Condividi
Chiudi

Scopri i capolavori della Pinacoteca Tosio Martinengo con la EasyGuide!

Un’innovativa guida multimediale gratuita, semplice e fruibile direttamente dal proprio smartphone! L’accesso ai contenuti è immediato e avviene attraverso la scansione di un codice QR.

Il nuovo percorso espositivo in 21 sale di Pinacoteca Tosio Martinengo, con la sua importante collezione di opere – Raffaello, Foppa, Savoldo, Moretto, Romanino, Lotto, Ceruti, Hayez, Thorvaldsen, Pelagi, Canella e Canova per citare i nomi più noti, potrà essere fruita da oggi anche grazie alla nuova EasyGuide realizzata da Fondazione Brescia Musei in collaborazione con MuseumMate, un ricchissimo strumento per approfondire la conoscenza e l’esperienza del Museo.

Il sistema è stato realizzato grazie al supporto di BTL Banca del Territorio Lombardo, Educational Activity Partner di Fondazione Brescia Musei.

EasyGuide

Un’innovativa guida digitale che può essere ascoltata direttamente sul proprio smartphone!

Non si tratta di una App, l’accesso ai contenuti è immediato e avviene attraverso la scansione di un codice QR, consegnato al visitatore nel momento dell’acquisto del biglietto.

In questo modo, non è necessario scaricare nulla sul proprio smartphone ed è possibile usufruire dei contenuti con una semplice connessione on line.

I testi, le immagini, i video e gli altri contenuti multimediali sono disponibili in italiano e inglese e rimangono fruibili durante tutta la visita. EasyGuide è fruibile anche da parte di persone sorde grazie alla presenza del testo scritto.

Si consiglia di portare i propri auricolari oppure è possibile acquistarli in biglietteria ad 1 €.

I percorsi

Tre percorsi, due per adulti e uno per i più piccoli, e una sezione informativa per essere sempre aggiornati sulle attività di Pinacoteca Tosio Martinengo.

La visita guidata

Un itinerario attraverso le sale della Pinacoteca e tra i capolavori qui custoditi. Dopo le introduzioni iniziali a Palazzo Martinengo e alla storia della Pinacoteca, si susseguono le spiegazioni sulle sale e sulle opere. La presentazione di alcuni dipinti è ulteriormente arricchita da contenuti multimediali, come i brevi video di presentazione di Roberta D’Adda, curatrice delle Collezioni, e di altri studiosi e mediatori artistico-culturali.

Il percorso “A tuo ritmo”

Un itinerario pensato per chi preferisce costruire un proprio percorso selezionando di volta in volta, tramite il numero indicato nelle didascalie, l’opera che si desidera approfondire.

La visita per bambini

Un percorso speciale, Andar per quadri, dedicato ai più piccoli che, come piccoli detective partendo dai dettagli, dovranno ricercare nelle sale le opere d’arte e ascoltarne l’affascinante racconto.

Sezione Attività

Dedicata alle iniziative che si tengono stabilmente in Pinacoteca Tosio Martinengo.

Potrebbero interessarti