MENU
 

Menu di sezione

 
News recenti
Archivio news
 

Contenuto della pagina

Archivio news

 
29/03/2018 | SPRING CAMP AL MUSEO DI SANTA GIULIA! | SPRING CAMP AL MUSEO DI SANTA GIULIA!
Welcome Proserpina! Primavera in arte
giovedì 29 marzo, venerdì 30 marzo e martedì 3 aprile 2018
28/03/2018 | [GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA DAL 28 MARZO AL 3 APRILE]
PASQUA E PASQUETTA: MUSEI SEMPRE APERTI DURANTE I GIORNI DI FESTA
| Domenica 1 aprile e lunedì 2 aprile tutti i Musei Civici sono aperti per festeggiare insieme Pasqua e Pasquetta. Diverse le proposte, tra mostre e iniziative speciali, per coinvolgere il pubblico della città e i turisti che hanno scelto Brescia come meta durante le festività. Ricordiamo le mostre temporanee, Mimmo Paladino. Ouverture che si snoda fra le sale del Museo di Santa Giulia e del Parco archeologico e la città, Piazza Vittoria e il Duomo vecchio; Tiziano e la pittura del Cinquecento tra Venezia e Brescia, la grande mostra allestita al Museo di Santa Giulia il cui progetto espositivo ruota attorno al grande pittore veneto, in ragione innanzitutto delle sue due fondamentali imprese bresciane: il polittico realizzato per il vescovo Altobello Averoldi tra il 1520 e il 1522 nella collegiata dei Santi Nazaro e Celso, e le tre tele con le Allegorie di Brescia, realizzate molti anni dopo, negli anni sessanta del Cinquecento, per il salone della Loggia, andate poi distrutte durante l’incendio del 1575.
Alla mostra è strettamente collegata la riapertura della Pinacoteca Tosio Martinengo, finalmente nella sua sede storica di Piazza Moretto, dopo 9 anni di chiusura, nelle cui collezioni sono presenti alcuni straordinari esempi della cultura artistica di Brescia e Venezia nel Cinquecento. La connessione tra i due eventi è resa ancor più significativa dalla scelta di istituire un unico biglietto di ingresso per la visita della mostra, della Pinacoteca Tosio Martinengo e del Museo Diocesano dal 21 marzo al 1 luglio 2018.
24/03/2018 | [GLI EVENTI IN CASTELLO] A.S.D. TRAIL RUNNING BRESCIA
12 ORE TRAIL NEL CASTELLO DI BRESCIA: LA GARA GIUSTA PER MISURARE LA TUA ENDURANCE!
| Percorso interamente nel parco del Castello di Brescia al di fuori del traffico urbano, fra vialetti sterrati ed acciottolati di storica memoria, alberi monumentali, gallerie, torrioni e ponti levatoi. Non una semplice 12 ore ma un viaggio nel tempo lungo 12 ore e lo potrai fare di corsa o camminando per misurare la tua resistenza psico-fisica e stabilire il tuo indice di endurance. Il circuito, di 1800 m, presenta caratteristiche particolari ed è completamente off-road con parti sterrate e ciottolato, con salite e scalinate e lo possiamo definirlo un vero e proprio CIRCUIT TRAIL URBANO ©
24/03/2018 | Museo in Famiglia- LAVORARE LA CRETA. ARTE O ARTIGIANATO? | Sabato 24 marzo 2018
LAVORARE LA CRETA. ARTE O ARTIGIANATO?
L’argilla è stato il primo materiale utilizzato dall’uomo per modellare oggetti, sculture, decorazioni o laterizi e ancora oggi è molto diffusa poiché è abbondante in natura ed è facilmente estraibile. L’esperienza di laboratorio porterà alla realizzazione di semplici tavolette su cui imprimere segni e impronte, concludendosi con una divertente sperimentazione manipolativa che riserverà molte sorprese.
22/03/2018 | [NUOVA APERTURA]
LA PINACOTECA TOSIO MARTINENGO
È RESTITUITA ALLA CITTÀ IN UNO SPLENDORE RINNOVATO
| A 9 anni di distanza dalla chiusura, la Pinacoteca Tosio Martinengo ritorna ad essere un polo d’attrazione culturale nuovamente fruibile, pronta per offrirsi alla riscoperta da parte dei cittadini bresciani e dei turisti in visita alla città.
Il raggiungimento di questo importante traguardo è stato possibile grazie alla dedizione - costante e attenta – spesa negli ultimi quattro anni da Comune di Brescia e da Fondazione Brescia Musei, con il fondamentale contributo di Fondazione Cariplo. L’obiettivo di restituire uno spazio culturale rimasto per troppo tempo indisponibile è stato soddisfatto: al progetto di rifunzionalizzazione e ristrutturazione edilizia di Palazzo Martinengo da Barco nel pieno rispetto dei valori architettonici e decorativi del Palazzo, è seguito un nuovo allestimento delle opere e alcuni capolavori sono stati recuperati grazie a puntuali lavori di restauro realizzati con il contributo di generosi donatori.
« Precedente   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83   84   85   86   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97   98   99   100   101   102   103   104   105   106   107   108   109   110   111   112   113   114   115   116   117   118   119   120   121   122   123   124   125   126   127   128   129   130   131   132   133   134   135   136   137   138   139   140   141   142   143   144   145   146   147   148   149   150   151   152   153   154   155   156   157   158   159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   169   170   171   172   173   174   175   176   Successiva »