Nella presente sezione “Fondazione Trasparente” sono pubblicate le informazioni previste dal D.Lgs. 14.03.2013, n. 33 – come recentemente novellato dal D. Lgs. 25.05.2016, n. 97.

In particolare, con il D.Lgs. 33/2013, il Legislatore – in attuazione della delega contenuta nella legge 190/2012, recante: “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione” (art.1, commi 35 e 36) – ha disciplinato in maniera organica gli obblighi di pubblicità, per finalità di trasparenza, mediante inserzione di dati, informazioni, atti e documenti sui siti web istituzionali dei soggetti obbligati.

Per quanto qui d’interesse, quest’ultimo decreto ha introdotto l’art. 2-bis, recante ambito soggettivo di applicazione, dal quale si evince in modo inequivocabile che alla Fondazione Brescia Musei la disciplina sulla trasparenza si applica, in quanto compatibile, limitatamente ai dati e ai documenti inerenti all’attività di pubblico interesse disciplinata dal diritto nazionale o dell’Unione europea, in applicazione del terzo comma del citato art. 2-bis.

Le informazioni sono pubblicate quindi in coerenza con il citato disposto normativo, e con quanto previsto dalla determinazione ANAC n. 1134 del 8/11/2017 “Nuove linee guida per l’attuazione della normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza da parte delle società e degli enti di diritto privato controllati e partecipati dalle pubbliche amministrazioni e degli enti pubblici economici”, con particolare riferimento all’ALLEGATO 1) – SEZIONE “SOCIETA’ TRASPARENTE”/”AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE” – ELENCO DEGLI OBBLIGHI DI PUBBLICAZIONE.
La presente Sezione “Fondazione Trasparente” è organizzata in sezioni e in sotto-sezioni, cliccando sulle quali è possibile accedere alle informazioni ivi previste, in ottemperanza alla citata normativa.

I dati pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla normativa vigente in materia di riutilizzo dell’informazione nel settore pubblico (D.Lgs. 18 Maggio 2015, n.102, in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati e, ove applicabile, nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali.

In coerenza con le disposizioni di cui all’art. 12, c. 1, si pubblicano qui i documenti di programmazione strategico-gestionale dell’ente, riferiti giustappunto alle richiamate attività di pubblico interesse.

Bandi di gara e contratti

Nella presente sezione è possibile consultare bandi di gara e contratti aperti dalla Fondazione.

Obblighi di pubblicazione concernenti:

  • Art. 1, c. 32, l. n. 190/2012
  • Art. 37, c. 1, lett. a) e b) d.lgs. n. 33/2013
  • Art. 4 delib. Anac n. 39/2016
  • Artt. 21, c. 7, e 29, c. 1, d.lgs. n. 50/2016
  • Art. 1, co. 505, l. 208/2015

Personale

Nella presente sezione è possibile consultare gli avvisi connessi alle procedure selettive del personale avviate dalla Fondazione.

Amministrazione Trasparente

Nella presente sezione “Amministrazione Trasparente” sono pubblicate le informazioni previste dal D.Lgs. 14.03.2013, n. 33 – come recentemente novellato dal D. Lgs. 25.05.2016, n. 97.

Servizi erogati

Obblighi di pubblicazione di cui:

  • Art. 32, c. 1 d.lgs. n. 33/2013

– La Carta dei Servizi è in corso di aggiornamento

  • Art. 1, c. 2, d.lgs. n. 198/2009

– Non sono pervenuti ricorsi in giudizio

  • Art. 4, cc. 2 e 6, d.lgs. n. 198/2009
  • Artt. 10, c. 5 e 32, c. 2 d.lgs. n. 33/2013

 

Opere pubbliche

Obblighi di pubblicazione di cui:

  • Art. 38, c. 2 e 2 bis d.lgs. n. 33/2013
  • Art. 21 co.7 d.lgs. n. 50/2016
  • Art. 29 d.lgs. n. 50/2016

Accesso civico

Accesso civico semplice

Le richieste di accesso civico semplice riguardano l’accesso a dati, documenti e informazioni soggetti a pubblicazione obbligatoria. Il diritto è esercitabile da chiunque a prescindere da particolari requisiti di qualificazione.

Per effettuare l’accesso civico semplice è necessario inviare la richiesta con le seguenti modalità, tra loro alternative:

  • all’indirizzo postale: Fondazione Brescia Musei, via Musei, 55 – 25121 Brescia
  • all’indirizzo di posta elettronica ordinaria: segreteria@bresciamusei.com
  • all’indirizzo di posta elettronica certificata: bresciamusei@pec.bresciamusei.com

Per informazioni, è possibile telefonare al numero 030 2400640 int. 232

Accesso Civico Generalizzato

Le richieste  riguardano:

  • l’accesso a dati, documenti e informazioni ulteriori a quelli già pubblicati;
  • l’accesso a dati e documenti relativi alle attività di pubblico interesse, ulteriori rispetto a quelli oggetto di obbligo di pubblicazione.

Per effettuare l’accesso civico generalizzato è necessario inviare la richiesta con le seguenti modalità, tra loro alternative:

  • all’indirizzo postale: Fondazione Brescia Musei, via Musei, 55 – 25121 Brescia
  • all’indirizzo di posta elettronica ordinaria: segreteria@bresciamusei.com
  • all’indirizzo di posta elettronica certificata: bresciamusei@pec.bresciamusei.com

Per informazioni, è possibile telefonare al numero 030 2400640 int. 232

Registro accesso civico generalizzato

Alla data odierna non risulta stata presentata alcuna istanza