26 Maggio 2017 - 17:00

26 Maggio 2017 - 21:00

27 Maggio 2017 - 18:00

27 Maggio 2017 - 21:00

28 Maggio 2017 - 16:00

28 Maggio 2017 - 18:15

28 Maggio 2017 - 21:00

29 Maggio 2017 - 21:00

Informazioni e Prenotazioni
I biglietti sono in vendita presso il Nuovo Eden tutti i giorni di proiezione a partire da mezz'ora prima dell'inizio dello spettacolo.
Un film di
Paul Verhoeven
Con
Isabelle Huppert, Laurent Lafitte, Anne Consigny, Charles Berling, Virginie Efira
Genere
Drammatico
Durata
130'

Michèle sembra indistruttibile. A capo di una società di videogiochi di successo, ha lo stesso atteggiamento spietato sia per la sua vita, che per l'amore e per il lavoro. Tutto cambia dopo l'aggressione subita in casa sua da parte di uno sconosciuto misterioso. Quando si trova faccia a faccia con l'intruso, entrambi sono coinvolti in un curioso ed emozionante gioco, un gioco che può, in qualsiasi momento, andare fuori controllo.

"Esistono performance di fronte alle quali il critico deve alzarsi in piedi, mettersi sull'attenti e lasciar spazio all'ammiratore. Quella di Isabelle Huppert in 'Elle' appartiene a questa categoria. Il film è notevole e segna il ritorno di Paul Verhoeven ai picchi di inizio carriera, al livello dei film olandesi che lo rivelarono a cavallo tra gli anni ’70 e ’80. Ma la regia ambigua e insinuante di Verhoeven e lo splendido copione dell'americano David Birke non avrebbero lo stesso smalto se ad incarnare il personaggio di Michelle non ci fosse la superlativa attrice. Sappiamo da anni che la Huppert è un'interprete di classe: l'abbiamo vista in decine di film, anche italiani. Ma ci sentiamo di affermare che in 'Elle' tocca il vertice di una carriera. (Alberto Crespi, L'Unità)

La proiezione di lunedì alle 21 sarà in lingua originale con sottotitoli in italiano.

Trailer