Condividi
Chiudi
Un laboratorio ispirato ai principi della slow art che promuove un approccio lento, volto ad assaporare a lungo ogni dipinto e accompagnato da esperienze sensoriali che permettono di vivere in maniera più intima e profonda ogni opera.
Dove
Pinacoteca Tosio Martinengo
Durata
1 ora e 30 minuti
Prezzo
90 € a classe + 4€ biglietto a studente
Attività Guidata
Attività con Guida

LORENZO LOTTO A PASSO LENTO
laboratorio per secondarie di 1° e 2°
Pinacoteca Tosio Martinengo

Un laboratorio fuori dal comune ispirato ai principi della slow art che promuove un approccio lento, volto ad assaporare a lungo ogni dipinto e accompagnato da esperienze sensoriali che permettono di vivere in maniera più intima e profonda ogni opera. Come può cambiare la visione di un dipinto se guidata dalla musica? Come possiamo immaginare un dipinto senza vederlo? Davanti ad ogni opera si condurranno esperienze diverse.

Grande opportunità per le scuole

La mostra Lorenzo Lotto. Incontri immaginati può contare sul contributo della prestigiosa azienda bresciana Agroittica Lombarda (Calvisius), che ha scelto di sostenere il programma educativo dedicato alle scuole.
Le prime 20 attività tra visite guidate o laboratori verranno offerti gratuitamente alle scuole, dietro pagamento del solo biglietto d’ingresso alla Pinacoteca (4 € a studente; gratuità per 2 docenti accompagnatori).

Informazioni:
Esaurito il contributo di Agroittica Lombarda (Calvisius), per 20 attività gratuite, il costo passa a:
Costo: 90 € a classe + 4€ biglietto a studente con gratuità per 2 docenti accompagnatori.
Appuntamento presso la biglietteria della Pinacoteca Tosio Martinengo
Durata: ore 1 per la visita ore 1.30 per i laboratori

Potrebbero interessarti

SULLE ALI DELLA MEMORIA | Laboratorio per la primaria

Pubblicato da
La mostra apre il racconto con un mosaico fotografico di una grande farfalla. Sarà lei la protagonista del laboratorio, attraverso la quale daremo vita ad un’istallazione collettiva nel segno della memoria.

SPECIALE SCUOLE | Mostra Gabriele Micalizzi

Pubblicato da
GABRIELE MICALIZZI. 23 aprile – 1 settembre 2024 Sempre presso il Museo di Santa Giulia nell’ambito del Brescia Photo Festival, la mostra dedicata al fotografo Gabriele Micalizzi che ha affiancato al reportage di guerra diversi progetti fotografici di stampo umanitario, sociale e artistico. Il fotografo, partendo dal suo lavoro di reporter e da uno specifico […]