Conferenza stampa La Spedizione dei Mille
Memoria e racconto nel reportage pittorico di Giuseppe Nodari

Pubblicato da
L’emozionante impresa della Spedizione dei Mille è documentata nelle memorie grafiche di Giuseppe Nodari, patriota, artista e medico, originario di Castiglione delle Stiviere. Una serie di venti acquerelli e un taccuino costituiscono una preziosa documentazione storica dei fatti vissuti in prima persona dall’autore, e al tempo stesso una testimonianza della sua straordinaria sensibilità artistica.

L’architetto David Chipperfield riceve l’incarico di progettazione di massima dell’intervento di valorizzazione del teatro romano di Brescia

Pubblicato da
Comune di Brescia, Fondazione Brescia Musei e Camera di Commercio di Brescia annunciano oggi l’incarico – conferito da Fondazione Brescia Musei – all’architetto David Chipperfield, titolare dello studio David Chipperfield Architects, con sede a Milano, per l’esecuzione delle prestazioni dei servizi di progettazione legati allo sviluppo del progetto di massima (propedeutico al progetto di fattibilità […]

Il programma 2024 dei Musei Civici e del Castello di Brescia: tra mostre e palinsesti di valorizzazione collaudati, alcune conferme e molte novità

Pubblicato da
Il programma Mostre e Musei 2024 alza il sipario su una città che si conferma al mondo culturalmente vitale, con progetti inediti e originali, fortemente identitari e connessi ai valori del patrimonio civico bresciano (sia esso materiale o immateriale, come nel caso delle mostre dedicate al rapporto tra arte e diritti umani), volti a valorizzare e sottolineare il forte legame con le Collezioni civiche bresciane, vero fulcro della programmazione strategica di Fondazione Brescia Musei.

Conferenza stampa Santa Giulia. La traslazione, le reliquie e il Cammino

Pubblicato da
Santa Giulia. La traslazione, le reliquie e il Cammino: lunedì 18 dicembre, all’Auditorium del Museo di Santa Giulia, un incontro per raccontare il percorso delle reliquie nel territorio cittadino dall’epoca longobarda ad oggi Brescia è la tappa finale del Cammino di Santa Giulia, inserito nel progetto “LinC - Lombardia in Cammino tra reale e digitale” - un viaggio sul territorio e in rete alla scoperta dei Cammini della Lombardia realizzato con il sostegno dell’Unione Europea e di Regione Lombardia nell’ambito dei fondi FESR 2014-2020 -, un itinerario che attraversa il territorio di 2 nazioni (Francia, Italia) e nel tratto italiano da Livorno a Brescia, in 28 tappe giornaliere per un totale di 467 km, porta il pellegrino moderno alla scoperta di 3 Regioni (Toscana, Emilia Romagna, Lombardia), 8 Province e 70 Comuni.

Conferenza stampa Mondo d’acciaio di Emilio Isgrò

Pubblicato da
Dal 15 dicembre il Parco delle Sculture del Viridarium nel Museo di Santa Giulia accoglie in permanenza una nuova realizzazione monumentale dell’artista siciliano, dal titolo Mondo d’acciaio. Si tratta di un enorme mappamondo in acciaio, il più grande mai realizzato da Isgrò, del diametro di quattro metri, ideato quale esito finale della mostra inedita a lui dedicata - Isgrò cancella Brixia, 23 giugno 2022 – 16 aprile 2023 - e prodotto grazie al know-how ingegneristico di Feralpi Group.

Conferenza stampa Ceruti 2023 Oltre

Pubblicato da
Brescia, 5 dicembre 2023 – Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei presentano oggi “Ceruti2023 Oltre”: il racconto del progetto triennale di riscoperta e valorizzazione del pittore Giacomo Ceruti, nato a Milano ma vissuto e adottato dalla città di Brescia. Un percorso che si conclude con la presentazione delle nuove acquisizioni e del nuovo allestimento delle sale a lui dedicate del Museo che possiede il più importante corpus al mondo di opere dell’autore - la Pinacoteca Tosio Martinengo - e che ha visto coinvolta la Fondazione Brescia Musei per un intero triennio, dal 2021 al 2023, tra mostre, iniziative culturali e pubblicazioni.

Cartella stampa Lorenzo Lotto. Incontri Immaginati

Pubblicato da
"Lorenzo Lotto. Incontri Immaginati" è il nuovo progetto espositivo di Fondazione Brescia Musei, aperto al pubblico dal 1 dicembre 2023 al 7 aprile 2024, che rappresenta il culmine dell’offerta culturale che Brescia Musei ha organizzato nell’anno di Bergamo Brescia Capitale Italiana della Cultura. La mostra coinvolge i visitatori, anche grazie a una serie di iniziative didattiche, dal periodo natalizio alla primavera.