Presentazione Palinsesto Mostre e Musei 2023 – Brescia

Pubblicato da
Una nuova sezione dell’Età romana e insieme l’apertura del Corridoio UNESCO; un museo completamente rinnovato, dedicato al Risorgimento, che riapre dopo quasi 10 anni e, insieme, un programma di esposizioni e di nuovi progetti editoriali e sistemi didattici. Tra inverno, primavera, estate e autunno, un calendario straordinario che si sviluppa nell’anno in cui Brescia sarà, con Bergamo, Capitale della Cultura Italiana e all’interno delle diverse realtà che compongono Fondazione Brescia Musei.

Presentazione Palinsesto Mostre e Musei 2023 – Milano

Pubblicato da
Una nuova sezione dell’Età romana e insieme l’apertura del Corridoio UNESCO; un museo completamente rinnovato, dedicato al Risorgimento, che riapre dopo quasi 10 anni e, insieme, un programma di esposizioni e di nuovi progetti editoriali e sistemi didattici. Il palinsesto Mostre e Musei 2023 di Fondazione Brescia Musei alza il sipario su una città culturalmente vitale che, dal 21 gennaio, festeggerà la Capitale della Cultura.

Victoria Lomasko. The Last Soviet Artist

Pubblicato da
Share Il Comune di Brescia, la Fondazione Brescia Musei e il Festival della pace presentano per la prima volta in Italia l’artista dissidente russa Victoria Lomasko, con la mostra personale Victoria Lomasko. The Last Soviet Artist, a cura di Elettra Stamboulis, da venerdì 11 novembre 2022 sino a domenica 8 gennaio 2023 negli spazi espositivi del Museo di Santa Giulia a Brescia.

Pinacoteca Tosio Martinengo. Un museo sempre nuovo

Pubblicato da
Nuove opere, prestiti eccezionali, riscoperte, progetti inediti, donazioni, per un museo sempre “nuovo”: Pinacoteca Tosio Martinengo si prepara per l’anno di Capitale della Cultura 2023 accogliendo i capolavori di Vincenzo Foppa, Lorenzo Lotto, Giacomo Ceruti e Domenico Ghidoni e proponendo ai differenti pubblici percorsi di scoperta e riletture della collezione permanente.

La città del Leone. Brescia nell’età dei comuni e delle signorie

Pubblicato da
Dal 29 ottobre 2022 al 29 gennaio 2023, il Museo di Santa Giulia di Brescia presenta la mostra “La città del Leone. Brescia nell’età dei comuni e delle signorie”, una rassegna che attraverso 120 opere per la prima volta indaga una fase storica fondamentale per la costituzione dell’identità della città e del suo territorio, prendendo in esame un arco cronologico che parte dalla seconda metà del XII secolo, epoca in cui compaiono le prime tracce delle istituzioni civiche comunali al 1426, anno della dedizione di Brescia alla Repubblica di Venezia.

Un grande talk con gli artisti Victoria Lomasko e Badiucao a un mese dall’apertura della mostra Victoria Lomasko. The Last Soviet Artist

Pubblicato da
A un mese dall'inaugurazione della mostra si tiene oggi, mercoledì 12 ottobre 2022, presso Palazzo Loggia un talk pubblico di presentazione alla città dell’artista Lomasko, da 10 giorni ospite nella residenza del Museo di Santa Giulia e protagonista della mostra Victoria Lomasko. The Last Soviet Artist. Un appuntamento speciale, alla presenza fisica dei due artisti, Victoria Lomasko e Badiucao, quest’ultimo volato per l’occasione dall’Australia, in un simbolico passaggio di consegne all’insegna dell’arte contemporanea e dei diritti umani.

Uno speciale appuntamento con il talk degli artisti Victoria Lomasko e Badiucao

Pubblicato da
In attesa dell’inaugurazione, il prossimo mercoledì 12 ottobre 2022 alle ore 18.00, si tiene presso Palazzo Loggia un talk aperto al pubblico di presentazione della mostra "Victoria Lomasko. The Last Soviet Artist": un appuntamento speciale alla presenza fisica dei due artisti, Victoria Lomasko e Badiucao, in un simbolico passaggio di consegne all’insegna dei diritti umani.

Torna in Pinacoteca Tosio Martinengo la pala di San Domenico di Romanino. Un’occasione per celebrare l’artista bresciano con un week end di attività culturali per la città

Pubblicato da
Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei presentano la Pala di San Domenico di Romanino, che dopo essere stata restaurata e ospitata dal 21 maggio al 25 settembre 2022 nella mostra La Fragilità e la Forza organizzata da Intesa Sanpaolo a Napoli, torna in Pinacoteca Tosio Martinengo nella sua collocazione originale, in dialogo con la Pala Rovellio di Moretto, a sua volta interessata da recenti restauri.

Torna in Pinacoteca Tosio Martinengo la pala di San Domenico di Romanino. Un’occasione per celebrare l’artista bresciano con un week end di attività culturali per la città

Pubblicato da
Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei presentano la Pala di San Domenico di Romanino, che dopo essere stata restaurata e ospitata dal 21 maggio al 25 settembre 2022 nella mostra La Fragilità e la Forza organizzata da Intesa Sanpaolo a Napoli, torna in Pinacoteca Tosio Martinengo nella sua collocazione originale, in dialogo con la Pala Rovellio di Moretto, a sua volta interessata da recenti restauri. In questa occasione la Pinacoteca propone un week end di iniziative artistiche dedicate a Romanino, con inediti percorsi di realtà virtuale, visite guidate, incontri di approfondimento e un concerto jazz.

Vincenzo Foppa. San Giovanni Battista e Santo Stefano

Pubblicato da
Mentre lo Stendardo di Orzinuovi sarà temporaneamente ospitato nella mostra che la città orceana ha programmato per celebrarne la memoria, la sala II della Pinacoteca ospiterà a fianco dei propri capolavori foppeschi le due tavole "San Giovanni Battista" e "Santo Stefano" della collezione BPER, anch’essi ascrivibili alla fase più matura del pittore e quindi a una provenienza bresciana.