06 Maggio 2022 - 21:00

A distanza di 40 anni dalla morte del regista e dall’uscita in sala, la proiezione dell’ultimo film della sua carriera Querelle de Brest (1982), eccezionalmente in pellicola 35mm.

Un film di
Rainer Werner Fassbinder
Con
con Brad Davis, Franco Nero, Jeanne Moreau, Laurent Malet, Hanno Poschl
Origine
Francia/Germania 1982
Durata
116’
Versione
Doppiata, in 35 mm
Classificazione età
VM14

Il film è tratto dal romanzo: Querelle de Brest. dello scrittore ‘maudit’ Jean Genet.

La vicenda ha come protagonista il marinaio Querelle (derivato da “macquerelle” termine femminilizzato di “macquereau”, in italiano “magnaccia”) che si è imbarcato sulla nave “Vengeur”, ancorata nel porto di Brest, bello e forte ed è nascostamente amato dal comandante della nave, il tenente Seblon. Sceso a terra, conosce in un bistrot-bordello il padrone del sordido locale, Nono, sua moglie Lysiane, amante del fratello di Querelle, Robert. Querelle vende oppio a Nono; gioca a dadi con Nono la sua integrità, perde e ne subisce le conseguenze…

A distanza di 40 anni dalla morte del regista e dall’uscita in sala, la proiezione dell’ultimo film della sua carriera Querelle de Brest (1982), eccezionalmente in pellicola 35mm.

Trailer

Photogallery

Il festival Orlando

Il festival Orlando, giunto alla nona edizione (Bergamo, dal 28 aprile all’8 maggio 2022), è un festival queer internazionale di cinema, danza e teatro, rivolto a un pubblico ampio e variegato e caratterizzato da un approccio ironico, inclusivo e accogliente.

Le proiezioni bresciane si tengono nella settimana dal 2 al 7 maggio, anticipate da un primo incontro di approfondimento programmato per sabato 23 aprile, alle ore 10.00, con l’evento Colazione con il critico: il cinema di Rainer Werner Fassbinder con Stefano Guerini Rocco, curatore della sezione Cinema di Orlando Festival e docente presso l’Università Cattolica di Milano.

Scopri di più sul festival Orlando

Scopri di più sul festival Orlando a Brescia