MENU
 

Menu di sezione

 
 

Contenuto della pagina

Archivio newsletter

Newsletter

 
Newsletter del 13/02/2019

TRIGGER di ANNAMARIA AJMONE
Coro delle Monache, Museo di Santa Giulia
23 febbraio, ore 18.30 e 20.00

Fondazione Brescia Musei collabora con Fondazione Teatro Grande ospitando presso il Coro delle Monache del Museo di Santa Giulia lo spettacolo Trigger di Annamaria Ajmone che si terrà il prossimo 23 febbraio.
 

Annamaria Ajmone, una delle più straordinarie performer italiane, presenta Trigger, sistema mobile che si organizza in modo differente in base al luogo in cui viene ospitato.
 
Il sistema ridisegna la geometria degli spazi e, viceversa, lo spazio trasforma l’azione performativa.

Il pubblico è disposto lungo i lati della figura, condividendo lo spazio scenico con la performance. Trigger è un’esplorazione personale, orientata alla trasformazione di uno spazio in un luogo, che per un tempo limitato, diventa dimora, luogo di passaggio, tana di un corpo che, in ascolto continuo, amplifica gli spazi interni ed esterni a sé.
 
I biglietti sono in vendita online sui siti teatrogrande.it e vivaticket.it e presso la biglietteria del Teatro Grande.
Il biglietto per lo spettacolo ha un costo di € 10,00.


 
In occasione dello spettacolo Trigger è prevista una speciale visita guidata al Museo di Santa Giulia alle ore 17.00 (durata di 75 minuti). Per chi desidera acquistare il pacchetto, il costo complessivo è di € 15,00 (€ 10,00 per lo spettacolo da versare in Biglietteria e € 5,00 per la visita, da versare direttamente al Museo).
I posti sono limitati ed è obbligatoria la prenotazione da effettuare alla Biglietteria del Teatro Grande contestualmente all’acquisto del biglietto dello spettacolo.

Tutti i dettagli dell'evento sul sito della Fondazione Teatro Grande: clicca qui!

TANTI APPUNTAMENTI PER UNA SETTIMANA UNICA AI MUSEI E AL NUOVO EDEN

Speciali percorsi in occasione di San Valentino e della Festa dei Santi Patroni

In occasione del Festival Internazionale delle Luci CidneOn, Fondazione Brescia Musei, apre le porte del Museo delle Armi “Luigi Marzoli”. Fino al 16 febbraio l’accesso al museo sarà infatti gratuito negli stessi orari di apertura del Festival. Si tratta di una speciale opportunità per godere anche del nuovo percorso di visita.

Giovedì 14 febbraio alle ore 15.30, nel giorno degli innamorati, lasciati stupire da percorsi inusuali nei suggestivi ambienti del Museo delle Armi, con L’amore (quando c’è…): un percorso narrativo per adulti in cui la realtà e l’immaginario cavalleresco si incontreranno. Il 15 febbraio, in occasione dei Santi Patroni, un percorso speciale alle ore 11.00 presso la Pinacoteca Tosio Martinengo con l’appuntamento L’Iconografia dei Patroni: Santi ed Eroi grazie al quale sarà possibile partire dalla Pinacoteca per poi arrivare fino al Museo di Santa Giulia e scoprire le opere nascoste e inedite che si celano nei depositi. Infine, domenica 17 febbraio alle ore 15.00, per Incroci la visita in lingua spagnola, presso la Pinacoteca Tosio Martinengo.

Al Nuovo Eden la programmazione della settimana è ricca di appuntamenti speciali.
 
Tutte le informazioni su
www.bresciamusei.com
www.nuovoeden.it

 LE INIZIATIVE AI MUSEI

In occasione del Festival Internazionale delle Luci CidneOn
MUSEO DELLE ARMI LUIGI MARZOLI:
APERTURA GRATUITA DURANTE TUTTO IL PERIODO DEL FESTIVAL

In occasione del Festival Internazionale delle Luci CidneOn, Fondazione Brescia Musei, che dà il patrocinio e appoggia la manifestazione, apre le porte del Museo delle Armi “Luigi Marzoli”.
 
Fino al 16 febbraio l’accesso al museo sarà infatti gratuito negli stessi orari di apertura del Festival (8 febbraio dalle 20.00 alle 24.00; dal 9 al 16 febbraio dalle 18.30 alle 24.00). Si tratta di una speciale opportunità per godere anche del nuovo percorso di visita, arricchito da nuovi testi di approfondimento e dal nuovo apparato didascalico bilingue (italiano e inglese) e della selezione di importanti oggetti per anni conservati nei depositi.

Chi acquisterà la Chiave Smart Iseo Serrature avrà tempo fino al 30 giugno per usufruire di un ingresso ridotto (presentando la Chiave alla biglietteria del museo) presso una delle sedi museali civiche: oltre al Museo delle Armi, anche il Museo di Santa Giulia, Brixia. Parco Archeologico di Brescia romana e la Pinacoteca Tosio Martinengo.
 
