuano gli attesissimi laboratori che Fondazione Brescia Musei propone alle famiglie ogni quarto sabato del mese, da ottobre a giugno, con un calendario come sempre denso di occasioni d’incontro, di svago e di apprendimento alla scoperta delle collezioni museali e delle mostre in programma.

Si vuole così favorire la creatività e stimolare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini dai 5 agli 11 anni, accompagnati dai propri famigliari.
 

Laboratorio INSIEMI E MODULI
L’insieme è un raggruppamento di oggetti che possono non essere necessariamente omogenei: un po' come i capitelli delle colonne presenti nell’antico monastero, che si somigliano tutti ma hanno decorazioni più o meno diverse. Il laboratorio si concentra sulla colonna intesa come modulo di un insieme e la cui ripetizione per confronto induce a fermarsi e osservare con maggiore attenzione.
 
Dove: appuntamento presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia
A chi si rivolge: a bambini dai 5 agli 11 anni accompagnati dai famigliari
Costo: € 5,50 a bambino, € 7,50 ad adulto
Prenotazione obbligatoria: CUP Museo di Santa Giulia 030.2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 

 LE INIZIATIVE SPECIALI AL NUOVO EDEN

Giovedì 15 novembre, ore 21.00
Qualcosa nell’aria – Rassegna ’68 e dintorni
di Olivier Assayas.  Francia, 2012. Durata: 122'.

Parigi, inizio anni ‘70. Gilles, personaggio ispirato alla vita del regista, è un giovane liceale preso dall’effervescenza politica e creatrice del suo tempo. Come i suoi compagni, esita tra un impegno radicale e delle aspirazioni più personali. Passando da relazioni amorose a rivelazioni artistiche, in un viaggio che attraverserà l’Italia e finirà a Londra, Gilles e i suoi amici dovranno fare scelte decisive per trovare se stessi in un’epoca tumultuosa. Qualcosa nell’aria è la storia di un risveglio politico e sociale.
Il film sarà introdotto da Olivia Guaraldo (docente di Filosofia Politica - Università di Verona)
Biglietti: 6,00 euro intero - 5,00 euro ridotto.



Giovedì 15 novembre, ore 17.00; sabato 17, ore 18.00 e domenica 18 ore 21.15
The reunion – prima visione
di Anna Odell.  Drammatico - Svezia, 2013, 90'

È una serata speciale per un gruppo di ex compagni di scuola. Riuniti per celebrare i vent'anni dal diploma, sono intenti a ridere, scherzare e rivangare il passato con un pizzico di nostalgia e cameratismo. In questa atmosfera di festa, c'è però qualcuno che è meno a suo agio: è Anna, la più seria e silenziosa. Presto Anna si alzerà in piedi e tirerà fuori i motivi della sua amarezza, e la riunione prenderà una piega inaspettata...
Film in versione originale sottotitolato in italiano.
Biglietti: 6,00 euro intero - 5,00 euro ridotto.


 
Domenica 18 novembre, ore 16.00
Luis e gli alieni – Piccolo Eden
di Christoph e Wolfgang Lauenstein, Sean McCormack [II].

Animazione - Germania, Lussemburgo, Danimarca, 2018, 85'
Luis è un adolescente timido e introverso. Orfano di madre e figlio di un ufologo distratto dalle stelle, è bullizzato a scuola e trascurato in casa. Ma i suoi giorni bui stanno per finire. Dallo spazio profondo arrivano tre svampitissimi alieni gommosi e capaci di metamorfizzarsi in uomini o animali…
Prima del film verrà proiettato un corto del progetto Cartoni animati in corsia I GIGANTI VOLANTI, in collaborazione con Avisco.
 
Biglietti: 5,00 euro intero – 4,00euro ridotto



 
 
 
 

«  Archivio newsletter