Giovedì 14 febbraio, ore 15.30
L’amore (quando c’è...)
Percorso narrativo per adulti
Museo delle Armi Luigi Marzoli

Il percorso si svolge tra i suggestivi ambienti del Museo delle Armi e sul soffice prato verde della Torre Mirabella del Castello evocando, attraverso un divertente dialogo a due voci, un Medioevo marginale, fantasioso e smargiasso.
 
L’immaginario picaresco si confronta così con la realtà storica, tra cavalieri “senza macchia e senza paura”, donne amate, spose in eterna attesa, ronzini e destrieri.

Costi: € 10 adulti, € 7,50 over 65 e ragazzi dai 14 ai 18 anni, € 4,50 dai 6 ai 13 anni
Prenotazione obbligatoria: CUP Museo di Santa Giulia 030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 
 
Venerdì 15 febbraio, ore 11.00
L’ICONOGRAFIA DEI PATRONI: SANTI ED EROI
Percorso narrativo per adulti
Pinacoteca Tosio Martinengo

Un itinerario affascinante conduce i visitatori dalla Pinacoteca al Museo di Santa Giulia, fino ai meandri dei depositi alla scoperta di dipinti e materiali, anche inediti, che raccontano della grande devozione cittadina per i Patroni e della loro particolare iconografia, che li vede tal’ora in veste di santi e tal’ora di eroi.

Appuntamento presso la biglietteria della Pinacoteca Tosio Martinengo
Costi: € 10 adulti, € 7,50 over 65 e ragazzi dai 14 ai 18 anni, € 4,50 dai 6 ai 13 anni
Prenotazione obbligatoria: CUP Museo di Santa Giulia  030/2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 
 
 
Domenica 17 febbraio, ore 15.00
INCROCI. Visita in lingua spagnola
Pinacoteca Tosio Martinengo

Continuano le speciali visite in lingua di Incroci, il servizio museale, declinato in percorsi rivolti alle comunità provenienti da altre culture, condotto da operatori e mediatori culturali in lingue differenti.
 
 
 
Appuntamento alle ore 15.00 presso la biglietteria della Pinacoteca Tosio Martinego.
Costo: L’ingresso al Museo è gratuito. Il servizio di guida ha un costo agevolato di € 3 cad.
Prenotazione obbligatoria: CUP Museo di Santa Giulia 030.2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com
 

 LE INIZIATIVE SPECIALI AL NUOVO EDEN

Sabato 16 febbraio, ore 17.30
Rapiti dall’Eden – I sabato pomeriggio tra cinema e teatro

Ospiti dell’incontro di Rapiti dall’Eden saranno Cristina Crippa, Elena Russo Arman, Cinzia Spanò e la Compagnia dello spettacolo L'importanza di chiamarsi Ernesto in scena al Teatro Sociale dal 13 al 17 febbraio 2018, intervistati da Daniele Pelizzari, curatore dell'iniziativa.
Al termine dell’incontro seguirà la proiezione di The Happy Prince, l'esordio alla regia di Rupert Everett: un film intimista, che racconta l'altra faccia del grande Oscar Wilde. “Un film sulla libertà che, attraverso le vicissitudini private di un grande autore, acquista un valore universale”.
Biglietti: ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili
 
Da giovedì 14 a lunedì 18 febbraio
Sette uomini a mollo
di Gilles Lellouche. Commedia. Francia, 2018, 122'

"Cerchiamo la grazia, siamo molto lontani, ma cerchiamola comunque". Un’improbabile squadra di nuoto sincronizzato maschile. Una piscina comunale. Sette uomini depressi a vario titolo e una sfida bizzarra per dare un nuovo significato alle loro vite…
Orari: giovedì ore 17.00, venerdì ore 21.15, sabato ore 21.00, domenica ore 18.15, lunedì ore 21.00*in versione originale sottotitolato in italiano
Biglietti: 6,00 euro intero, 5,00 euro ridotto
 
Da giovedì 14 a mercoledì 20 febbraio
Se la strada potesse parlare
di Barry Jenkins. Drammatico. USA, 2018, 119'

Anni'70, quartiere di Harlem, Manhattan. Uniti da sempre, la diciannovenne Tish e il fidanzato Alonzo, detto Fonny, sognano un futuro insieme. Quando Fonny viene arrestato per un crimine che non ha commesso, Tish, che ha da poco scoperto di essere incinta, fa di tutto per scagionarlo, con il sostegno incondizionato di parenti e genitori. Senza più un compagno al suo fianco, Tish deve affrontare l'inaspettata prospettiva della maternità. Mentre le settimane diventano mesi, la ragazza non perde la speranza, supportata dalla propria forza interiore e dall'affetto della famiglia, disposta a tutto per il bene della figlia e del futuro genero.

Orari: giovedì ore 21.00*, venerdì ore 17 e 19.15, domenica ore 16.00 e 21.00, mercoledì ore 15.00
*in versione originale sottotitolato in italiano
Biglietti: 6,00 euro intero, 5,00 euro ridotto, 4,00 euro ore 15.00.

 
 
 
 

«  Archivio newsletter